Strategie Long Candle Segnali e Asset

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Long Candle

Le opzioni binarie offrono una grandissima quantità di strategie d’investimento. La Long Candle è una di queste.

Quando si parla di Long Candle ci si riferisce a una candela lunga, che ha quindi un real body lungo.

Come si può vedere dal grafico la candela evidenziata in giallo è una long candle. In questo caso rappresenta una fortissima oscillazione del prezzo di mercato dell’asset che stiamo osservando, questo significa che il prezzo di apertura e di chiusura in un intervallo ben definito è molto diverso, in questo caso molto più alto.

Le long candle le possiamo trovare in diversi intervalli di tempo e possiamo capire che si tratta di long candle perché hanno un real body molto lungo e una assoluta assenza di ombre in tutte le sue parti.

Una long candle rappresenta una forte decisione del mercato e un inversione di tendenza. Una candela di questo tipo rende il movimento del prezzo dell’asset molto instabile. Questo movimento inaspettato rappresenta un segnale perfetto per le opzioni binarie perché un inversione di tendenza così marcata e che non ci si aspettava può rendere all’investitore percentuali molto più alte rispetto a quelle di mercato classiche.

Quando Affidarsi alle Long Candle

Ci si può affidare ai segnali di questo tipo di candele sia per riuscire a capire se la tendenza è a vendere o a comprare.

Però per avere dei segnali a cui si può fare affidamento bisogna leggere i grafici correttamente. Per prima cosa bisogna importarli su H1 e cioè su base giornaliera. Bisogna poi tracciare le tendenze e quindi aspettare che vengano rotte. La rottura di una trend line deve essere però ad opera di una long candle altrimenti l’inversione di rotta sarà effimera e non duratura, bisogna essere certi che il mercato sia sicuro.

Una long candle per essere efficace deve sorpassare la trend line di resistenza indicando così il momento in cui c’è il cambio di tendenza, da una al ribasso a una al rialzo.

Oppure una long candle può presentarsi alla fine di una trend line e anche in questo caso può essere sia al rialzo che al ribasso.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Riassumendo perché una long candle sia efficace bisogna:

  • Monitorare un numero sufficiente di asset
  • Tracciare la linea di tendenza
  • Aspettare che la tendenza si inverta grazie ad una long candle
  • Analizzare la candela e capire in che direzione andranno i prezzi

È consigliato monitorare più asset contemporaneamente per avere più chiara la tendenza del mercato e dei prezzi.

Opzioni binarie: cosa sono le Long Candle

Abbiamo già scritto delle candele giapponesi o per meglio dire candlestick. Sono tanti i modelli di candlestick che possono essere utilizzati in analisi tecnica, per cogliere interessanti segnali di entrata a mercato. In questa breve guida prendiamo in considerazione una candlestick in particolare: la long candle.

La long candle viene definita come una candela lunga, ovvero con real body allungato.

Come rappresentato nel grafico sopra, la candela evidenziata di giallo, rappresenta un’ampia oscillazione di prezzo riferito ad un titolo o sottostante, e compreso nell’ intervallo di tempo considerato. Ne consegue, che il prezzo di apertura o di chiusura è molto più alto o molto più basso.

Questa particolare tipologia di candlestick ci indica una netta presa di posizione del mercato. La long candle fa la sua comparsa in molteplici contesti, ma il contesto che più interessa è quello di inversione.

La long candle è possibile trovarla in diversi time frame; esse sono caratterizzate da:

  1. un real body molto lungo, che indica una netta decisione del mercato;
  2. assenza di ombre, sia nella parte superiore sia nella parte inferiore della candela.

Sappiamo che quando il prezzo infrange la sua trend line si verifica, nella maggior parte dei casi, una inversione direzionale . Questo avviene principalmente quando:

  1. il prezzo rompe la sua trend line di supporto, si verifica una inversione ribassista;
  2. il prezzo rompe la sua trend line di resistenza, si verifica una inversione rialzista.

Quando però ad infrangere una trend line è una long candle le cose si fanno decisamente più interessanti. La long candle infatti, indica, come abbiamo già precisato, una forte decisione del mercato, ed unita alla rottura di un supporto o di una resistenza, rende il movimento di inversione più impetuoso.

Le inversioni di tendenza purtroppo o per fortuna, costituiscono un segnale molto utile, sia per quanto riguarda il trading tradizionale, sia che si tratti di trading in opzioni binarie; in quest’ultimo caso, il trading è molto più conveniente in quanto le percentuali di rendimento offerte dai broker di opzioni binarie sono decisamente molto alte.

Alla ricerca del segnale di rottura

La long candle possono essere utilizzate su due movimenti contemporaneamente:

  • segnali di acquisto;
  • segnali di vendita.

E’ bene comunque precisare che affinché la long candle possa generare segnali attendibili, vi è la necessità di un determinato contesto.

Per prima cosa impostiamo il nostro grafico con time frame H1, in questo modo avremo le tendenze giornaliere. Individuiamo sul grafico una tendenza di prezzo e tracciamone le trend line, dopodiché attendiamo la sua rottura. Sarebbe consigliato attuare questo procedimento su più asset, in modo tale da poter diversificare le nostre operazioni ed avere sempre un segnale di trading al momento giusto. La rottura deve avvenire grazie ad una long candle, solo così possiamo essere certi che il movimento possa poi continuare nelle successive ore.

Questo grafico svela in maniera abbastanza dettagliata come la long candle compare in una tendenza ribassista e come il real body deve superare la trend line di resistenza. Questo preciso punto indica un cambio di tendenza, ovvero il passaggio da una tendenza ribassista ad una rialzista.

Dal lato opposto, invece, la long candle deve presentarsi alla fine di una tendenza, come dimostra il grafico sottostante.

Come puoi vedere dal grafici abbiamo una tendenza rialzista che, dopo una esplosione di volatilità, ha subito una inversione per merito di una long candle. A questo punto il nostro segnale di entrata a mercato viene confermato e investiremo in una opzione binarie Put con scadenza ad 1 ora.

Detto questo, vediamo di schematizzare il tutto, riassumendolo in 3 semplici passaggi:

considerare almeno 10 asset, in tal modo che una tendenza ben definita risalti su almeno 3 time frame;

disegnare le trend line, come base per le diverse tendenze individuate;

attendere il segnale di trading, che sarà rappresentato da un segnale di inversione, il quale si ottiene da linee che reggono la tendenza da parte di una long candle.

Quindi, osservando con precisione la dimensione del corpo della candela, possiamo giungere alla conclusione che queste rappresentano importanti informazioni sulla direzione dei prezzi.

  • Corpi brevi di candele che indicano un limitato movimento dei prezzi, quindi un loro consolidamento;
  • Stoppini lunghi, indicano livelli più elevati di volatilità.

Attenzione: consigliamo di seguire giornalmente dai 5 ai 10 asset in modo tale da poter sfruttare dei segnali di trading giornalieri. Inoltre, per ogni opzione binaria acquistata, non va investito più del 5% del capitale totale, in questo modo puoi avere maggiori probabilità che i tuoi investimenti ti portino effettivi guadagni.

  • Scopri tutte le altre strategie opzioni binarie,presenti nella nostra sezione;
  • Puoi utilizzare la Strategie long candle con i migliori broker opzioni binarieregolamentati a livello europeo. Visita la nostra sezioni dedicata oppure, scegli uno dei broker qui presenti.

Strategie per Opzioni Binarie – Long Candle

Fra la varie e esistenti composizioni di candele giapponesi o candlestick, la long candle, senza alcun dubbio, rappresenta un’interessante formazione da considerare in modo attento per fare del buon trading.

Nello specifico, è necessario sapere che la long candle denota una presa netta di posizione delle controparti, ossia di chi vende e di chi acquista con l’apertura di posizioni nel mercato.

Questa tipologia particolare di candlestick può apparire in occasioni diverse, ma, la più importante e quindi interessante, è decisamente quando c’è un inversione. Quando il valore rompe la sua trend line, infatti, è molto probabile che ci sia un’inversione di direzione: se il valore infrange la sua trend-line di supporto, si avrà un’inversione ribassista (verso il basso), viceversa, l’inversione sarà verso un rialzo nel caso di un valore che infrange la sua trend-line di resistenza.

Inoltre è necessario essere a conoscenza, che quando ad infrangere la trend-line fosse una long candle, allora si avrà qualcosa di molto decisivo: una presa netta di posizione del mercato, con l’aggiunta di una spaccatura di un supporto o di una resistenza e questo significa avere un movimento più irruento e veloce.

Long Candle

L’investitore per prima cosa dovrà impostare il proprio grafico con time-frame H1, per operare su tendenze per un tempo di 24 ore. Successivamente, sarà necessario individuare suo grafico una tendenza di valore; attendere la sua rottura, dopo aver tracciato la trend-line.

Il suggerimento è di ripetere il procedimento su asset vari per avere un continuo segnale d’investimento. E’ necessario ricordare che necessariamente la rottura dovrà verificarsi con una long candle, infatti solo in questo modo si potrà essere certi che il movimento possa nel tempo prolungarsi.

Long Candle e volatilità

L’esempio grafico fa notare che la direzione, inizialmente, era verso una fase in rialzo. In modo successivo, a seguito di una fase di volatilità elevata del mercato, la tendenza si è invertita a causa di una long candle. Questo rappresenta un avviso chiaro d’investimento, a questo punto, quindi, si dovrà operare utilizzando una Put come opzione binaria con scadenza a 60 minuti.

Capitale – Percentuale da investire

Anche in questo caso, come per altre strategie di opzioni binarie, la percentuale d’investimento non deve essere superiore al 5% del capitale, per avere una garanzia maggiori di guadagno. La più vantaggiosa strategia per le opzioni long candle e di certo quella di seguire, nell’arco della giornata, dai 5 ai 10 asset, in modo che si possa avere in modo costante dei giornalieri segnali di trading.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Enciclopedia delle opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: