Piattaforme di Trading

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Contents

Migliori Piattaforme di Trading Online Italiane Sicure

Ecco le migliori piattaforme di trading online a confronto. Questa lista presenta solo i migliori broker regolamentati e sicuri, operanti in Italia, autorizzati dalla Consob. Con la nostra selezione potrai provare le migliori senza depositare con un conto demo.

Copia i migliori Trader

Scelta TOP criptovalute

Tra I migliori broker CFD

Ampia scelta Criptovalute

Webinar in Italiano

MT 4 e 5, APP AvaTrade GO

Specializzata in ETF

Webtrader e Mt4

Chat utenti in italiano

Deposito Minimo Basso

*Lista aggiornata a marzo 2020.

Migliori piattaforme trading per chi comincia

Se non sapete quale scegliere, vi aiutiamo noi. La scelta di un software di trading dovrebbe basarsi innanzitutto sul proprio livello di esperienza.

Piattaforme di trading per chi inizia da zero

Un principiante, infatti, dovrebbe scegliere una piattaforma di trading facile da usare, oppure che offra la possibilità di prendere spunto o copiare automaticamente dai trader esperti. Se siete totalmente principianti, allora una piattaforma che fa al vostro caso è quella di eToro.

Con eToro, molto semplice da usare, si possono copiare in automatico i trader più esperti. Farlo è semplicissimo e se vi interessa vi spieghiamo come fare.

Un’altra piattaforma interessante per chi comincia a fare trading da zero è quella di IQ Option. Questo, per quattro ottimi motivi: conto demo gratuito, si può fare trading a partire da 1€, il deposito minimo è di 10€, c’è una chat in italiano per comunicare con gli altri utenti (e magari farsi dare consigli o qualche aiutino).

Piattaforme di trading per utenti intermedi

Chi ha già un po’ di esperienza alle spalle ma non è ancora un esperto, può usufruire, oltre che delle piattaforme eToro e IQ Option, anche delle piattaforme di Plus500, Trade.com, AvaTrade). Di ciascuna di loro parleremo più avanti in questo stesso articolo.

Un utente intermedio può avere due approcci per fare trading:

  • Continuare allo stesso livello
  • Migliorare passando a livelli più alti di analisi tecnica e fondamentale

La cosa interessante è che alcune delle piattaforme finora menzionate si presentano ottimali anche per gli esperti, per le ragioni che chiariremo nel paragrafo seguente.

Piattaforme di trading per utenti esperti

Per chi ha già esperienza, vi sono varie soluzioni interessanti che sottoponiamo qui di seguito:

  • eToro: è vero, è la prima che abbiamo menzionato per gli utenti principianti. Però attenzione: gli utenti possono copiare, ma da chi? Dagli utenti esperti! Se siete utenti esperti, potete trarre vantaggi economici dal farvi copiare! Un’occasione da non perdere e potreste sempre utilizzare contemporaneamente altre piattaforme di trading;
  • MetaTrader 4: è la piattaforma di trading professionale più conosciuta e utilizzata al mondo, perciò non ha bisogno di presentazioni. Si può usare gratuitamente con il broker Trade.com e con il broker AvaTrade;
  • cTrader: è una piattaforma di trading professionale che sta facendo concorrenza direttamente alla regina MetaTrader. Si può utilizzare gratuitamente tramite il broker Pepperstone.

Piattaforme Trading Italiane: Lista delle Migliori

Qui trovate la tabella di confronto tra le migliori piattaforme di trading italiane, con dati aggiornati a marzo 2020.

Piattaforma Deposito Minimo Leva Finanziaria* Spread EURUSD**
Trade.com 100€ Fino a 1:400 3 pips
eToro 200$ Fino a 1:400 3 pips
Plus500 100€ Fino a 1:400 0,6 pips
IQ Option 10$ Fino a 1:400 2 pips
FX Pro 100€ Fino a 1:500 1,5 pips
Pepperstone 100€ Fino a 1:500 1 pip (Conto Standard)
0 pips (Conto Razor)

*Leva per in conti professionisti. Per i trader retail è pari a 1:30

Recensione delle migliori piattaforme di trading italiane

Qui di seguito, alcune informazioni generali che ti aiuteranno a scegliere la piattaforma più adatta alle tue esigenze. Prenditi tutto il tempo che vuoi e scegli quella che ti convince di più.

Piattaforma social trading eToro

Ma non è tutto. Con la funzione copy trading puoi copiare automaticamente le operazioni dei trader più esperti. Per farlo, devi semplicemente sceglierli in base alle caratteristiche che preferisci e quindi attivare il “copy”. Puoi investire quanto vuoi nel copy e disattivarlo quando meglio credi. Per provarlo subito, accedi adesso alla piattaforma eToro.

Il 75% dei conti al dettaglio perde denaro quando fa trading con questo provider. Dovresti considerare se hai capito come funzionano i CFD e se puoi affrontare l’alto rischio di perdere il tuo denaro.

Il costo del copy è un piccolo spread aggiuntivo (che andrà al trader copiato) e ciò significa che se sei un bravo trader, puoi anche fare in modo di essere tu il soggetto della copia e quindi ricevere un profitto extra.

Di tutto questo e su tanto altro abbiamo parlato nella nostra guida su eToro.

Piattaforma trading CFD Plus500

Facciamo prima a mostrarti la piattaforma Plus500 che a descrivertela. Infatti, bastano 20 secondi per aprire un conto demo, uno dei cavalli di battaglia di questo broker. Per iscriversi occorre semplicemente scegliere tra modalità demo e reale, dopodiché inserire un’email e impostare una password. Fatto ciò, si accede subito alla piattaforma con un bel credito virtuale gratuito, da utilizzare per tutto il tempo che si vuole.

Se desideri imparare ad utilizzarla con il nostro aiuto, consulta la nostra guida a Plus500, completa e interamente consultabile online.

Come puoi vedere tu stesso, la piattaforma di trading Plus500 è molto chiara, talmente chiara che anche quando si accede la prima volta si ha ben chiaro cosa si può fare e come farlo. La lista degli strumenti disponibili, la lista specifica con i prezzi, il grafico in tempo reale in evidenza, i pulsanti acquista e vendi per aprire le posizioni al rialzo e al ribasso che danno accesso alle finestre.

Il grafico in tempo reale di Plus500 è bello pulito e vi si possono applicare facilmente diversi indicatori tecnici, che si possono ben distinguere sul grafico sia quando si è nella finestra principale (e lo si trova sotto ma comunque ben visibile) sia quando lo si allarga a schermo intero.

Per questi e altri motivi, Plus500 è diventata una delle piattaforme leader del settore a livello mondiale. La società è quotata sulla Borsa di Londra ed è diventata un vero gigante e modello nel mondo del trading. Vi basterà cercare il suo nome su Google per farvi un’idea della sua importanza. Vi consigliamo di dare un’occhiata al sito ufficiale di Plus500 per ottenere tutte le informazioni di cui avete bisogno e che andiamo qui a sintetizzare.

Piattaforma multi asset IQ Option

Dopo aver conquistato il mercato delle opzioni, IQ Option è passata al mercato dei CFD. Oggi la piattaforma di trading IQ Option è tra le più tecnologiche e accattivanti e consente di accedere ad un mercato di asset finanziari molto ampio: tante azioni, un’ampia offerta di criptovalute (molto più alta della media in Italia), indici di borsa, ETF, materie prime e l’immancabile Forex. A tal proposito, presenta anche le opzioni Forex, anche se ad esser sinceri sono un po’ macchinose e non semplici da comprendere.

Tra i principali vantaggi di questa piattaforma, oltre all’ottimo impatto che si ha quando la sia avvia, con un grafico dei prezzi molto grande e interattivo, vi è la relativa semplicità di utilizzo. Lo puoi vedere anche tu con una demo gratuita: una volta che selezioni un asset (partendo dal tasto “+” in alto), il grafico dell’asset selezionato compare grande al centro dello schermo. Sulla destra, vi è una pratica colonna con tutto ciò che serve per impostare facilmente l’ordine: quantità, importo da investire, direzione (compra o vendi), stop loss e take profit, pre-ordine ecc. Di tutto questo abbiamo parlato nella guida al trading con IQ Option.

Un altro ottimo vantaggio di IQ Option è la presenza della chat: puoi chattare con gli altri utenti, anche in italiano, per operare in compagnia, scambiare opinioni e chiedere consigli.

Tra gli svantaggi vi è la mancanza di alcuni strumenti finanziari come ad esempio le obbligazioni e gli ETF, comunque ben compensati dalla buona presenza di coppie di valute del Forex.

Piattaforme trading demo: fai pratica senza depositare

Un conto demo consente di accedere alla piattaforma di trading in modalità di pratica. In questo modo, si ha la possibilità di prendere familiarità con lo strumento senza alcun rischio.

La piattaforma di trading demo è quindi essenziale se desideri imparare, poiché ti consente di farlo praticando. Ovvero, nel miglior modo possibile. Infatti, una cosa è sapere cosa è il trading, un’altra è capire come si fa il trading, nella pratica.

Dato che vogliamo farti provare le migliori piattaforme di trading, vogliamo fartele testare senza farti sborsare un centesimo. In questo modo potrai valutarle personalmente anche tutte, senza depositare.

Quando avrai fatto la tua scelta, potrai praticare con la piattaforma demo per tutto il tempo che vorrai e depositare solo quando ti sentirai davvero pronto.

Piattaforme italiane, operanti in Italia e affidabili

Nelle pagine dedicate ai migliori broker Forex e ai migliori broker CFD abbiamo fatto una selezione delle migliori piattaforme di trading italiane, o per meglio dire delle piattaforme operanti in Italia e che è possibile utilizzare in Italia.

Se un broker è regolamentato a livello europeo e iscritto al registro Consob, il fatto che sia semplicemente operante in Italia garantisce comunque il massimo della sicurezza.

La nostra selezione delle migliori piattaforme di trading include soltanto quelle di broker autorevoli, autorizzati, affidabili e che quindi offrono tutte le garanzie per i propri clienti.

In questo video, spieghiamo gli elementi più importanti da valutare per riconoscere delle piattaforme di trading sicure e broker affidabili.

Autorizzazione e Normative Europee

Anche per altroconsumo piattaforme trading rivolte ai piccoli investitori devono detenere tutte le autorizzazioni e le carte in regola per operare, fino all’ultimo dettaglio. In questo senso, siamo stati sempre attenti a menzionare soltanto piattaforme di contrattazione da noi personalmente testate e di cui infatti abbiamo prodotto dei tutorial.

L’autorizzazione si divide in più parti tra cui la licenza presso un ente regolatore riconosciuto, come ad esempio la CySEC (Cyprus Security and Exchange Commission) e l’iscrizione al registro Consob che come abbiamo visto in precedenza rappresenta la Commissione Nazionale delle Società e la Borsa.

A tutto ciò si aggiunge anche il rispetto delle normative europee MiFID e MiFID2, oltre che all’ESMA.

Piattaforme trading azioni

Piattaforma Deposito Minimo Azioni Negoziabili Regolamentazione
eToro 200$ per il primo, 50$ per i successivi 1800 CySEC + Consob
Trade.com 100€ Più di 1000 CySEC + Consob
Plus500 100€ Più di 1000 CySEC + Consob
IQ Option 10$ 170 CySEC + Consob

Per il trading su azioni gli elementi da considerare sono diversi: il numero di azioni, l’offerta di azioni italiane, lo spread applicato alle azioni sul quale si desidera negoziare, la leva finanziaria. Qui di seguito, elenchiamo alcune delle migliori piattaforme per il trading su azioni con le rispettive motivazioni.

  • eToro: offre 1800 azioni circa. Oltre ai CFD azionari, offre anche la possibilità di accedere al mercato azionario tradizionale, senza leva. Inoltre, offre la possibilità di praticare il copytrading, ovvero copiare automaticamente trader esperti che negoziano su azioni;
  • Trade.com: offre oltre 1000 azioni su cui negoziare. Oltre ai CFD, offre l’accesso DMA, ovvero Direct Market Access, per l’accesso diretto al mercato azionario (e non solo). Da evidenziare la possibilità di operare anche tramite MetaTrader;
  • Plus500: offre oltre 1000 azioni negoziabili. E’ la piattaforma per il trading su azioni per eccellenza, poiché presenta una grandissima varietà di scelta di CFD azionari, che include fino a circa 1000 titoli azionari, tra cui anche molti americani;
  • IQ Option: i CFD su azioni non sono tanti, meno di 200, però consente di investire a partire da 1$.

Piattaforme trading Forex

Piattaforma Deposito Minimo Coppie Valutarie Negoziabili Spread EUR/USD
Plus500 100€ Più di 70 0,6 pips
FX Pro 100€ Più di 70 1,5 pips
Pepperstone 100€ Più di 60 1 pip (Conto Standard), 0 pips (Conto Razor)
Instaforex 100€ Più di 90 A partire da 0 pips

Chi fa trading sul Forex dovrebbe scegliere una piattaforma in base a due fattori: spread e quantità di valute disponibili. Lo spread, perché soprattutto chi apre molte posizioni, desidera pagare il meno possibile per aprire la propria posizione. Le coppie di valute, perché chi opera anche con quelle minori o esotiche, vuole un’ampia scelta.

Ecco le migliori piattaforme di trading per il Forex con le motivazioni:

    Plus500: offre un servizio di trading CFD e offre uno spread altamente competitivo (su EURUSD soprattutto). Vanta oltre 70 coppie valutarie disponibili. Apri un conto demo gratuito o leggi la recensione di Plus500;

InstaForex: è specializzato in Forex e offre una formazione di alto livello con video tutorial, corsi di formazione e pagine informative per tutti gli iscritti. Offre più di 90 coppie valutarie e spread che dipendono dal tipo di conto e che partono da zero. Apri un conto demo gratuito o leggi la recensione di Instaforex;

  • FxPro: è uno dei broker Forex più popolari al mondo e il suo marchio è noto anche al di fuori del settore. Offre oltre 70 coppie valutarie e diversi tipi di conti tra cui opzioni di scelta anche con spread da 0 pips. Apri un conto demo gratuito o leggi la recensione di FxPro;
  • Piattaforme trading criptovalute

    Piattaforma Deposito Minimo Cripto Negoziabili Regolamentazione
    eToro 200$ per il primo, 50$ per i successivi 16 (CFD e cripto reali) CySEC + Consob
    Plus500 100€ 12 (CFD) CySEC + Consob
    IQ Option 10$ 12 (CFD, senza leva) CySEC + Consob

    Tra le migliori piattaforme di trading su criptovalute vi sono anche quelle appena menzionate, per diversi motivi.

    Per quanto riguarda eToro, l’offerta di cripto attualmente comprende Bitcoin, Ethereum, Ripple, Bitcoin Cash, Dash, Litecoin, Ethereum Classic, Cardano, Iota, Stellar, EOS, NEO, Tron, ZCash, Binance Coin e Tezos.

    Altrettanto buona è l’offerta di criptovalute offerte da IQ Option. Tuttavia, questo prevede una leva pari a 1:1, perciò praticamente nulla.

    Sebbene offra meno ma comunque copre le più importanti: Bitcoin, Litecoin, Dashcoin, Ethereum e Ripple. La stessa cosa vale per Plus500, che tuttavia aggiunge anche Iota e l’indice Cripto 10 (con le 10 criptovalute a più alta capitalizzazione).

    E’ importante evidenziare che con il trading di CFD su criptovalute è possibile negoziare sul rialzo e sul ribasso del loro valore, perciò si possono fare affari interessanti anche quando queste scendono di valore.

    Piattaforme di trading professionali: MetaTrader 4

    Ne abbiamo già parlato in precedenza a proposito delle piattaforme per gli utenti più esperti. Ritorniamo sull’argomento, poiché la MetaTrader 4 è di fatto la più importante tra le piattaforme di trading online al momento nel settore.

    Se state cercando una piattaforma di trading professionale, probabilmente già conoscerete MetaTrader 4. Da questa pagina avete accesso a MT4 gratuitamente e potrete utilizzarla sia in modalità reale che in modalità demo. Lo stesso broker che vi offre accesso gratuito, presenta anche un webtrader semplice. Inoltre, le risorse di MT4 includono anche numerosi tutorial.

    Nel caso abbiate bisogno di qualche istruzione per l’utilizzo, nella nostra guida a MetaTrader 4 troverete tutte le informazioni che vi occorrono per prendere familiarità con il software.

    Migliori Piattaforme Trading Online [Classifica 2020] – Novità

    Migliori piattaforme trading online a confronto: scopri quali sono quelle che ti offrono le migliori condizioni per giocare in Borsa senza rischi (hanno registrazione CONSOB) e senza pagare commissioni.

    Miglior broker di opzioni binarie 2020:
    • BINARIUM
      BINARIUM

      Il miglior broker di opzioni binarie!
      Allenamento gratuito!
      Ideale per i principianti!
      Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

    Oggi presentiamo una classifica delle migliori piattaforme trading online gratuite italiane, quelle che offrono i conti migliori per investire in Borsa e su tutti i principali mercati finanziari. Tutte le piattaforme sono veramente eccellenti, metterle in ordine non è stato facile, ed evidentemente ci possono essere dei trader che le considerano in un’ordine diverso. In ogni caso, aprire un conto di trading online su una di queste piattaforme trading è veramente una scelta vincente.

    Questa tabella riassuntiva contiene una lista delle migliori piattaforme di trading online. Ogni piattaforma di trading presente nella lista è autorizzata e regolamentata. Queste piattaforme trading non hanno costi nascosti e in molti casi offrono anche vantaggi aggiuntivi. Se stai cercando la migliore piattaforme di trading, sicuramente la trovi nella lista.

    Social Trading (Copia i migliori)

    Semplice ed intuitivo ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni Piattaforma: investous
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec

    Corso trading gratis

    Segnali di trading gratis ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec

    Corso trading gratis ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec

    Demo Gratuita Illimitata

    Deposito minimo basso ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec

    Sicura e affidabile ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec

    Protezione dai rischi ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni

    Le piattaforme di trading che abbiamo inserito in tabella sono tutte autorizzate e regolamentate dalle autorità indicate. Se sei interessato in modo specifico al forex, puoi consultare la nostra classifica dei migliori broker forex italiani.

    Piattaforma di trading eToro

    eToro è molto più di una piattaforma per fare trading online in maniera sicura, affidabile e gratuita. eToro è infatti la prima piattaforma di social trading al mondo, un vero e proprio social network dove è possibile entrare in contatto con gli altri traders.

    Con eToro si può scoprire chi sono i trader più bravi più bravi (quelli che hanno guadagnato di più in passato) e si può imparare da loro. Ancora più importante, è possibile copiare in maniera automatica e senza costi tutto quello che fanno i trader più bravi! In pratica con il social trading della piattaforma eToro è possibile guadagnare da subito come un guru del trading, anche se si parte veramente da zero.

    Come funziona il social trading? Puoi cercare facilmente chi ha guadagnato di più negli ultimi mesi con un form di ricerca veramente intuitivo. Una volta che hai trovato trader dai guadagni stellari, puoi iniziare a copiarli con un semplice click: tutte le operazioni che vengono eseguite da lui vengono copiate automaticamente anche nel tuo account. Insomma, puoi guadagnare con il trading online in modo automatico, giocare in borsa non è mai stato così facile.

    Ovviamente anche il più bravo trader del mondo può commettere degli errori: per questo motivo è sempre opportuno non limitarsi a copiare un singolo trader ma puntare alla diversificazione. I copiatori più furbi di solito copiano 6 o 7 trader esperti, in modo che se uno sbaglia, i profitti degli altri compensano le perdite e generano comunque un profitto complessivo.

    L’assistenza clienti di eToro

    eToro è considerata da molti come una delle migliori piattaforme di trading online disponibile oggi in italiano (ma anche a livello mondiale è davvero un numero uno). Tra i grandi vantaggi di usare eToro c’è anche l’assistenza clienti veramente molto buona.

    In pratica, i trader iscritti su eToro ricevono un’assistenza telefonica gratuita da parte di veri esperti di trading. Chi si iscrive su eToro ha la certezza che sarà guidato passo a passo da persone competenti.

    eToro ha vinto numerosi premi proprio per la sua assistenza clienti di altissima qualità.

    Commissioni eToro

    Un altro elemento fondamentale del grande successo di eToro è l’assoluta assenza di commissioni di trading: eToro non ha alcun costo per il trader! Questo rende l’investimento online con eToro particolarmente conveniente, soprattutto per coloro che decidono di operare con piccole somme. Ricordiamo che il deposito minimo della piattaforma eToro è di appena 200 euro.

    Puoi approfondire, leggendo la recensione di eToro.

    Piattaforma di trading Investous

    La piattaforma di trading Investous è una delle migliori in Italia, perfetta per chi inizia a giocare in Borsa o a fare trading su tutti i principali mercati finanziari. Investous è considerata una delle migliori piattaforme di trading al mondo perché è regolata CySEC e offre un’ampia gamma di interessanti caratteristiche.

    Investous è disponibile in italiano: sia il sito internet che il supporto online sono infatti disponibili nella nostra lingua. Il servizio di supporto tecnico di Investous è veramente eccezionale. Ci lavorano veri esperti di trading online, sempre pronti ad aiutare in tutti i modi possibili il cliente.

    Particolarmente interessanti sono i segnali di trading gratis. Questi segnali sono elaborati da prestigiosi centri di analisi finanziari e sono considerati veramente molto affidabili dai trader che li usano.

    Tutti coloro che hanno aperto un conto di trading su Investous ricevono gratuitamente i segnali di trading che indicano principali eventi dei mercati finanziari. Puoi scoprire questo servizio esclusivo cliccando qui.

    Le promozioni di Investous non finiscono qui. Tutti gli iscritti hanno diritto a partecipare a webinar gratuiti che spiegano, passo a passo, il funzionamento dei mercati finanziari e le tecniche migliori per fare trading.

    E’ possibile anche scaricare un ebook veramente molto completo e semplice da studiare che spiega nel dettaglio come si fa trading online: clicca qui per scaricare la guida gratis.

    Inoltre, tutti possono ricevere gratuitamente una preziosa formazione personale 1 a 1, fatta da veri esperti. La piattaforma di trading Investous non offre solo un supporto online: puoi farti chiamare al telefono da veri esperti dei mercati finanziari che ti spiegheranno passo a passo cosa devi fare per guadagnare veramente.

    Insomma, Investous mette a disposizione una piattaforma facile da usare: per aprire subito un conto clicca qui.

    Conto demo Investous

    Il conto demo di Investous è particolarmente apprezzato da coloro che cominciano, per la prima volta, a giocare in Borsa. Grazie a questo conto demo è possibile investire senza rischi e sperimentare la piattaforma in modo sicuro. Investous è particolarmente generosa da questo punto di vista, dato che offre un conto demo senza limiti, senza vincoli e senza nessun tipo di obblighi.

    L’uso del conto demo della piattaforma Investous è un’ottima palestra per chi vuole imparare a giocare in Borsa, soprattutto poi se si usa in modo appropriato, seguendo i consigli e le indicazioni dell’esperto messo a disposizione da Investous.

    Puoi approfondire leggendo la recensione di Investous.

    Piattaforma di trading Iq Option

    Iq Option è una piattaforma di trading online professionale accessibile a tutti, visto che il deposito minimo è di appena 10 euro. Anche l’importo minimo di una singola operazione è veramente molto basso, appena 1 euro. Iq Option è completamente gratuita e non applica alcun tipo di commissione. E’ disponibile anche un conto demo, gratuito, illimitato e senza vincoli.

    Con Iq Option è possibile operare in modo semplice e sicuro su numerosi mercati finanziari: borsa, forex, materie prime, criptovalute. Iq Option rappresenta per molti la prima piattaforma di trading online.

    Visto il basso capitale richiesto per iniziare, infatti, molti trader alle prime armi la scelgono più che altro per fare una prova. Poi molti di loro continuano anche ad utilizzarla con capitali più elevati visto che si rendono conto che funziona veramente bene.

    Iq Option è sicuro?

    Molti trader hanno paura di essere truffati quando si iscrivono su una piattaforma di trading online. Effettivamente un po’ di prudenza non fa mai male, visto che ci sono state varie truffe legate al trading online nel corso degli ultimi anni.

    E’ importante sottolineare, però, che il broker Iq Option è uno dei più sicuri e affidabili tra quelli disponibili sul mercato. Da una parte è un broker autorizzato e regolamentato e questo implica che il capitale del trader è al sicuro: a vigilare sono le autorità di controllo (CONSOB in Italia). Dall’altra la piattaforma di trading è davvero sicura anche dal punto di vista del software.

    Basta controllare opinioni e recensioni su Iq Option per verificare l’elevato apprezzamento del mercato per i servizi offerti da questa piattaforma di trading.

    Iq Option conto demo

    Iq Option è particolarmente apprezzata anche perché mento a disposizione di tutti gli iscritti (anche di coloro che non hanno effettuato un primo deposito) un conto demo illimitato, senza vincoli e senza obblighi.

    In pratica, tutti coloro che si vogliono esercitare con una simulazione di trading online possono farlo gratuitamente (e soprattutto per tutto il tempo di cui hanno veramente bisogno) con Iq Option.

    Centinaia di migliaia di trader in tutta Europa hanno imparato il trading online seriamente grazie alla demo di Iq Option. Il fatto di poter cominciare poi a operare in modalità reale con un capitale davvero minuscolo (appena 10 euro) è uno stimolo in più per esercitarsi con la demo di Iq Option.

    Puoi approfondire leggendo la recensione di Iq Option.

    Piattaforma di trading Plus500

    Plus500 è una piattaforma di trading (servizio CFD) davvero completa, sicura, conveniente.

    É una piattaforma completa perché consente di fare trading con i CFD praticamente su qualunque mercato finanziario al mondo: dalle materie prime alle azioni (permette tra le altre di comprare azioni Cisco), dal forex agli indici, fino ad arrivare alle criptovalute come Bitcoin, Ethereum, Ripple.

    Non solo è autorizzata e regolamentata dalla Securities and Exchange Commission di Cipro (licenza n. 250/14) in Europa e dalla Financial Conduct Authority (FRN 509909) in UK (e quindi di riflesso anche dalla CONSOB in virtù della direttiva MIFID).

    La sicurezza e l’affidabilità di Plus500 possono essere testimoniate anche dalle opinioni, sempre estremamente positive, che si possono raccogliere su forum e blog. Inoltre, Plus500 Ltd è quotata sul listino principale della Borsa di Londra.

    Plus500, infine, è anche estremamente conveniente: la convenienza dipende da due fattori: lo spread vantaggioso (uno dei più vantaggiosi del mercato) e l’assenza di commissioni di ogni tipo.

    E’ possibile utilizzare Plus500 anche con una efficiente piattaforma demo, disponibile senza limitazione per tutti gli iscritti, anche per coloro che non hanno effettuato alcun deposito. La demo gratuita di Plus500 è un modo intelligente per cominciare il trading sui mercati finanziari senza rischi e senza costi: giocare in Borsa con denaro virtuale aiuta i principianti a capire i meccanismi di base dei mercati finanziari (e gli errori non costano niente).

    Tutti questi fattori rendono Plus500 una delle piattaforme di trading in assoluto più consigliate al mondo e ci hanno spinto a inserirlo nei primissimi posti della nostra classifica delle migliori piattaforme di trading gratuite.

    Per aprire un conto di trading con Plus500 fai click qui, potrai iniziare a fare trading con una delle migliori piattaforme.

    Plus500 opinioni

    Le opinioni su Plus5o0 sono veramente positive. Si tratta, in effetti, della piattaforma di trading che raccoglie i maggiori consensi tra i trader professionisti.

    Plus500 è una piattaforma che ha dimostrato di essere davvero solida, efficiente e molto affidabile. Non è un caso che sia una delle poche aziende ad essere quotate sul listino principale della Borsa di Londra.

    E’ molto diffusa l’opinione che sia una piattaforma adatta solo agli esperti del trading online. Non è completamente vero: sicuramente gli esperti e i professionisti trovano strumenti sofisticati ma anche i principianti hanno la possibilità di operare con un’interfaccia semplificata, molto intuitiva.

    Puoi approfondire leggendo la recensione di Plus500.

    Piattaforma di trading Trade.com

    Trade.com è una delle piattaforme trading più antiche e più prestigiose del mondo e, soprattutto, è una delle più convenienti in assoluto. Trade.com è una piattaforma che consente di fare trading con i CFD in modo affidabile e sicuro: è infatti autorizzata e regolamentata dalla CONSOB oltre che da tutte le principali autorità di controllo europee.

    E’ particolarmente conveniente in termini di spread visto che è quasi impossibile trovare un altro broker che abbia spread più vantaggiosi. Trade.com è particolarmente popolare anche per la qualità dei corsi di trading gratis che mette a disposizione di tutti gli iscritti: moltissimi trader italiani hanno imparato a guadagnare soldi con i mercati proprio grazie a questi corsi.

    Inoltre, Trade offre l’innovativo servizio Trend dei Trader: si tratta di un’accuratissima analisi delle intenzioni di trading dei trader che operano sulla piattaforma. Grazie a questa analisi è possibile capire cosa stanno facendo i trader più esperti per operare di conseguenza.

    Tutti coloro che aprono un conto gratuito possono utilizzare la piattaforma demo di Trade.com che è illimitata e senza vincoli: utilizzare Trade.com un demo è un ottimo metodo per sperimentare il trading online senza costi e senza rischi.

    Puoi approfondire leggendo la recensione di Trade.com

    Piattaforma di trading XTB

    XTB è un eccellente piattaforma di trading online. E’ sicura, affidabile e onesta. Si caratterizza per gli spread particolarmente convenienti che offre ai suoi clienti e per la possibilità di ricevere formazione gratuita.

    XTB è famosa perché garantisce la possibilità di cominciare con un capitale iniziale di appena 1 euro. Effettivamente non ha un deposito minimo, rendendo veramente il trading online accessibile per tutti, anche per chi non vuole rischiare assolutamente nulla.

    Tutti gli iscritti hanno accesso ad un ottimo conto demo, gratuito, illimitato e senza nessun vincolo. XTB è un’azienda veramente solida, quotata in Borsa.

    Puoi approfondire leggendo la recensione di XTB.

    Piattaforme trading migliori

    Quale di queste cinque è la miglior piattaforma trading online in assoluto, quali sono quindi le piattaforme trading migliori?

    Difficile, davvero difficile esprimere un giudizio oggettivo. Il giudizio oggettivo è che tutte e tre sono eccellenti, ma poi la scelta di una piuttosto che dell’altra dipende anche dalle caratteristiche dell’utente. Per fare un esempio, un utente esperto trova in Plus500 la piattaforma trading migliore in assoluto perché Plus500 offre servizi d’eccellenza, una vera e propria trading room a disposizione gratuitamente di tutti i trader.

    Un trader meno esperto o principiante, probabilmente si troverebbe meglio con Investous che è più semplice da utilizzare e regala anche la migliore guida al trading. Potremmo continuare con altri esempi, il concetto è che tutte e tre le piattaforme sono eccellenti ma poi la scelta è soggettiva e dipende dalle esigenze specifiche dei trader.

    I requisiti di una piattaforma per giocare in Borsa

    Ci sono comunque dei requisiti fondamentali che ci devono guidare nella scelta di una piattaforma per giocare in Borsa. Questi requisiti sono oggettivi e sono validi per tutti i trader, sia principianti che esperti.

    Per prima cosa, una piattaforma di trading deve essere autorizzata e regolamentata, è l’unico modo per evitare le truffe. Una piattaforma regolamentata, infatti, deve richiedere un’autorizzazione preventiva per iniziare ad operare da parte di un ente di vigilanza europeo (in Italia è la CONSOB che fa questo lavoro).

    Per ricevere e soprattutto mantenere l’autorizzazione la piattaforma deve rispettare le rigorose norme europee che tutelano in tutti i modi il capitale investito. Una piattaforma regolamentata non può truffare i suoi clienti perché è controllata in maniera costante.

    La sicurezza è l’onestà di una piattaforma non è l’unico elemento che deve essere ricercato in una buona piattaforma di trading. E’ sempre consigliabile utilizzare piattaforme di trading gratuite e che non applicano commissioni perché è l’unico modo per ottenere profitti (pagare commissioni sulle operazioni significa perdere soldi).

    Infine, una piattaforma di trading deve essere semplice da utilizzare: anche gli esperti ricevono un beneficio utilizzando un sito di trading semplice, perché riescono a essere più produttivi.

    Ci sono poi caratteristiche che sono particolarmente ricercate dai principianti: pensiamo ad esempio alla possibilità di seguire gratuitamente un corso di trading (un buon corso di trading a pagamento può costare anche più di 1.000 euro) oppure alla possibilità di copiare automaticamente quello che fanno gli investitori più bravi. Anche la disponibilità di una demo gratuita e illimitata può essere un elemento positivo da valutare per chi comincia a fare trading online.

    Come scegliere la piattaforma di trading online perfetta

    Queste sono alcune delle caratteristiche di base che devono essere obbligatoriamente presenti in una piattaforma di trading, analizziamo adesso il processo di scelta della piattaforma che più si adatta alle tue esigenze.

    Nella nostra tabella sono elencate le migliori piattaforme per fare trading online disponibili in italiano: rispettano tutte i 3 requisiti di sicurezza, convenienza e facilità d’uso. Ma qual è quella che fa per te?

    Devi partire cercando di capire se rientri nella categoria dei principianti o degli esperti: se hai già fatto trading con profitto in passato, soprattutto se hai fatto grandi guadagni, allora sei un esperto. Se invece hai operato poco (o per niente) allora sei un principiante.

    Non c’è niente di male ad essere un principiante, anche i più grandi trader miliardari della storia come Warren Buffett all’inizio erano principianti. La buona notizia è che se scegli una buona piattaforma di trading online puoi crescere velocemente: studiare è importante, operare in demo può aiutare ma soprattutto fare esperienza con una piattaforma di trading affidabile ti porterà a migliorare tantissimo in tempi rapidi.

    Come scegliere la piattaforma di trading migliore e più adatta a te?

    Esamina le piattaforme presenti nella nostra tabella e cerca di capire quale caratteristica potrebbe aiutarti di più.

    Il corso di trading completo e la possibilità di essere aiutato da veri esperti? Allora prova Investous.

    La possibilità di copiare automaticamente i trader più esperti? Allora scegli eToro.

    Ovviamente non è detto che tu debba aprire solo un conto di trading: potresti anche provare ad aprire vari conti (magari semplicemente in modalità demo) e vedere poi quello con cui ti trovi meglio. In effetti ci sono trader che continuano ad utilizzare, per anni e anni, più di una piattaforma alla volta. Ad esempio, potrebbero decidere la piattaforma da usare in base agli spread offerti sui singoli asset. Tutti i trader più esperti hanno diversi conti di trading aperti contemporaneamente.

    Come guadagnano le piattaforme di trading

    Fino a questo momento abbiamo parlato di piattaforme di trading completamente gratuite, che non applicano commissioni e non hanno costi di nessun tipo. Ci sono siti di trading online a pagamento ma ovviamente non è mai consigliabile utilizzarli perché fanno perdere soldi.

    Ma come fanno le migliori piattaforme di trading online a guadagnare se non hanno costi o commissioni? Queste piattaforme guadagnano dagli spread, cioè da una piccolissima differenza tra il prezzo a cui è possibile comprare un asset e quello a cui è possibile venderlo.

    Lo spread è completamente diverso da una commissione di trading perché non danneggia il trader. Tra l’altro, il fatto che il sito di trading guadagna dagli spread significa che più profitti fanno i trader e più guadagna. Una situazione veramente ideale.

    Piattaforme di trading online e truffe

    Molti di coloro che cominciano per la prima volta a fare trading online vengono truffati da piattaforme di trading poco serie. Ma perché si viene truffati? L’errore fondamentale di molti trader principianti è quello di scegliere piattaforme che non sono autorizzate e regolamentate.

    Una piattaforma di trading non autorizzata non viene controllata da nessuno e quindi è libera di fare quello che vuole, anche semplicemente di rubare dai conti dei clienti. Ci sono varie truffe che le piattaforme di trading non autorizzate mettono in atto, vediamo qualche esempio:

    • Tutto funziona regolarmente, ma quando si richiede il prelievo dei profitti sorgono immediatamente delle difficoltà che lo bloccano
    • Le operazioni che stavano chiudendo in profitto vengono chiuse improvvisamente e senza nessuna giustificazione
    • Vengono eseguite automaticamente operazioni che causano forti perdite
    • I soldi spariscono dal conto senza giustificazione
    • La piattaforma chiude improvvisamente rubando tutto il denaro dei clienti

    Come si fa a riconoscere le truffe? In fondo è molto semplice: basta selezionare esclusivamente i siti di trading autorizzati e regolamentati (i migliori sono nella nostra classifica) e operare con quelli. In questo modo si ha la certezza matematica di non subire truffe.

    Tra l’altro è importante notare che le piattaforme di trading autorizzate e regolamentate (quelle sicure) avvisano del rischio di trading. Molto spesso, invece, le piattaforme che truffano promettono guadagni facili e sicuri.

    Il principiante che si trova a scegliere tra una piattaforma di trading che lo avvisa dei rischi e una che gli promette che diventerà ricco in 7 giorni, preferisce sempre quella gli da denaro facile (o almeno così sembra).

    La realtà è completamente diversa: le piattaforme che promettono soldi facili fanno perdere soldi, quelle che invece avvisano dei rischi sono sicure e affidabili. A questo proposito, segnaliamo l’articolo che descrive i 6 segni per riconoscere le truffe.

    Piattaforme per investire in borsa italiane

    Le piattaforme per investire in borsa in classifica sono piattaforme trading italiane: questo non significa che hanno la sede legale in Italia ma semplicemente che sono autorizzate dalla CONSOB ad operare in Italia e che mettono a disposizione strumenti di trading in lingua italiana.

    Quindi il sito è in italiano, la piattaforma software e le eventuali applicazioni sono in italiano, le persone che lavorano per la piattaforma sanno parlare italiano. Il consiglio è quello di operare esclusivamente con piattaforme di trading on line italiane a meno di non avere una conoscenza da madrelingua dell’inglese. Tutte le piattaforme presenti in questo articolo, e sulle altre pagine di Mercati24.com sono al 100% regolate dall’organo di regolamentazione italiano CONSOB, e si possono reputare quindi delle piattaforme trading sicure al 100% per il pubblico italiano.

    Demo delle piattaforme di trading on line

    Per sperimentare il trading online o semplicemente per provare una piattaforma, è possibile utilizzare un conto demo.
    Tutte le migliori piattaforme di trading online mettono a disposizione degli utenti un conto demo che simula il trading vero e proprio con il vantaggio di non mettere a rischio i soldi dell’utente. In questo modo le perdite sono virtuali ma anche i guadagni. Può essere interessante utilizzare le demo per valutare una piattaforma on line prima di cominciare ad adoperarla in modo sistematico.

    Chi vuole operare con una piattaforma di trading demo, in modo illimitato e senza alcun tipo di vincoli, può scegliere Investous. Questa piattaforma offre infatti una demo gratuita e illimitata a tutti gli iscritti, anche a coloro che non hanno effettuato alcun deposito. La piattaforma di trading di Investous si caratterizza perché è molto user friendly.

    Molti principianti usano la demo di Investous perché possono studiare la guida (che si scarica gratuitamente) e applicare subito i concetti. Puoi iscriverti gratis alla demo di Investous cliccando qui.

    Vantaggi della demo di una piattaforma di trading

    La demo di una piattaforma di trading online può garantire molti vantaggi, soprattutto a chi inizia a fare trading online per la prima volta. Tra i massimi vantaggi di una demo dobbiamo ricordare la possibilità di operare su tutti i principali mercati finanziari senza correre nessun tipo di rischio, senza pagare nulla e anche senza effettuare nessun deposito. Ovviamente in demo non si fanno profitti ma si accumula esperienza (più preziosa dei soldi per chi fa trading online).

    Operando in demo si possono, ad esempio, sperimentare tecniche e stategie di trading. Molti trader riescono anche a capire se il trading online fa per loro oppure no: non tutti siamo portati per guadagnare con il trading online, non tutti possiamo diventare ricchi. C’è da dire che la maggior parte delle persone che si impegnano seriamente possono riuscire a diventare trader (senza impegno non si arriva da nessuna parte).

    Un altro vantaggio fondamentale di una piattaforma demo è entrare in confidenza con i meccanismi della piattaforma di trading: in questo modo quando si inizia a operare con denaro reale si ha la sufficiente esperienza per andare subito a profitto e si evitano costosi errori.

    Non è un caso che abbiamo selezionato esclusivamente piattaforme di trading che offrono una demo gratuita, illimitata e senza vincoli: puoi provare la piattaforma prima di iscriverti, se vuoi, in modo da capire se ti piace e soprattutto se funziona veramente.

    Piattaforme trading online professionali

    Che cosa significa che una piattaforma di trading è professionale? Molto spesso sono i principianti che cercano piattaforme trading online professionali senza sapere bene nemmeno cosa stanno cercando.

    In effetti tutte le piattaforme che abbiamo elencate nella nostra classifica possono essere considerate professionali e sono in effetti utilizzate da molti professionisti del trading. Purtroppo molti principianti credono che piattaforma professionale sia sinonimo di piattaforma di trading difficile da utilizzare.

    Niente di più sbagliato: una piattaforma difficile da utilizzare è semplicemente una pessima piattaforma, che non dovrebbe essere utilizzata da nessuno, professionista o inesperto che sia. Le piattaforme trading professionali, anzi, sono facili da usare.

    Una piattaforma professionale offre servizi di trading di alto livello
    , di solito completamente gratuiti. Sono disponibili anche strumenti di analisi di alto livello, come grafici in tempo reale, report e analisi del sentiment di mercato.

    Piattaforme trading gratis

    Un aspetto importante che spesso si trascura quando si seleziona la piattaforma di trading è il costo del trading online. Per capirci, le commissioni di trading online. Fare trading online deve essere rigorosamente gratuito: non ci devono essere costi fissi né commissioni sull’eseguito. Tutte le piattaforme di trading online si dichiarano gratis, ma lo sono davvero? Quando una piattaforma di trading è gratis? Per essere gratis, una piattaforma deve essere a zero commissioni: niente commissioni iniziali, commissioni fisse, commissioni sull’eseguito. Zero.

    Tutte le piattaforme presenti nella nostra classifica delle migliori piattaforme italiane sono veramente gratis, senza sorprese, senza condizioni scritte in piccolo. Si tratta di un punto davvero importante da tenere presente quando si va a valutare una piattaforma. Come fanno a guadagnare queste piattaforme? Semplicemente, applicano un piccolo spread tra il prezzo a cui è possibile vendere e quello a cui è possibile comprare. Questo spread è comunque molto piccolo perché abbiamo selezionato le piattaforme in assoluto più convenienti.

    Ci teniamo a specificare che solitamente i costi di un broker/banca presente sul territorio come Fineco o IW Bank saranno sempre e comunque superiori rispetto ad una piattaforma di trading CFD specializzata come Plus500.

    Piattaforme trading confronto

    Mettere a confronto le piattaforme di trading non è facile, quindi: noi abbiamo creato la classifica tenendo conto di tutti i più importanti fattori in gioco. Non possiamo pensare, ad esempio, di operare con una piattaforma legale e autorizzata che applica commissioni sull’eseguito perché i nostri guadagni andrebbero rapidamente in fumo. Ecco, sono tutti elementi che si devono considerare quando si mettono a confronto piattaforme di trading.

    Ci sono alcune caratteristiche che sono assolutamente necessarie:

    • Sicurezza e affidabilità
    • Convenienza
    • Facilità d’uso

    L’unico modo per avere una garanzia assoluta di sicurezza e affidabilità è iscriversi esclusivamente a piattaforme che sono autorizzate e regolamentate. Se la piattaforma non è regolamentata non ci sono garanzie e nella maggior parte dei casi si subiscono truffe e raggiri.

    Per quanto riguarda la convenienza, parliamo sempre di zero commissioni e zero costi. Le migliori piattaforme riescono a ottenere un profitto perché applicano uno spread: per mettere a confronto due piattaforme può essere quindi utilizzato lo spread, in modo da selezionare la più vantaggiosa.

    Attenzione: questo confronto dipende anche dagli asset finanziari su cui operi. Alcune piattaforme, infatti, possono applicare diversi livelli di spread in base all’asset. Quindi è possibile, ad esempio, che una piattaforma sia più conveniente per operare sul forex e l’altra invece per operare sulle materie prime. Ovviamente sceglierai l’una o l’altra a seconda dei mercati su cui operi. Se poi operi sia su forex che su materie prime, allora probabilmente ti conviene aprire un conto di trading su entrambe le piattaforme in modo da utilizzare quella più conveniente in base all’asset scambiato.

    Anche la semplicità d’uso di una piattaforma di trading è veramente importante
    , per esperti e principianti. Abbiamo cercato di selezionare esclusivamente piattaforme veramente molto intuitive ma quando metti a confronto due piattaforme la semplicità è un parametro soggettivo e la valutazione può cambiare da persona a persona.

    Come puoi individuare la piattaforma più facile da usare? Semplice, grazie alla demo hai la possibilità di provarle entrambe gratis, senza costi e senza nessun tipo di vincolo. Dedicare qualche minuto alla demo per scegliere la piattaforma di trading online con cui ti trovi meglio può essere un investimento eccezionale perché, alla fine, operare con la piattaforma migliore PER TE ti farà guadagnare più soldi.

    Guadagnare con il trading on line

    L’obiettivo di tutti coloro che scelgono di fare trading on line è guadagnare soldi: per raggiungere questo obiettivo la piattaforme di trading on line ricopre un ruolo fondamentale e probabilmente è ormai chiaro a tutti ma non è l’unico fattore.

    Contano anche l’attitudine mentale del trader, il suo coraggio, la sua capacità di andare fino in fondo e di sopportare delle perdite. Non tutti sono nati per diventare ricchi con il trading online, in effetti, e non tutti ci riescono. Anche tra coloro che operano correttamente, con la piattaforma di qualità adeguata e con la mentalità giusta, non tutti diventano ricchi. Tuttavia chi opera in maniera corretta ha comunque la garanzia quasi matematica di guadagnare sul lungo periodo.

    Investire online non è difficile come si pensa: la differenza la fai tu, soprattutto quando scegli la piattaforma ma ricordati: nemmeno la migliore piattaforma in assoluto può farti guadagnare dei soldi in maniera sicura se non metti impegno, tempo e passione.

    Per quanto riguarda i guadagni del trading online ti invitiamo a stare davvero molto attento a coloro che ti promettono guadagni sicuri: se un sito di trading scrive che utilizzando il loro sistema puoi guadagnare 1.000 euro al giorno, non ci cascare, è sicuramente una truffa.

    Molti truffatori, infatti, creano siti di trading promettendo profitti elevati a tutti, basta iscriversi, fare un deposito e si diventa ricchi: peccato che coloro che cadono in questa trappola sono destinati a perdere tutto molto rapidamente.

    Le piattaforme serie, quelle che poi alla fine fanno guadagnare veramente, sono quelle che pubblicano warning sul rischio. La maggior parte dei trader li trova molto fastidiosi (qualcuno pensa anche che portino sfortuna) ma devono essere pubblicati per forza perché la legge europea a tutela degli investitori lo impone.

    Le piattaforme che non pubblicano gli avvisi di rischio se ne infischiano della legge europea perché alla fine non sono autorizzate (la loro stessa esistenza è contro la legge).

    Piattaforme Trading Online 2020: uno sguardo al futuro

    Quali saranno le migliori piattaforme per giocare in Borsa del 2020? Per valutare al meglio una piattaforma di trading è senza dubbio necessario prima di tutto cercare di capire per quanto tempo questa piattaforma può risultare affidabile nel tempo.

    Per aiutarci in questa scelta è prima di tutto necessario scegliere come al solito un broker di trading online che sia regolato, altrimenti è facile rischiare che con il tempo il broker non regolamentato venga chiuso dalle autorità. Le regolamentazioni come accennato già in precedenza sono di tre tipi:

    • Italiana: in Italia l’ente di regolamentazione è la CONSOB.
    • Europea: in Europa l’ente di regolamentazione è la CySEC.
    • Inglese: non meno importante, la regolamentazione in questo caso è a cura della FCA.

    Successivamente è necessario considerare che il broker dove ci stiamo registrando è “a prova di futuro”. La piattaforma di trading online 2020 in questione deve essere infatti pronta a soddisfare dell’utente più esigente.

    Dovrà essere infatti presente come minimo la possibilità di fare trading con le applicazioni per iOS oppure Android, così come una versione Web.

    La piattaforma per giocare in Borsa deve inoltre risultare moderno, affidabile e sicuro. Le soluzioni che abbiamo provveduto a consigliare nei capitoli precedenti, rispettano tutti questi standard nel pieno. Possiamo quindi affermare con tranquillità che le migliori piattaforme di trading nel 2020 saranno i broker che è possibile consultare nella parte superiore della nostra (torna su a leggere scorrendo verso l’alto oppure cliccando nell’indice qua sotto) mini-guida.

    Una delle più grandi novità degli ultimi due anni sono le criptovalute
    . Per questo motivo una piattaforma pronta per il futuro deve prevedere anche il trading di criptovalute. Non tutti i trader apprezzano le criptovalute, questo è vero, ma c’è anche da dire che moltissimi le hanno per lo meno provate.

    Le piattaforme di trading online autorizzate e regolamentate rappresentano il modo migliore per fare trading di criptovalute, visto che è l’unico modo per farlo in un contesto sicuro e senza nessun rischio di truffa.

    La maggior parte degli investitori in criptovalute che ha avuto successo ha utilizzato le migliori piattaforme di trading. Per approfondire, scopri le migliori piattaforme di trading per criptovalute.

    Deposito minimo delle piattaforme di trading online

    Per cominciare a fare trading online con una piattaforma di trading è necessario effettuare un primo deposito. Il denaro depositato sarà poi disponibile per le operazioni sul mercato. Attenzione: il deposito non deve per nessuna ragione essere confuso con un pagamento alla piattaforma.

    Il denaro depositato appartiene sempre e comunque al trader che può disporne come meglio crede, anche prelevarlo un secondo dopo averlo depositato. Questo deposito può essere effettuato con vari strumenti di pagamento come:

    • Bonifico Bancario
    • Carta di credito
    • Paypal
    • Skrill

    Ogni piattaforma accetta un deposito iniziale minimo. In ogni caso per fare trading online non serve mai un grande capitale. Le migliori piattaforme di trading online hanno un deposito minimo iniziale che varia da 10 euro a 250 euro. In ogni caso, depositare denaro sul conto di una piattaforma regolamentata non è mai un problema, perché si ha comunque la garanzia assoluta di poterlo recuperare velocemente in qualunque momento.

    Piattaforme trading azioni

    Giocare in Borsa è una delle attività preferite dei trader: è dunque fondamentale che una piattaforma di trading offra la possibilità di fare trading sulle azioni.

    Abbiamo dunque selezionato (e inserito nella nostra classifica) tutte le migliori piattaforme per fare trading di azioni.

    In pratica è possibile fare trading su:

    • Migliaia di azioni, tutte le più importanti. Quotate su tutte le principali borse mondiali
    • I principali indici di Borsa (italiana ed estere).

    E’ possibile che non tutte le azioni siano disponibili su tutte le piattaforme. Tipicamente sono escluse le azioni a bassissima capitalizzazione che, soprattutto se quotate su una borsa estera, presentano rischi eccessivi e, di solito, una scarsa trasparenza.

    Cosa sono le piattaforme di trading?

    Una piattaforma di trading è uno strumento che consente di negoziare sui mercati finanziari, comprando o vendendo titoli finanziari.

    Effettivamente in alcuni casi si verifica una confusione tra:

    1. Software di trading online, accessibile via internet o con applicazione
    2. Intermediario che esegue gli ordini mediante il software del punto precedente. In questo caso si dovrebbe usare il termine più preciso di broker.

    In ogni caso, ormai l’uso comune è quello di indicare i broker che offrono una piattaforma per il trading come Piattaforme di Trading Online.

    Cos’è il trading online

    Che cos’è il trading online? Il trading online è un’attività finanziaria speculativa che ha l’obiettivo di generare dei profitti elevati sfruttando le variazioni di prezzo degli asset quotati sui mercati finanziari. Per accedere sui mercati finanziari si usano appunto le piattaforme di trading online.

    Che cosa deve fare chi vuole iniziare a fare trading online?

    • Iscriversi gratis ad una piattaforma di trading
    • Effettuare il primo deposito (altrimenti può operare in demo)
    • Iniziare a inserire ordini sul mercato utilizzando l’interfaccia della piattaforma di trading

    Il denaro necessario a eseguire le singole operazioni viene prelevato dal conto di trading (ecco perché bisogna effettuare un primo deposito prima di cominciare). I profitti delle singole operazioni vengono riaccreditati poi sul conto.

    Il trader può richiedere in ogni momento il prelievo, totale o parziale, del capitale presente sul conto di trading online. Ovviamente di solito è molto semplice prelevare se la piattaforma è autorizzata e regolamentata. E’ molto più difficile prelevare da una piattaforma non autorizzata (di solito è impossibile).

    Fare trading online non è quindi un gioco o un metodo per fare soldi facili: è importante avere le idee chiare prima ancora di cominciare, altrimenti si rischia di perdere soldi. Il trading online è un investimento speculativo: va affrontato con serietà.

    Anche i principianti possono ottenere profitti con il trading online, questo è noto: ma per arrivare a raggiungere questo obiettivo bisogna utilizzare una piattaforma adatta (semplice) e soprattutto ci vuole tanto impegno e determinazione.

    Chi ci mette davvero il cuore alla fine ci riesce a guadagnare con il trading, anche se parte da zero. Ovviamente la piattaforma di trading online giusta è una condizione assolutamente necessaria…

    Conclusioni: le migliori piattaforme di trading

    Questo articolo contiene una classifica completa e aggiornata al 2020 delle migliori piattaforme di trading online italiane. Abbiamo selezionato in modo accurato le piattaforme da inserire nella nostra classifica per essere sicuri che sono veramente le migliori tra quelle disponibili.

    Chi fa trading online deve stare molto attento a fare la scelta giusta: nella maggior parte dei casi la differenza tra chi guadagna e chi perde soldi con il trading sta proprio nella piattaforma di trading utilizzata.

    E’ importante ricordare, però, che il trading online non è un modo di fare soldi facili come qualche volta si legge su internet: anche con piattaforme serie e affidabili come Investous ci vuole impegno, tempo e studio per ottenere risultati positivi!

    Quelle facili da usare, gratuite (zero commissioni) e ovviamente autorizzate e regolamentate.

    E’ così importante che spesso rappresenta la differenza tra coloro che guadagnano e coloro che perdono con il trading online.

    Perché il capitale investito con il trading si assottiglia rapidamente ed è matematicamente impossibile guadagnare con il trading se si inizia con piccole somme e si pagano commissioni. Un esempio: alcune piattaforme applicano 7 euro di commissioni ad operazione, se inizi con 250 euro bruci il capitale in poco più di 30 operazioni.

    Le piattaforme che abbiamo oggi a disposizione sono così semplici da utilizzare che oggi tutti possono fare trading, anche i principianti.

    Purtroppo le piattaforme non autorizzate si sono spesso dimostrate vere e proprie truffe. Le piattaforme autorizzate e regolamentate danno invece una garanzia assoluta di sicurezza.

    Piattaforme trading

    Le piattaforme trading sono lo strumento attraverso il quale i trader possono investire nei mercati finanziari

    Argomenti più discussi sulle piattaforme trading

    • Qual è la migliore piattaforma trading per principianti ?
    • Qual piattaforma trading mi consiglieresti oggi? cTrader
    • Con quali strumenti finanziari posso iniziare ad investire? CFD Investing
    • Cosa è un broker ECN ?

    Si precisa che tutte le piattaforme trading recensite in questo sito sono sicure ed affidabili e regolamentate dai migliori enti regolatori mondiali. Abbiamo comunque fatto una distinzione tra piattaforme trading regolamentate che seguono le direttive dell’ESMA e di quelle regolamentate che però non seguono le direttive dell’ESMA.

    Canale YouTube di Piattformetrading.eu: Trading per principianti

    Abbiamo un canale su YouTube che si chiama “Trading per principianti” nel quale troverai recensite quelle che per noi sono le migliori piattaforme trading, ma anche tutta una serie di playlist dedicata alle strategie di trading, ai tutorial per imparare ad analizzare i mercati, alle cripto news e tanto altro. Per questo motivo, ti invito a registrarti subito al canale e a cliccare sulla campanella per attivare le notifiche ogni qual volta pubblicheremo un nuovo video.

    Ecco un video preso dal canale “Trading per principianti”

    Selezione delle migliori piattaforme del mese (regolate da ESMA)

    L’ESMA è l’ente regolatore dei broker in Europa. Tutti i broker che hanno una licenza europea devono sottostare alle regole imposte dall’ESMA

    Deposito minimo: €100

    Migliore Broker per chi parte da zero e vuole diventare un trader professionista

    CFDs | Forex | Stocks CFDs | Equity Indices CFDs | Metalli preziosi CFDs | Criptovalute | Energetici CFDs | ETFs | Bonds

    Regolamentazione CySEC | FCA | FSP

    Protezione saldo negativo

    Piattaforme trading: MT4

    Formazione Gratuita (ideale soprattutto per chi inizia da zero)

    Deposito minimo: €100

    Miglior broker per Azioni ed ETF con le commissioni più basse in assoluto

    Azioni | Opzioni | ETF |

    Regolamentazione AFM | DNB e autorizzata dalla CONSOB

    Protezione saldo negativo

    Piattaforme trading: proprietaria Degiro

    Deposito minimo: €5

    Permette il trading sul DAX a partire da 0.1 lotti

    CFDs | Forex | Stocks CFDs | Equity Indices CFDs | Metalli preziosi CFDs | Criptovalute | Energetici CFDs |

    Regolamentazione CySEC | IFSC | ASIC

    Protezione saldo negativo

    Piattaforme trading: MT4 | MT5 Hedge per Win e Mac

    Deposito minimo: €250

    L’unico ad avere le opzioni FX legali

    Forex | CFDs | Materie prime | Indici | Azioni | Opzioni digitali | Criptovalute

    Protezione saldo negativo

    Piattaforme trading: proprietaria IQ Option

    Selezione delle migliori piattaforme del mese regolamentate ma fuori ESMA

    (accettano clienti italiani)

    Deposito minimo: €200

    Broker ECN ideale anche per scalare

    CFDs | Forex | Materie prime | Indici | Azioni | Criptovalute

    Regolamentazione Australiana AFSL

    Piattaforme trading: cTrader | MT4 | MT5 Edge per Win e Mac

    Deposito minimo: €100

    CFDs | Forex | Materie prime | Indici | Azioni | Criptovalute

    Miglior broker di opzioni binarie 2020:
    • BINARIUM
      BINARIUM

      Il miglior broker di opzioni binarie!
      Allenamento gratuito!
      Ideale per i principianti!
      Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

    Like this post? Please share to your friends:
    Enciclopedia delle opzioni binarie
    Lascia un commento

    ;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: