Opzioni binarie, il peso messicano promette bene

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Opzioni binarie, il peso messicano promette bene

Prosegue il percorso di graduale ripresa del peso messicano sul mercato valutario nonostante le indicazioni contrastanti arrivate dalla crescita economica risultata inferiore al previsto a inizio anno. La divisa messicana viaggia sui massimi da inizio anno rispetto a dollaro Usa ed euro dopo la discesa del 2020 dettata dal generalizzato movimento verso il basso delle principali valute emergenti in scia al graduale ritiro delle misure di stimolo da parte della Federal Reserve.

Quali modifiche attendersi nella riunione della Banca Centrale Europea?

Continuano le riflessioni sull’euro, dal momento che ci avviciniamo sempre di più al meeting della Banca Centrale Europea più atteso di quest’anno. In attesa del 5 giungo dunque, stiamo ribadendo e concentrando le nostre considerazioni verso quelle che potrebbero essere dunque le auspicate decisioni in materia di politica monetaria attraverso le eventuali misure convenzionali e non. Come accennavamo a come un taglio del tasso di rifinanziamento principale di 10/15 punti base appare la decisione più verosimile, ma anche quella probabilmente meno efficace e in qualche modo scontata dal mercato.

E le vendite di euro alle quali abbiamo assistito in questi giorni, seppure non particolarmente profonde, vanno infatti esaminate nell’ottica di aspettative che stanno andando già a scontarsi sul prezzo e che via via vengono metabolizzate dal mercato. Anche se, e va segnalato, prendendo a riferimento il benchmark eurodollaro, giovedi è stato il primo dopo diversi giorni in cui il cambio non è stato in grado di mettere a segno nuovi punti di minimo se si considera ininfluente un tentativo di qualche misero pip spiega Davide Marone di DailyFx. La seconda possibilità attiene invece al tasso di deposito, quello cioè di remunerazione per le banche commerciali quando conservano in seno alla BCE gli eccessi di liquidità overnight. Al momento questo tasso è a zero, per cui non vi è alcun interesse corrisposto per questo tipo di operazione che continua però ad essere ampiamente utilizzata in un contesto generale di crisi dove il problema centrale è la mancanza di fiducia tra gli agenti economici. Meglio dunque, dal punto di vista degli istituti di credito, depositare i fondi al sicuro anche se senza nessun ritorno, piuttosto che prestarli ad un’altra banca che a sua volta vive il rischio di controparte e che quindi è potenzialmente insolvente.

Fortissio truffa? Recensioni – Opinioni

All’interno di questa guida analizzeremo il broker Fortissio. Lo faremo al fine di capire se ci si può fidare o se invece se Fortissio è una truffa.

Analizzando la piattaforma ci si accorge che si tratta di un broker di origine greca, che si pone un solo scopo: quello di posizionarsi all’interno del settore trading online in Italia e in Europa in modo prepotente.

Ecco il motivo di questa nostra recensione. Portare i trader a comprendere se si tratta di una truffa o se invece si tratta di un broker di cui ci si può fidare.

Fortissio: recensioni e opinioni

In tanti oggi sono i trader che ricercano informazioni in merito a Fortissio al fine di capire se davvero si tratta di un broker affidabile o se invece, come molti atri si tratta di un broker che promette guadagni semplici e veloci.

Molto spesso questi trader sono caduti nella loro trappola in quanto contattati tramite pubblicità marketing legata a questo broker.

  • Fortissio truffa?
  • Fortissio è regolamentato?
  • Fortissio Paga?

Ecco alcune delle domande a cui in questa guida cercheremo di rispondere.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Precisiamo sin da subito che noi non lo abbiamo provato in quanto si tratta di un broker non regolamentato e come tale non lo abbiamo testato. Ci siamo solo limitati ad analizzarlo sulla base anche delle diverse opinioni e delle diverse recensioni rilasciate dai trader che malauguratamente sono incappati in questo broker.

Ecco anche il motivo della nostra guida. Metterti in guardia da possibili sistemi che non ti permettono di guadagnare nulla e che anzi, al contrario ti fanno perdere soldi. Ecco il motivo per il quale sarebbe invece meglio operare sempre e solo con dei broker regolamentati ed autorizzati. Ecco il perché sarebbe bene operare con i broker eToro o 24Option.

Fortissio è un broker che non potrà essere mia paragonato a 24option o eToro o anche ad altre piattaforme regolamentate. Non lo potrà mai essere in quanto al momento non risulta un broker licenziato CySEc e come tale potrebbe anche non funzionare come dovrebbe.

Fortissio: cos’è?

A questo punto non ci resta da fare altro che capire cos’è Fortissio e come funziona. Quello che preme sottolineare è che si tratta di un broker con sede in Grecia.

Fortissio è una piattaforma di investimento, gestita dalla società greca Vie Finance A.E.P.E.Y. S.A, che detiene una licenza HCMC greca, definita come omologa della CONSOB.

La sua sede è presso 28th Octovriou street n.4, Maroussi, 15124, Atene, Grecia.

Ma attenzione, anche se possiede una licenza questo non vuol dire che state per operare con un broker sicuro al 100 % per il semplice fatto che la Grecia, non gode di un’alta reputazione considerando anche il fatto che lo stato è quasi in default economico.

Meglio sempre e solo scegliere broker con sede in Europa o Cipro e che hanno richiesto ed ottenuto licenza CySEC.

Da quanto detto, quindi, risulta che Fortissio è un broker forex / CFD greco, autorizzato Hellenic Capital Market Commission e come tale offre la possibilità di operare con coppie di valute e anche CFD su metalli preziosi spot, materie prime, azioni, indici e criptovalute.

All’interno del portafoglio ci sono ben 130 strumenti di trading, tra cui 42 coppie forex con un numero di valute esotiche come lo sono ad esempio il South African Rand, Dollaro di Singapore, Corona svedese, Macerie russe, Zloty polacco, Corona norvegese e Peso messicano.

Allo stesso tempo, però include asset molto attraenti come oro, argento, stagno, alluminio, zinco, petrolio, caffè, rame, mais, cotone, platino, palladio, zucchero, grano, azioni, Bitcoin, Ethereum, Ripple, Litecoin e Dash.

Se non fosse per la sua sede in Grecia, non avrebbe nulla da inviare agli altri broker. Ma andiamo a vedere nel dettaglio di cosa si tratta.

Fortissio: informazioni utili

  • Sito web ufficiale: fortissio.com;
  • Regolamentazione e licenza: HCMC (Hellenic Capital Market Commission);
  • Fondazione: 2020;
  • Sede società: 4, 28th Octeober Str. Marousi, 15124, Atene, Grecia;
  • Deposito minimo: 200 euro;
  • Metodi deposito/prelievo:
    • Neteller;
    • PayPal;
    • Skrill;
    • Bonifico;
  • Asset disponibili:
    • Valute;
    • Materie Prime;
    • Indici;
    • Azioni;
    • Cripto;
    • Futures;
  • Supporto clienti: 24/7;
  • Piattaforma Trading web, desktop, tablet o smartphone.

Fortissio: piattaforma di trading

Fortissio è il broker che ti offre la possibilità di operare con una piattaforma completamente online. Questo vuol dire che non devi scaricare nessuna piattaforma per operare.

Quello che invece non convince è la campagna marketing aggressiva che intende portare avanti. Alla piattaforma web si aggiunge anche la piattaforma mobile. La piattaforma ti offre anche gli indicatori d’analisi tecnica, i segnali di trading e il Trading Insider, con percentuale di clienti che aprono e chiudono posizioni short e long.

Tuttavia, possiamo dire che la piattaforma non ha alcune funzionalità di base e standard con soluzioni di trading classiche come lo è ad esempio la MetaTrader 4.

Fortissio truffa? licenze e regolamentazioni

Come detto, il broker in questione ha una licenza.

Nonostante tutto, si tratta di una licenza poco severa (se così la possiamo definire). Si tratta di una licenza greca che non ha nulla a che vedere con le regolamentazioni e le limitazioni imposte dalla CySEC.

Al contrario invece, eToro è un broker regolamentato CySEC come la maggior parte dei broker europei. A questa licenza affidabile si aggiunge anche la Financial Conduct Authority (FCA) del Regno Unito, o anche la National Futures Association (NFA) degli Stati Uniti e l’Australian Securities and Investments Commission (ASIC).

In questo caso quando apri un conto di trading, i broker sono obbligati a conservare tutti i fondi del cliente in un conto separato e protetto, come anche a presentare relazioni periodiche, o a consentire audit esterni, come anche mantenere un certo rapporto di adeguatezza patrimoniale minimo. Essi sono anche obbligati alla a partecipare al Fondo di compensazione degli investitori, che assicura fino a 30 000 EUR del capitale di negoziazione nel caso in cui un broker non sia in grado di pagare. Nel caso di Fortissio essendo un broker greco, non possiamo sapere se offre le stesse garanzia.

Fai attenzione perché appunto la licenza HCMC non è uguale a quella CySEC! Ci sono molte differenze come il fatto che Fortissio non può assolutamente offrire consulenze.

Fortissio: costi e commissioni

In merito ai costi e alle commissioni, si deve precisare anche che ad esempio per la coppia Forex EUR/USD, Fortissio offre uno spread fisso di 3 pips. A bene vedere è superiore a quello che è considerato accettabile con un account standard.

Da prestare attenzione poi alla commissione overnight, la quale viene calcolata sulle posizioni aperte lasciate durante la notte. In questo caso parliamo di un importo pari allo 0,015% a prescindere dagli strumenti forex e CFD utilizzati.

Fortissio demo: account di trading

Il broker ti permette di operare scegliendo una delle 6 differenti tipologie di account:

Questi account rispondono bene alle impostazioni e alle limitazioni imposte dall’Autorità europea, dei strumenti finanziari e dei mercati (ESMA). Questo vuol dire che la leva massima consentita con Fortissio, è fissata a 1:30.

Tuttavia, anche questo broker applica delle diversificazioni in base al trader. Se sei un trader professionale e hai deciso ugualmente di utilizzare questo broker, allora devi sapere che la leva massima è 1:200, ma dovrai dimostrare di essere idoneo a negoziare in questa categoria.

Fortissio: funziona?

Da quanto detto fino a questo momento, sembra che Fortissio abbia tutte le carte in regola per essere definito un broker serio e professionale. Ma da qui a dire che funziona è tutt’altra storia.

Come prelevare e depositare su Fortissio?

Come visto in precedenza, puoi scegliere di finanziare il tuo conto di trading scegliendo una delle principali operazioni offerte dalla maggior parte dei broker.

In questo caso, parliamo di carte di credito o di debito come VISA e MasterCard, e-wallet popolari come Skrill, Neteller ed EcoPayz, o anche il semplice bonifico bancario.

Attenzione, perché il requisito minimo di deposito per aprire un conto base è pari a 200 euro. Non è un deposito alto, ma è nella media.

Come puoi notare, anche questo requisito è nella norma dei broker seri e professionali. Al momento l’incognita resta la licenza, ecco il motivo per il quale ancora noi non lo abbiamo testato. Non esseno regolato CySEC non ci fidiamo. È però questa una nostra posizione. Non ti stiamo dicendo che si tratta di una truffa.

Fortissio: vantaggi e svantaggi

Come analizzato quando ti parlavamo della piattaforma offerta, va precisato che questo broker non offre la piattaforma MT4. Fortissio offre i suoi servizi solo su PROfit, ovvero la piattaforma Web.

In merito ai contro, va segnalato anche il costo di trading piuttosto elevato. Al contrario, rispetta tutte le imposizioni dettate dall’ESMA in merito alla leva finanziaria.

Fortissio: trading alternative

eToro

Allo stesso modo del precedente, possiamo consigliarti di operare con eToro in quanto rappresenta un’ottima soluzione alternativa a 24Option che ti permette di operare gratuitamente con conto demo e con conto reale.

Devi sapere anche che eToro, ti permette di ottenere dei possibili profitti per mezzo del social trading considerato come un sistema che ti permette di ricopiare quello che fanno gli altri trader e allo stesso tempo investire una parte del tuo capitale su di essi.

Inoltre, se scegli il conto reale, non dimenticare che il versamento minimo richiesto è posto pari a 200 dollari.

Nota bene però che a differenza di quello che potresti pensare, fare trading con eToro non è semplice, come anche semplice non è ricopiare e scegliere i migliori popular investor. In questo caso, devi analizzare attentamente i loro investimenti, scegliere quelli più consoni alle tue caratteristiche e da qui poi investire.

Fortissio truffa? Opinioni e considerazioni finali

Per rispondere a questa domanda, dobbiamo fare un piccolo appunto.

Noi come detto in precedenza non lo abbiamo provato.

Per tale motivo, non ti possiamo dire che si tratta di una truffa o meno. Non ti possiamo dire che si tratta di una truffa. Si tratta pur sempre di un broker regolamentato e come tale non è una truffa. Diverso è non fidarsi di un broker che non è regolamentato CySEC.

In pratica Fortissio ha le licenze per operare in Europa. Ma non è detto che sia affidabile. Inoltre, anche la maggior parte dei broker offre la piattaforma Metatrader 4 e 5, eToro non la offre e anche in questo caso, non parliamo di un broker non affidabile.

Fortissio, come molti altri broker, ha deciso di offrire una piattaforma web based. Certamente non ha nulla a che vedere con la Metatrader 4, ma non per questo è da considerare poco serio.

Il problema a nostro dire invece è un’latro: Fortissio come TaoTrade posseggono la stessa licenza greca. Questo accade molto spesso quando le società differenzino i mercati con delle piattaforme dal nome differente. Quest’ultimo broker è da considerare però come un broker di dubbia qualità.

Possiamo quindi dire che il sito web non pare essere all’altezza degli altri broker regolamentati.

Anche se gli asset offerti dai due broker sono identici, come anche lo sono le possibilità offerte in termini di trading, o la piattaforma e le condizioni di investimento, non ci sentiamo di consigliarteli. Ovviamente poi, la scelta è tua. Sei tu che devi decidere del tuo capitale e del tuo investimento cosa farne.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Enciclopedia delle opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: