Massimi e minimi – Opzioni Binarie

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Massimi e minimi – Opzioni Binarie

Che cos’и il Money Management? Cosa fare?
Come comportarsi?

L’ATTEGGIAMENTO MENTALE

Che cos’и l’atteggiamento mentale? Perchи averne uno giusto? Come comportarsi?

SCONFIGGI LA PAURA DEL TRADING

Che cos’и la meditazione? Perchи imparare a meditare? Cosa fa la meditazione?

TECNICHE PER PRINCIPIANTI

Tecnica con Derivative

Tecnica con MACD

Tecnica con RSI

Tecnica a cascata

COME INIZIARE CON LE OPZIONI B.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Studiare l’analisi tecnica

Trovare una tecnica adeguata

Le Opzioni Binarie, chiamate anche Opzioni Digitali, sono dei Derivati, che derivano il loro valore da altri prodotti finanziari, ovvero, da beni reali alla cui variazione di prezzo sono agganciati. Tra i motivi del loro successo ci sono la semplicitа e i profitti elevati.

Con le Opzioni binarie facciamo una previsione sul valore di un asset in un determinato periodo di tempo. Vengono chiamate binarie perchи il trader ha a disposizione due scelte. L’asset puт salire CALL, o scendere PUT, quindi si ha un 50% di probabilitа di vincita o di perdita.

Per prevedere l’andamento di un asset, ci basterа una semplice analisi del grafico. La particolaritа delle Opzioni Binarie e che il rischio e il profitto sono noti in anticipo, sappiamo giа dall’inizio quanto potremmo guadagnare o perdere in un determinato lasso di tempo.

Il Trend и la direzione lungo la quale si muove il grafico delle quotazioni di un determinato titolo. Il Trend si puт muovere in tre tipi di direzione, alto , basso, laterale. Abbiamo un trend al rialzo se il prezzo presenta massimi e minimi crescenti.

Abbiamo un trend al ribasso se il prezzo presenta massimi e minimi decrescenti. Abbiamo un trend laterale quando il prezzo si muove quasi in maniera orizzontale non avendo una direzione definita.

L’individuazione del trend и fondamentale in analisi tecnica. Senza una direzione precisa и quasi inutile investire. Questa и la base essenziale dell’analisi tecnica. Quando investiamo nelle Opzioni binarie, investiamo su trend di breve periodo, quindi и necessario sempre avere una tecnica a disposizione.

I ritracciamenti sono delle correzioni del trend. Quando il prezzo sale o scende non ha mai un andamento rettilineo. Molte volte se il prezzo sta salendo la sua direzione inverte, facendo credere che il trend sta cambiando direzione, mentre quello и solo un normale ritracciamento, o correzione del trend.

Dopo questa correzione il trend riprende la sua corsa, in questo caso verso l’alto, permettendo cosм al trader professionista d’investire al rialzo nel punto piщ basso del prezzo, e poter guadagnare facilmente. Quindi il ritracciamento che и solo una correzione del trend, da al trader un’opportunitа di guadagno da cogliere al volo.

Il ritracciamento и una costante neturale del trend, ma non и la sua inversione. Molte volte il ritracciamento puт correggere fino al 50% del trend, facendo credere i trader meno esperti, proprio a un’inversione.

Il Time-Frame и l’arco temporale scelto con il quale impostiamo i grafici. Prendiamo come esempio il grafico a candele per capire cos’и il Time-Frame. Se posizioniamo il Time-Frame a 1 ora, ogni candela equivale a 1 ora di contrattazione e in base al colore della candela potremo vedere se il prezzo in quell’ora e sceso o salito.

Una candela di un Time-Frame superiore и formata da piщ candele di un Time-Frame inferiore. Esempio una candela da 1 ora и formata o contiene, 6 candele da 10 minuti, 12 candele da 5 minuti, 60 candele da 1 minuto e cosм via.

Si puт fare trading su qualunque intervallo temporale, con qualunque lasso di tempo, perт piщ и alto il Time-Frame piщ l’operazione sarа affidabile, perchи si dice che nei Time-Frame piщ bassi c’и piщ rumore.

Strategia CFD con successione di massimi e minimi

Pubblicato: 13 Marzo 2020 – Modificato: 23 Marzo 2020 – di Redazione

Nella guida di oggi analizzeremo in dettaglio la Strategia CFD con successione di massimi e minimi.

Grazie ai cfd oggi un numero sempre più importante di persone può affacciarsi al trading online. Se non hai ancora le idee ben chiare su come funzionano i CFD, niente paura, noi siamo qui e scriviamo per divulgare questo metodo di trading e per essere compresi da tutti, anche da chi non ha alcuna esperienza nel settore. I CFD non sono altro che uno strumento finanziario moderno che ti offre l’accesso ai mercati di scambi mondiali.

Migliori piattaforme per investire in Borsa

Social Trading (Copia i migliori)

Semplice ed intuitivo ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni Piattaforma: investous
Deposito Minimo: 250€
Licenza: Cysec

Corso trading gratis

Segnali di trading gratis ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni Piattaforma: trade
Deposito Minimo: 100€
Licenza: Cysec

Corso trading gratis ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni Piattaforma: plus500
Deposito Minimo: 100€
Licenza: Cysec

Sicura e affidabile ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni Piattaforma: iqoption
Deposito Minimo: 10€
Licenza: Cysec

Demo Gratuita Illimitata

Deposito minimo basso ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni

Non è favoloso? Finalmente è venuta a crearsi una valida alternativa al mondo del lavoro convenzionale; una alternativa in grado di offrire una invitante via d’uscita dalle attuali condizioni pietose in cui versa la nostra economia. I mercati finanziari sui quali ti trovi ad operare grazie ai broker, che fanno da intermediari, ed i cfd, non conoscono nemmeno il significato della parola crisi. I cfd ti offrono una opportunità professionale e concreta che potrebbe tramutarsi in una vera e propria carriera come operatore finanziario (trader).

Si tratta di una prospettiva molto allettante, per una ragione in particolare: non c’è un limite conosciuto ai profitti che si possono fare annualmente, tutto dipende solo dal grado di abilità. Ma c’è un aspetto ancora più interessante della faccenda: è stato stimato che anche coloro che partono da un livello molto basso, i traders alle prime armi, possono ottenere senza molti sforzi, una rendita mensile che oscilla tra i 300 e gli 800€ mensili, la cosa più importante però è applicare una strategia sin da subito. Per questo non perdere la strategia cfd con successione di massimi e minimi che ti permette di raggiungere sin da subito risultati soddisfacenti.

I Vantaggi dei contratti CFD

Prima di procedere facciamo una breve panoramica dei vantaggi di negoziazione con i cfd, giusto per permetterti di aprire gli occhi su quale opportunità possano rappresentare per te.

  1. Costi bassi: i traders che scelgono di negoziare con i cfd possono godere del vantaggio di farlo a costi molto bassi. L’unico costo che bisogna sostenere per operare è il risultato della differenza tra il prezzo di acquisto e il prezzo di vendita del bene o titolo sul quale investi. Stiamo parlando del famoso spread che può essere a tasso fisso o variabile in base al broker selezionato.
  2. Guadagni al rialzo/ ribasso: non importa in quale direzione si stia muovendo il mercato, tu puoi guadagnare sempre. Questa cosa senza i broker ed i cfd in passato era impossibile e ad una perdita di valore dei titoli corrispondeva sempre una perdita di denaro. Oggi quindi puoi guadagnare vendendo un titolo che si muove al ribasso e speculando sulla differenza quando lo si riacquista in un secondo momento.
  3. Rischio controllato: il trading sui cfd va operato su piattaforme di trading. Si tratta di software semplici da utilizzare che hanno tutti gli strumenti per consentire una consapevole gestione dei rischi della negoziazione. In particolare è possibile impostare gli Stop Loss, veri e propri limiti alle perdite di denaro. Quindi con i cfd, di volta in volta, sei tu che scegli il livello di rischio.

Strategia CFD con successione di massimi e minimi: Scopriamola insieme

Ottieni subito demo gratuita illimitata

Investi in borsa copiando automaticamente i migliori

Procediamo ora passo dopo passo nella scoperta di questa valida strategia di trading in Borsa, ti assicuriamo che ci sarà poco da annoiarsi perché quando si studia un nuovo metodo di guadagno la cosa si fa sempre molto interessante! Abbiamo scelto di proporti questa strategia, tra l’altro, perché tramite essa abbiamo ottenuto eccellenti risultati con un metodo semplice ed intuitivo da applicare. Vediamo quindi come è possibile fare ottimi affari utilizzando la strategia per cfd con successione su massimi e minimi.

Come è noto e come affermano le principali teorie del trading tutti i mercati seguono le medesime regole e si muovono seguendo delle tendenze, queste possono essere essenzialmente di 3 tipi:

  • Primarie
  • Intermedie
  • A breve termine

Le tendenze primarie sono quelle che “governano” i mercati è risaputo che sono di lunga durata e mediamente si perpetuano per un periodo di 2 anni. Si conoscono 2 tipi di tendenze, una scendente, conosciuta anche come fase toro, una discendente conosciuta anche come fase orso. Ma come si può riconoscere una tendenza, che cosa le caratterizza?

  • Trend rialzista: è formato da una serie di massimi e minimi raggiunti dal prezzo che devono essere crescenti.
  • Trend ribassista: i massimi ed i minimi di un trend discendente devono essere decrescenti.
  • Fase laterale: i prezzi non si muovono in nessuna traiettoria chiara e massimi e minimi risultano discontinui.

Un esempio pratico

Facciamo un esempio pratico semplicemente per permetterti di capire come funzionano massimi e minimi del prezzo in una tendenza. Immagina per assurdo di trovarti in un mercato dove ogni giorno vengono scambiate arance, potevamo prendere qualunque altro asset come ad esempio azioni di Banca Intesa. Il prezzo delle arance è in continua mutazione, sia a causa di fattori interni si esterni al mercato. Fattori interni possono essere rappresentati dalle decisioni di coloro che commerciano in arance, compratori e venditori.

Fattori esterni possono essere ad esempio: calamità naturali, raccolti scarsi, qualità e ricercatezza del prodotto, scioperi dei raccoglitori. Si tratta di una serie di fattori che possono influenzare il prezzo delle arance che si trova quindi in costante cambiamento.

Se il prezzo delle arance è in crescita, il prezzo visto su un grafico non proseguirà mai la sua strada dritto per diritto, ma vi sono delle “correzioni”, mentre se il mercato vede il prezzo delle arance in discesa sul grafico che ne esprime l’andamento puoi vedere dei “recuperi” delle quotazioni.

Ottieni subito demo gratuita illimitata

Investi in borsa copiando automaticamente i migliori

Ma restiamo sull’esempio di un mercato di arance rialzista. Il trend in questo caso può ritenersi rialzista se massimi e minimi risultano crescenti. Quindi potresti vedere una successione simile a questa:

  • Ore 10 di mattina il prezzo è di 10€ al kg.
  • 11.00 si registra una flessione, il prezzo scende a 5€.
  • Alle 12 le arance stanno per finire, ma c’è ancora molta gente che le desidera, il prezzo schizza a quota 15€.
  • Nel pomeriggio però il mercato viene prontamente rifornito da nuove rance in abbondanza, il prezzo quindi cala di nuovo a 10€.

Il concetto di massimi e minimi crescenti

Dall’immagine soprastante puoi notare una espressione grafica di questo andamento rialzista del mercato. Dovrebbe ora risultarti più chiaro il concetto stesso di successione di massimi e minimi crescenti in un trend rialzista, lo stesso accade esattamente al contrario in un trend ribassista, dove la successione di massimi e minimi deve essere decrescente. Ma cosa accade quando questa successione di interrompe? E’ molto semplice si ha un chiaro segnale del fatto che le condizioni sul mercato sono cambiate. Rendiamo ora le cose più professionali dando uno sguardo a questa recentissima immagine dell’andamento della coppia valutaria EUR/USD sul mercato.

In una sola immagine abbiamo riassunto il concetto di massimi e minimi sia in successione rialzista che ribassista. Nella prima parte del grafico abbiamo un mercato orso in chiara tendenza al ribasso. Il prezzo da quota 1,13000 circa scende fino a sfiorare il tasso di cambio 1,08000, ma a questo punto sul mercato cambia qualcosa, ossia si verifica una inversione di tendenza. Il tasso di cambio EUR/USD inverte la sua rotta ed intraprende un trend rialzista con successione crescente di massimi e minimi.

Un trader accorto che sia stato in grado di entrare a mercato a tempo debito ora potrebbe ricavare un grande profitto con una entrata a mercato long sulla nuova tendenza rialzista, il suo profitto adesso si protrarrà sin quando non vi saranno segnali di una nuova inversione del trend, o fase laterale. Ora vogliamo spiegarti come individuare l’inversione di tendenza attraverso la successione di massimi e minimi.

Strategia CFD con successione di massimi e minimi: Inversione di tendenza

Ricordi l’esempio delle arance? Bene, la coppia di valute EUR/USD per buona parte del mese di luglio 2020 ha subito lo stesso andamento, ma in senso ribassista, quindi si può notare una successione di massimi e minimi decrescenti, ma ad agosto le cose sono cambiate, si è avuta una interruzione della successione al ribasso.

Come puoi notare dall’immagine sottostante l’ultimo minimo utile al precedente trend ri registra intorno a quota 1,08000, ma il minimo successivo sarebbe dovuto essere più basso (ad esempio sarebbe dovuto essere a quota 1,07000), invece notiamo una interruzione nel minimo successivo che si trova ad un prezzo di circa 1,09000, che indica che molto probabilmente la nuova tendenza sarà rialzista, come testimoniato dalla prosecuzione delle candele blu nel nuovo mercato toro.

Il segnale in questo caso è confermato dal successivo punto di minimo che è crescente rispetto a quello precedente intorno a quota 1,09000, ci troviamo già a 1,10000. L’entrata a mercato long è ora l’investimento più sicuro che tu possa fare e ti porterà buoni profitti in tasca.

Successione di massimi e minimi e trend line

Per rendere i segnali di mercato e le tendenze in atto ancora più leggibili i traders utilizzano le trend line o linee di tendenza. Le trend line possono essere di supporto, quando vengono tracciate sui punti di minimo crescenti di un trend rialzista, o di resistenza quando vengono tracciate sui punti di massimo decrescenti di un trend ribassista.

Nell’immagine sottostante puoi vedere la classica trend line ribassista, ma ad un certo punto succede un cosiddetto breakout, ovvero la trend line da noi tracciata viene abbondantemente superata dal basso verso l’alto da una candela rialzista. Questo è un segnale che parimenti viene interpretato come di inversione del trend, ma potrebbe trattarsi di un falso segnale fino a che non viene confermato anche dall’inversione della successione di massimi e minimi.

Conclusioni

La strategia cfd con successione di massimi e minimi è una strategia estremamente semplice, ma altrettanto efficace ed applicabile con piccoli investimenti. Grazie a tendenze di lungo termine se si riesce a posizionarsi sul mercato con tempismo si può guadagnare anche per mesi ininterrottamente cavalcando le tendenze, bisogna solo fare attenzione sempre a nuovi segnali di inversione che possono cambiare le carte in tavola.

L’unica raccomandazione finale che ci sentiamo di fare è di fare attenzione all’ammontare del tuo investimento anche quando le situazioni sembrano essere così chiare. Ricordati di non investire mai più del 5% del capitale totale di investimento per operazione, in questo modo puoi fare una perfetta gestione del rischio di perdita nel trading.

Opzioni binarie

“Le opzioni binarie non vengono pubblicizzate o vendute ai trader al dettaglio del SEE. Se non sei un cliente professionista, ti invito ad abbandonare la pagina”

Secondo la normativa ESMA, per poter investire in opzioni binarie nel territorio SEE, bisogna quindi esser un trader professionista presso un broker certificato in Europa come IQ Option (l’unico che permette questo).

Per essere considerato investitore professionale, secondo quanto richiesto dalla normativa ESMA bisognerà rispettare almeno 2 dei seguenti 3 requisiti:

  1. Avere almeno un anno di esperienza comprovata nell’ambito degli investimenti finanziari;
  2. Avere un portafoglio di liquidità (investimenti inclusi) superiore a mezzo milione di euro;
  3. Bisona aver effettuato almeno 10 trade di 150 euro ogni trimestre per almeno 12 mesi.

Su OpzioniBinarie.org ti presentiamo le opzioni binarie, strumento finanziario che negli ultimi anni ha conosciuto una crescita davvero considerevole.

Cosa sono e come funzionano le opzioni binarie

Le opzioni sono strumenti finanziari derivati su assets sottostanti come coppie di valute forex, criptovalute, materie prime, azioni etc. per le quali l’investitore si trova dinanzi a due possibilità – da qui la parola opzione / binaria. In riferimento ad un certo periodo, il prezzo di questo asset salirà o scenderà ?

Il trader imposta l’importo da investire e decide la direzione di prezzo; se tale direzione è corretta ottiene un ritorno sull’investimento di % variabile, se risulterà errata perderà il capitale investito.

Clicca quì per aprire subito una demo per provarle gratis, senza alcun vincolo e rischio sull’unico broker consigliato dal nostro team, vale a dire IQ Option.

I brokers online sono gli strumenti indispensabili che ci occorrono per fare trading di opzioni: è pertanto necessario, prima di iniziare, aprire un conto presso un broker che permette di fare trading di opzioni binarie in modo proficuo e senza alcun tipo di restrizione.

UNICO BROKER CONSIGLIATO PER INVESTIRE IN OPZIONI BINARIE

Deposito minimo: 10€
✅Prova Live la Demo
✅ Conto VIP / Zero spese / Tornei / 200+ assets
Regolatore: CySEC ✔Recensione IQ Option
✔Opinioni IQ Option ►Vai al sito
APRI UN CONTO

Lettura d’approfondimento consigliata: Cosa sono le opzioni binarie? – Il nostro gruppo, formato da esperti del settore finanziario, è al tuo fianco per fornirti tutti gli strumenti didattici per impararti a fare trading con le opzioni.

Come iniziare a fare trading di opzioni binarie

Se vuoi imparare a comprendere meglio le dinamiche che ruotano attorno alle opzioni, all’interno del nostro sito trovi tutto ciò che ti occorre, grazie ad un’ampia selezione di guide opportunamente redatte dalla nostra redazione.

Abbiamo inoltre voluto creare un corso formativo specifico, in modo tale tu possa partire da qui e seguire il tuo percorso completo di formazione, non ci vorrà molto, ma dopo sarai pronto per iniziare la tua avventura da trader online di opzioni binarie.

Video corso Opzioni binarie: Su Opzionibinarie.org è gratis

All’interno del nostro portale, interamente dedicato al trading binario abbiamo deciso di impegnarci al fine di rendere l’esperienza di trading quanto più completa e professionale, soprattutto per chi ancora non dispone di conoscenze avanzate per fare trading binario.

Importante: Perchè su Opzionibinarie.org abbiamo deciso di creare questo corso ? Perchè il trading di opzioni NON E’ UN GIOCO, e non è adatto a tutti.

E’ indispensabile avere delle nozioni prima di cominciare ad investire. Ecco perchè le opzioni non possono considerarsi adatte a tutti. Il nostro corso mira proprio a formare gratuitamente il lettore interessato ad approfondire la tematica di questa specifica tipologia di trading.

A tal proposito abbiamo strutturato un corso opzioni binarie gratuito in grado di accompagnarti in maniera graduale nel mondo del trading online in opzioni binarie. Il corso in opzioni binarie è diviso in tre moduli:

Si parte della basi del corso per poi arrivare a raggiungere livelli di conoscenze da vero professionista del settore. Il corso in opzioni binarie è arricchito da video dimostrativi che chiariscono i vari concetti fondamentali.

>>> GUARDA IL VIDEO DI PRESENTAZIONE DEL CORSO

>>> Per seguire la prima lezione del corso, visita la pagina: Corso opzioni binarie di livello base: 1a lezione

Tipi di opzioni binarie

  • In questa guida puoi conoscere tutte le tipologie di opzioni binarie, puoi imparare a sfruttarle al meglio e comprenderne tutti i segreti.

Leggi la guida completa sulle tipologie di opzioni binarie

Guida al trading di opzioni binarie

  • Ora che conosci tutte le tipologie di opzioni binarie è ora di scoprire come fare praticamente trading delle opzioni – ovvero tutto ciò che occorre fare per iniziare ad investire in questo settore.

Leggi la guida completa su come fare trading di opzioni binarie

Modelli ( pattern ) di trading opzioni binarie

  • Esistono diversi modelli che puoi utilizzare per fare trading con le opzioni binarie – in questa guida abbiamo deciso di illustrarti quelli che secondo noi ti possano risultare maggiormente utili. Ti consigliamo di leggere la guida ed utilizzare uno o più pattern con un conto demo opzioni binarie.

Leggi la guida completa alle strategie di opzioni binarie

Broker opzioni binarie

  • La scelta del broker di opzioni binarie è fondamentale, in questa guida puoi scoprire quali sono i requisiti che devi tenere in considerazione per scegliere il broker che fa per te. All’interno della guida trovi i brokers più popolari di opzioni binarie con licenza europea CySEC.

Leggi la guida completa ai broker opzioni binarie

All’interno della nostra guida al trading in opzioni binarie hai la possibilità di imparare tutto ciò che ti serve per poter iniziare.

Broker consigliato per le opzioni binarie

I broker che vedi sono i tuoi compagni di viaggio, grazie a loro hai la possibilità di entrare nel mondo del trading, sono loro che si occupano di fare da tramite tra te ed il mercato, sono loro che ti offrono la possibilità di comprare e vendere qualsiasi tipo di prodotto finanziario: azioni, valute, materie prime, indici etc.

UNICO BROKER CONSIGLIATO PER INVESTIRE IN OPZIONI BINARIE

Deposito minimo: 10€
✅Prova Live la Demo
✅ Conto VIP / Zero spese / Tornei / 200+ assets
Regolatore: CySEC ✔Recensione IQ Option
✔Opinioni IQ Option ►Vai al sito
APRI UN CONTO

Perchè abbiamo scelto questo broker?

Scegliere il miglior broker tra moltissimi altri broker di opzioni binarie non è stato così facile come si potrebbe immaginare; abbiamo dovuto analizzare in modo approfondito tutte le caratteristiche, sino ad arrivare a preferire quelli che secondo noi dispongono di ottime caratteristiche!

Le caratteristiche che abbiamo tenuto in considerazione nella scelta di questi broker sono:

  • Licenza affidabile
  • Affidabilità delle piattaforme di trading
  • Importo di deposito minimo
  • Materiale formativo ( ebook, seminari, webinar etc )
  • Percentuali di ritorno
  • Servizi aggiuntivi per la clientela
  • Tipologie di opzioni binarie
  • Ottima assistenza clienti
  • Metodi di deposito e prelievo flessibili
  • Costi gestione conto
  • Costi e commissioni di prelievi e depositi
  • Trasparenza
  • Serietà, reperibilità e professionalità degli account manager

Tutti i criteri considerati risultano essere davvero molto importanti, analizziamoli sinteticamente insieme.

Licenza affidabile: la licenza garantisce il controllo da parte di un organo nazionale preposto il quale si occupa della procedura di regolamentazione dei broker di opzioni binarie.

Un broker in possesso di regolare licenza deve assicurare ogni deposito effettuato, il che significa che i depositi degli utenti sono gestiti e coperti da società assicurative, inoltre, devono essere sottoposti a controlli periodici per mantenere alti gli standard qualitativi imposti dalla normativa vigente.

Piattaforma di trading: per poter guadagnare con le opzioni hai bisogno di una piattaforma di trading online che sia semplice da utilizzare, ma che allo stesso tempo ti consenta di analizzare il mercato in modo professionale.

I broker che abbiamo scelto offrono le migliori piattaforme di trading, utilizzandole puoi gestire i tuoi investimenti con un semplice click, potendo contare sul l’affidabilità nell’esecuzione degli ordini e sulla velocità, requisito fondamentale per poter investire in opzioni binarie a breve scadenza.

Materiale formativo: per fare trading hai bisogno di una buona preparazione iniziale.

Per questo motivo risulta di fondamentale importanza selezionare un broker che dia a disposizione dei suoi clienti materiale formativo di qualità e suddiviso dai seguenti elementi:

  • Ebook opzioni binarie gratis;
  • Video-corsi;
  • Webinar con professionisti (denominati in gergo ” squali dei mercati “);
  • Segnali di trading live;
  • Analisi di mercato giornaliere;
  • Calendario macroeconomico.

Grazie a tutte queste informazioni puoi gestire i tuoi investimenti in opzioni binarie in modo professionale, ponendo in essere la tua migliore metodologia di trading.

Alte percentuali di ritorno in caso di esito positivo dell’opzione: le percentuali di guadagno che puoi ottenere investendo in opzioni binarie sono davvero molto alte, puoi ottenere guadagni che vanno dal 70% fino a superare anche il 100% del capitale investito.

Ciò significa che se investi anche solo 100€ puoi ottenerne un ritorno compreso tra le 70€ e le +100€, qualora tu avessi previsto correttamente la direzione [IQ Option, che ti consigliamo vivamente, permette ritorni anche del 128%!].

Svariate tipologie di opzioni binarie: il mercato delle opzioni binarie ha avuto, in pochissimo tempo, una grande espansione che ha portato alla creazione di nuove tipologie di opzioni binarie, vediamo insieme quelle che sono le tipologie di opzioni binarie che puoi sfruttare per ottenere dei guadagni.

Opzioni binarie alto/basso: le opzioni binarie alto/basso sono le classiche opzioni binarie in cui devi prevedere se il valore dell’asset salga o scenda entro e non oltre la data di scadenza.

Opzioni binarie 60 secondi: le 60 secondi sono opzioni binarie che hanno una scadenza di soli 60 secondi, grazie a questa tipologia di opzioni binarie hai la possibilità di sfruttare i più piccoli movimenti di prezzo, riuscendo così ad ottenere una percentuale di guadagno alta (70-75%) in un solo minuto, performance di ritorno in caso di previsione corretta del trader. Approfondisci l’argomento cliccando su: opzioni binarie 60 secondi

Opzioni binarie one touch: le opzioni binarie one touch sono molto particolari, in questo caso devi scegliere se il valore dell’asset, entro e non oltre la data di scadenza, tocchi una determinata quota scelta dal broker. Se il valore dell’asset tocca tale quota il ritorno economico va dal 250% al 550% del capitale investito in caso di previsione corretta. Approfondisci l’argomento cliccando su: opzioni binarie one touch

Opzioni binarie builder: le opzioni binarie builder sono simili alle classiche opzioni binari alto/abbasso, con una differenza molto particolare: puoi scegliere il rischio/rendimento, ossia, puoi decidere di ottenere una percentuale di rimborso in caso di perdita. Aprofondisci l’argomento cliccando su: opzioni binarie builder

Opzioni binarie coppia: le opzioni binarie coppia permettono di speculare non sul valore di un singolo asset, ma sulla performance di due titoli, ciò che devi fare è decidere quale dei due titoli ottenga la performance migliore entro la scadenza scelta. Approfondisci l’argomento cliccando su: opzioni binarie coppia

Queste sono le principali tipologie di opzioni binarie che puoi sfruttare, nel nostro portale ti spiegheremo passo passo tutte le strategie per ottenere dei guadagni con ognuna delle tipologie esposte.

Ora, andiamo avanti presentando le altre caratteristiche che abbiamo preso in considerazione per poter scegliere i brokers di opzioni binarie più popolari nel settore:

Ottima assistenza clienti: l’assistenza clienti è un requisito necessario per poter investire, grazie ad un’assistenza clienti professionale ed attenta alle esigenze dei clienti puoi ottenere tutte le informazioni che desideri ed iniziare ad investire in modo moto più sereno e serio.

Metodi di deposito e prelievo flessibili: non vogliamo che tu abbia problemi per depositare il tuo capitale o prelevare i tuoi meritati guadagni, per questo motivo abbiamo scelto solo i broker che offrono un’ampia scelta di metodi di deposito e prelievo, i principali che abbiamo tenuto in considerazione sono:

  • Carte di credito e di debito ( anche prepagate come Postepay );
  • Conto corrente bancario;
  • Paypal;
  • Neteller;
  • Moneybookers.

Anche i tempi di prelievo dei broker scelti sono molto ridotti, mediamente puoi ricevere i tuoi guadagni in 1-3 giorni lavorativi.

Trasparenza: vogliamo chiarezza, in tutto, ed abbiamo scelto infatti i broker che mantengono alto il livello di trasparenza, indicando tutti i rischi e tutti i benefici derivanti dal trading in opzioni binarie.

Puoi star certo che tutti i broker scelti dal nostro staff sono seri, hanno regolare licenza europea e sono trasparenti ed hanno perciò scelto di guadagnare non dalle perdite degli utenti, ma dal volume di trading che tu farai.

Serietà degli account manager: l’account manager è il tuo punto di riferimento, è l’account manager che ti mostra come operare e che ti offre tutta l’assistenza riguardante la tua attività di trading online in opzioni binarie.

Gli account manager dei broker selezionati sono esperti di finanza e possono aiutarti in tutto, ovviamente, non saranno soli, anche il nostro staff sarà pienamente disposto ad offrirti tutta l’assistenza di cui hai bisogno.

Fatta questa precisazione andiamo a presentare ciò che più ti servirà: si tratta di un modello di trading che sia in grado di farti comprendere il trend del prezzo in un preciso momento.

Strategie opzioni binarie: esempio pratico

Affinchè tu possa diventare un buon trader, riteniamo lecito segnalarti che comprendere le 3 fasi dei mercati ( sul grafico dei prezzi di un determinato asset ) è il più importante degli aspetti per la tua formazione professionale nel settore; a tal guisa ti informiamo che le tendenze di mercato sono 3:

  1. Tendenza rialzista;
  2. Tendenza ribassista;
  3. Fase laterale – questa fase è di transizione, solitamente si verifica quando il prezzo sta per invertire la sua tendenza.

Vediamo di seguito, attraverso l’ausilio di grafici dei prezzi, quali sono nello specifico le tendenze:

TENDENZA RIALZISTA

Come puoi vedere, la tendenza rialzista è caratterizzata da massimi e minimi crescenti.

TENDENZA RIBASSISTA

Una tendenza ribassista è invece caratterizzata da massimi e minimi decrescenti.

FASE LATERALE

La fase laterale è invece caratterizzata da un movimento non direzionale, il prezzo infatti, oscilla tra due valori, quando il prezzo va oltre tali valori si ha una nuova tendenza, ecco un esempio di fase laterale in cui il prezzo ha poi dato vita ad un movimento direzionale, ossia, ad una tendenza.

Puoi perciò approfittare tranquillamente sia delle tendenze, investendo seguendo la direzione del mercato sia delle fasi laterali, investendo seguendo la direzione del mercato dopo la rottura della fase laterale.

Per conoscere ulteriori pattern ti consigliamo di visitare la sezione strategie di opzioni binarie, in cui trovi la spiegazione dei più popolari modelli di trading illustrati con l’ausilio di grafici.

Come iniziare subito

Dopo aver approfondito la tua conoscenza sulle tendenze di mercato e i pattern il cui ausilio è importante per individuarli, vediamo come cominciare ad investire praticamente in opzioni binarie. Come iniziare subito ? Lo scoprirai nel box seguente !

Per prima cosa devi iscriverti al broker di opzioni binarie IQ Option e chiedi di esser abilitato al conto professionale.

NOTA: secondo normativa ESMA le opzioni binarie possono esser offerte solo ad un pubblico di investitori esperti ( NO RETAIL ).

Il broker per opzioni binarie consigliato dal nostro team e con l’importo di deposito minimo più basso in assoluto è del broker IQ Option sul quale c’è la possibilità di aprire un conto reale versando soltanto 10 euro. Clicca su questo link per aprirlo subito.

>>> Per approfondimenti sul miglior broker di opzioni binarie, ti consiglio questa lettura: IQ Option, guida completa.

Una volta che ti sei iscritto attraverso su IQ Option attraverso questa nostra guida, puoi iniziare subito ad investire in opzioni binarie partendo da una demo o utilizzando soldi veri ( deposito minimo iniziale soli 10euro).

Segnali opzioni binarie

L’analisi tecnica giornaliera e settimanale, il saper leggere ed interpretare i movimenti dei prezzi sui grafici nonchè l’utilizzo dei dati macroeconomici, sono tutti strumenti essenziali che ci permettono di ottenere segnali più o meno forti per fare trading nel mercato del trading online sulle opzioni.

Tra le varie mission del nostro portale c’è proprio quella di instradare tutti i clienti al fine di dare loro tutte le prerogative per investire nel modo migliore possibile.

Leggi la guida completa ai segnali opzioni binarie

Demo opzioni binarie

Il conto demo di opzioni binarie è lo strumento per eccellenza col quale fare pratica e, pertanto, ottenerne subito uno è di fondamentale importanza per imparare ad investire in maniera oculata e non spregiudicata.

Su questo sito trovi le guide per ottenerne subito uno gratis in uno dei broker migliori e che dispongono tutte le regolamentazioni per operare nel territorio italiano.

Per noi di Opzionibinarie.org l’informazione chiara e trasparente nonchè il processo formativo: formarsi vuol dire crescere e migliorarsi, il conto demo è lo strumento per eccellenza che permette ai traders, principianti o esperti, di prendere dimestichezza con le piattaforme e soprattutto testare strategie e tecniche di trading avvalendosi di soldi virtuali.

Se hai iniziato ora ad apprendere i meccanismi di questo settore, l’apertura di un conto demo è il primo passo fondamentale da compiere.

Leggi la guida completa al conto demo opzioni binarie

Forum di opinioni e commenti sulle opzioni binarie

Il nostro sito è stato fondato con lo scopo di creare una guida didattica davvero completa alle opzioni binarie, ma al tempo stesso con l’intento di dare voce anche ai lettori.

Le opzioni sono un tema molto dibattuto sul web in quanto con esse si possono fare un sacco di soldi ma, come tutti gli investimenti legati al mondo della finanza, si possono anche perdere.

Per questo motivo noi siamo per la pubblica divulgazione, lo studio, l’approfondimento e la dedizione per raggiungere assieme gli obiettivi prefissati… l nostro motto è: Prima impara e poi Investi !

Desideri lasciare anche tu la tua testimonianza sulle opzioni binarie? Scrivi anche tu una recensione sulle opzioni opzione lagata alla tua esperienza nel settore.

Leggi la guida completa alle opinioni opzioni binarie

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Enciclopedia delle opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: