Opzioni binarie, il trading in base ai dati macroeconomici

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Opzioni binarie, il trading in base ai dati macroeconomici

Coloro i quali desiderano utilizzare i dati macroeconomici per fare trading con le opzioni binarie, dovranno per prima cosa impostare il time frame. Di solito, l’influenza di un dato macroeconomico non va oltre le due ore; pertanto gli investimenti dovranno essere limitati all’acquisto di opzioni binarie con scadenza ad un’ora.

Comprendere il sentiment, capire dove si dirigono i principali asset, puntare sul contingente. Sono mosse fondamentali per coloro i quali hanno tutti i giorni un approccio diretto nei confronti dei mercati.

Coloro i quali desiderano utilizzare i dati macroeconomici per fare trading con le opzioni binarie, dovranno per prima cosa impostare il time frame. Di solito, l’influenza di un dato macroeconomico non va oltre le due ore; pertanto gli investimenti dovranno essere limitati all’acquisto di opzioni binarie con scadenza ad un’ora.

Fatta questa impostazione sarà necessario attendere che il dato venga rilasciato e successivamente prendere in considerazione due fattori:

  • Esito del dato;
  • Movimento del mercato;

Può capitare che un dato negativo non scateni la reazione che ci si attende. Per questa ragione non si ha bisogno di investire prima di aver controllato la reazione del mercato con l’esito del dato stesso. Una volta verificata tale reazione potremo investire, seguendo la direzione della tendenza. Se la reazione del mercato è positiva dovremo acquistare (call) in caso contrario vendere (put).

Un domanda che i trader, in particolare se alle prime armi, si pongono di frequente è: quanto conviene investire? Non esiste una risposta precisa, ma vi è una generale regola di buon senso. Gli esperti, a riguardo, dicono:

Noi vi invitiamo ad investire su una singola operazione un massimo del 10% del denaro depositato sul vostro conto, ma percentuali ancora inferiori sarebbero preferibili.

La strategia basata sui dati macroeconomici permette di investire più capitale, in quanto la risposta del mercato è in genere coerente con il dato e pertanto prevedibile, ma anche in questo caso gestite sempre con saggezza il vostro denaro e diversificate i vostri investimenti.

Tag: Trading

Opzioni binarie: vi è una strategia davvero valida?

Vi è una strategia davvero valida per le opzioni binarie? Una cosa è certa: per essere considerate tali le stesse devono funzionare in questa tipologia di trading una certa regolarità…

Opzioni binarie, la piattaforma trading Fineco

Le opzioni binarie sono al momento le osservate speciali di molti stati e trovare la piattaforma giusta per “lavorare” con loro non è semplice. Tra le piattaforme di trading online…

Investire in opzioni binarie – Il trading semplice di OptionWeb

In questo post vogliamo segnalare un sito in cui anche i meno esperti possono fare trading con le opzioni binarie senza correre rischi. Si tratta della piattaforma OptionWeb, raggiungibile attraverso l’indirizzo www.optionweb.com, in cui trading è semplice e guidato.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

di Luigi Boggi – 6 Agosto 2020

Opzioni binarie, il trading in base ai dati macroeconomici

Coloro i quali desiderano utilizzare i dati macroeconomici per fare trading con le opzioni binarie, dovranno per prima cosa impostare il time frame. Di solito, l’influenza di un dato macroeconomico non va oltre le due ore; pertanto gli investimenti dovranno essere limitati all’acquisto di opzioni binarie con scadenza ad un’ora.

di Luigi Boggi – 14 Giugno 2020

Opzioni binarie, quattro importanti consigli per i trader

Controllare le emozioni, prendersi una pausa dopo un ciclo in perdita, operare quando si è perfettamente lucidi, annotare tutto su un diario. Ecco alcune raccomandazioni per chi utilizza questo strumento finanziario.

di Luigi Boggi – 2 Giugno 2020

Opzioni binarie: un rimedio alla crisi?

Grazie alla semplicità degli investimenti nelle opzioni binarie è possibile fare soldi anche conoscendo non in profondità l’universo delle attività finanziarie e senza aver mai effettuato acquisti di azioni o titoli di qualsiasi tipo. Il trading online di opzioni binarie consiste nella possibilità di guadagnare prevedendo il trend dei prodotti finanziari.

di Luigi Boggi – 27 Maggio 2020

I ‘pro’ e i ‘contro’ del trading veloce

Il problema è che, per quanto la logica possa suggerire altro, il trading veloce non è sempre la scelta più azzeccata. Anzi, non lo è quasi mai. Tale ragionamento vale per tutti i tipi di investimento, ma soprattutto per quello che fa a capo nelle opzioni binarie, il cui meccanismo porge il fianco al concetto di velocità.

Come guadagnare grazie ai dati macroeconomici

Nel variegato mondo del Forex e delle opzioni binarie, la maggior parte delle strategie, per quanto diverse e destinate a coprire più aspetti dell’esperienza di trading, fa riferimento principalmente alla nostra capacità di sfruttare i dati macroeconomici offerti dal mercato globale per decidere ed interpretare le nostre prossime mosse.

Scopriamo, quindi, come prenderne vantaggio e guadagnare con le opzioni binarie.

Indipendentemente dal paese in cui viviamo ed esercitiamo la nostra attività di trader, la capacità di prevedere i trend e i moti dei mercati internazionali rappresenta il discrimine tra un trader alle prime armi ed un vero professionista, soprattutto per quanto riguarda le tecniche di scalping applicabili nelle opzioni binarie a breve, ed in asset popolari quali Euro/Dollaro e accoppiate simili.

Migliaia di trader, sfruttando grafici storici e strumenti analitici per riuscire a conseguire un profitto, si aiutano con dati provenienti dall’analisi ravvicinata macroeconomica delle condizioni degli USA, della borsa di Londra, Tokyo o della situazione dell’eurozona.

Con riferimento a quanto succede in questi mercati, si possono configurare infatti diverse situazioni che possono portarci a scegliere le opzioni a medio e lungo termine Put e Call, in maniera direttamente dipendente dal trend mondiale.

I principali dati da considerare sono, perciò: gli indici dei prezzi principali al consumo (su un range temporale mensile ed annuale) e le ultime novità tecnologiche e sociali che comportano cambiamenti drastici nelle abitudini di acquisto o fruizione dei beni negli Stati Uniti o in altri paesi direttamente influenzati da essi.

Una volta che sarà resa nota la situazione economica a livello globale, potremo impostare una strategia per guadagnare, ad esempio, a breve, con opzioni binarie 1 minuto, impostando un timeframe di riferimento sul nostro grafo candlestick cercando di rilevare il momento giusto per studiare il comportamento dell’accoppiata Euro/Dollaro.

Possiamo così considerare le cosiddette notizie “positive”, ovvero quelle a cui si assiste quando i dati ufficialmente rilevati a livello economico superano le aspettative, intervenendo con una Call in questo primo caso, scegliendo invece put nell’eventualità opposta.

Teniamo quindi in considerazione il rapporto tra le due valute e quale delle due stia realmente trainando l’altra, puntando sulla prima o la seconda grazie ai rapporti di forza che si sono instaurati.

Durante l’osservazione del nostro grafico potremo quindi osservare alcuni timeframe in cui una delle due valute recupererà inesorabilmente sull’altra, oppure conserverà una posizione neutrale, rendendo i dati attesi identici a quelli effettivamente disponibili. In tale situazione si manifesterà lo status di fiducia degli investitori e si configurerà il trend in maniera rialzista o ribassista, dando luogo a veri e propri fenomeni bullish o bearish.

Portare nuove opzioni a profitto dipende, in questo contesto, da un’osservazione sistematica delle candlestick, esaminando quale importo spendere per la disponibilità di ognuna, evitando di congestionare le nostre possibilità di guadagno puntando troppo sull’unica spinta di una valuta rispetto all’altra.

Come possiamo notare, analizzare il mercato a livello macroeconomico ha diretta incidenza sulle nostre scelte in merito al guadagno con le opzioni binarie: accertiamoci quindi di aver scelto un market che siamo in grado di supervisionare con costanza, essendo pronti a modificare le nostre strategie sul breve termine per ottenere veloci guadagni.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Enciclopedia delle opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: