Opzioni Binarie, come investire sul forex sui livelli tecnici

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Opzioni Binarie, come investire sul forex sui livelli tecnici

EurUsd: come accennavamo pocanzi, sul daily dopo l’interruzione di nuovi minimi vista venerdì, siamo tornati a chiusure negative ed, appunto, a nuovi minimi relativi. Ancora una volta, non c’è stato miglior modo di tradare il cambio delle confluenze grafiche in particolare su grafici a 4 e 1 ora. Sul primo infatti, ancora una volta la media mobile esponenziale a 21 periodi ha rappresentato un punto di arresto e ripartenza del prezzo proprio nelle aree statiche di interesse tra 1,3420 ed 1,34. Il grafico a 1 ora ci mostra ora come sia in atto una correzione di breve, creatasi peraltro con la congestione della sessione asiatica e che quindi potrebbe portare a nuove vendite in area 1,3375 per target iniziali a 1,3355. 1,3320 rappresenta il livello successivo che su nuove rotture si potrebbe guardare, fermo restando condizioni di mercato che potrebbero non permettere il raggiungimento preciso dei target di prezzo. Ancora una volta cautela invece sulle posizioni long dal momento che siamo in tendenza ribassista; ancora una volta l’1,34 è il primo trigger point in questo senso, con obiettivi limitati di 20 punti in 20 punti.

UsdJpy: giornata piuttosto confusa quella di ieri del cambio. Dopo le ottime risalite in dinamico dollaro-centrica, esso è poi in qualche modo tornato alla correlazione positiva con le Borse andando quindi a scendere in maniera discreta nel tardo pomeriggio. I livelli di riferimento restano perciò ancora 102,75, ieri falsamente rotto al rialzo, e 102,40. Questi dunque i due punti da ricercare per l’operatività da privilegiare in limit entry, con stop vicini e reverse su eventuali incrementi di volatilità verso rispettivamente area 103 e 102,15.

Categoria: Notizie

Gli scenari internazionali, creano tensione nelle Borse

I focolai di tensione e di guerra sono diversi e di grande rilevanza geo-politica e questo non può che impattare sul pricing degli strumenti finanziari; in ultimo ieri, Obama ha…

di Luigi Boggi – 9 Agosto 2020

Fare trading sulle opzioni binarie e scenario futuro sul forex

Non c’è che dire: i temi sul mercato non mancano, anzi. E per quanto agosto sia un mese comunemente vacanziero, i mercati finanziari storicamente riservano sempre dinamiche di grande rilievo….

di Luigi Boggi – 8 Agosto 2020

Opzioni Binarie, come investire sul forex sui livelli tecnici

EurUsd: come accennavamo pocanzi, sul daily dopo l’interruzione di nuovi minimi vista venerdì, siamo tornati a chiusure negative ed, appunto, a nuovi minimi relativi. Ancora una volta, non c’è stato…

di Luigi Boggi – 7 Agosto 2020

Banca Centrale Portoghese aiuta Banco Espirito Santo

Il governatore della Banca Centrale di Lisbona, Carlos Costa, ha comunicato l’operazione al fine di evitare il fallimento del terzo polo bancario del Paese e evitare una nuova crisi finanziaria….

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

di Luigi Boggi – 5 Agosto 2020

Continua il programma di disinvestimento della Fed

La soglia dei 30 miliardi di iniezioni di liquidità, superata a ribasso settimana scorsa da parte della Federal Reserve ha portato agli storni che ci attendevamo, storni non ancora definitivi…

di Luigi Boggi – 4 Agosto 2020

Argentina, attenzione agli investimenti in un Paese prossimo al default

Nuovo default per l’Argentina per la seconda volta in 13 anni. Non è stato raggiunto alcun accordo con gli hedge fund e la scadenza per pagare i titolari di bond…

di Luigi Boggi – 3 Agosto 2020

Il Pil Americano in ripresa secondo gli ultimi dati

È salito oltre le attese il Pil Usa del secondo trimestre. Tra aprile e giugno l’aumento – dalla prima lettura del Dipartimento del commercio – è stata del 4% in…

di Luigi Boggi – 2 Agosto 2020

In Europa comincia ad esserci più liquidità

Dopo il nuovo taglio dei tassi di interesse effettuato dalla Bce lo scorso 5 giugno, qualcosa potrebbe modificarsi e potrebbero esserci nuove misure a contrastare la bassa inflazione, che dovrebbe…

di Luigi Boggi – 2 Agosto 2020

Le conseguenze del tapering Usa nelle opzioni binarie

La Federal Reserve ha tenuto invariati i tassi di interesse e ha deciso per un altro “tapering” da 10 miliardi di dollari, ma ha cambiato, lievemente, il testo del comunicato…

di Luigi Boggi – 1 Agosto 2020

Potrebbero aprirsi nuovi orizzonti economici per gli emergenti

È prevista una riunione dei leader delle cinque principali economie emergenti, i cosiddetti Brics (Brasile, Russia, India, Cina e Sudafrica) in Brasile per ideare un nuovo assetto finanziario post-crisi, di…

di Luigi Boggi – 1 Agosto 2020

Le opzioni binarie Vanilla

Il trading in opzioni binarie long term sulla piattaforma OptionWeb

Opzioni binarie, le migliori strategie con Anyoption

Opzioni binarie: l’intervallo giusto per fare trading

Opzioni binarie: le tecniche di trading Intraday

OpzioniBinarieLive is part of the network IsayBlog! whose license is owned by Nectivity Ltd.

Managing Editor: Alex Zarfati

OpzioniBinarieLive è un sito esclusivamente divulgativo e non può essere ritenuto responsabile degli investimenti effettuati dagli utenti.

Strategie di trading con l’utilizzo dei livelli di supporto e resistenza

Il trading con l’utilizzo dei livelli di supporto e resistenza è alla base dell’analisi tecnica. I livelli di supporto e resistenza sono punti in cui è probabile che una tendenza del mercato si fermi e possa invertirsi.

Per disegnare un livello di supporto o di resistenza, i trader cercano sul grafico i punti, chiamati anche punti pivot, in cui i prezzi trovano un ostacolo. Disegnando questi livelli sui grafici, i trader sono in grado di fare ipotesi sul movimento futuro dei prezzi.

Il modo giusto e il modo sbagliato di tracciare linee di supporto e resistenza

Prima di disegnare i livelli di supporto e resistenza, devi imparare il modo giusto per disegnarli. Un errore comune è disegnare livelli di supporto e resistenza dal lato sinistro, il livello dovrebbe sempre essere disegnato dal lato destro del grafico. Questo perché i dati correnti a destra del grafico sono più importanti dei dati storici a sinistra. È provato che l’ultima azione sui prezzi riflette meglio l’offerta e la domanda attuali.

Usa zone, non linee

Anziché fare riferimento alle linee di supporto e resistenza, è meglio utilizzare le zone di supporto e resistenza. Il prezzo è un concetto molto dinamico e la volatilità cambia costantemente, rendendo difficile prendere una decisione di trading basata su singole linee. Usando le zone, avrai un quadro di riferimento molto migliore da cui prendere le decisioni di trading.

Fare trading sui livelli di supporto e resistenza

Il modo più comune per fare trading con i supporti e le resistenze è quello di acquistare quando i prezzi si trovano sul livello di supporto e vendere quando raggiungono il livello di resistenza. Tuttavia, anche se questa tecnica di trading può risultare molto affidabile, c’è la possibilità che i prezzi possano continuare la loro direzione anche dopo aver incontrato un livello di supporto o di resistenza.

I livelli di supporto e resistenza non sono utilizzati solo come punti di ingresso sul mercato, ma sono frequentemente utilizzati dai trader come luogo in cui inserire gli stop loss protettivi.

I trader professionisti spesso usano queste informazioni e prendono di mira quegli stop loss che risiedono al di sopra della resistenza o al di sotto del livello di supporto. Una volta che un livello di supporto o resistenza viene rotto, ci sono solo due cose che potrebbero accadere:

  • Il prezzo continua a muoversi nella direzione del breakout;
  • Il prezzo si inverte e si muove nella direzione opposta.

Strategie di trading con l’utilizzo dei livelli di supporto e resistenza

Ora che sappiamo come si comporta il prezzo quando si trova di fronte ad un livello di supporto o di resistenza, possiamo usare queste conoscenze a nostro vantaggio e sviluppare una strategia di trading.

Affinché questa strategia di trading funzioni, è necessario selezionare con attenzione il supporto ‘giusto’ o il livello di resistenza. Inizia dal lato destro del grafico con gli ultimi punti di oscillazione / rotazione e spostati verso sinistra. Se riesci a connettere almeno due punti di riferimento, puoi passare al passaggio successivo.

Il secondo passo è aspettare che quel livello venga “rotto” (breakout). Se il breakout si verifica attorno all’apertura della borsa di Londra o all’apertura di New York, il modello diventa ancora più affidabile.

La strategia di entrata per questo breakout e il modello inverso è abbastanza semplice. Se stiamo negoziando al di fuori di un livello di supporto, acquistiamo una volta che la barra ha chiuso al di sopra del supporto infranto. In genere, si consiglia di vedere una chiusura forte sopra il livello di supporto. Il posto ideale per inserire lo stop loss protettivo è al di sotto del livello di breakout.

Questa strategia di trading assicurerà che, anche se verrà raggiunto lo stop loss, perderai solo un importo minimo del tuo investimento rispetto ai potenziali profitti che è possibile realizzare.

Le strategie di trading permettono di guadagnare?

La risposta a questa domanda è, ovviamente, SI. Molto però dipende dal modo in cui queste strategie si applicano e, ovviamente da come sono state sviluppate. Prima di metterle in pratica, la cosa migliore da fare è iniziare ad usare un conto demo per poter testare a fondo le proprie strategie, metterle a punto e solo successivamente passare al trading reale. Questo è l’unico modo per massimizzare il guadagno riducendo i rischi connessi. Come al solito il nostro obbiettivo è quello di proteggere il capitale nella fase di “messa a punto” per poi massimizzare il profitto nel momento giusto.

Ad esempio in questo periodo di forte volatilità sui mercati azionari e sulle valute si può adottare una strategia sulle notizie, per cavalcare l’onda di un eventuale news dell’ultima ora, o una strategia cosiddetta “incrociata”. Questa strategia consiste nell’incrociare i segnali di entrata (ovviamente è fondamentale avere un’ottima fonte, anche a pagamento, purché di alta qualità) con una personale analisi dei grafici. Intrecciando questi dati è possibile diminuire drasticamente i falsi segnali che comportano delle perdite massimizzando, così le possibilità di profitto.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Enciclopedia delle opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: