L’euro rimbalza dopo Draghi

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

L’euro rimbalza dopo Draghi?

L’effetto Draghi si sente anche sul recupero dell’euro. Secondo un’accreditata analisi tecnica, dopo l’euforia scatenata dal Governatore della BCE, adesso l’euro potrebbe tentare il rimbalzo. Il tutto grazie anche ai dati macro USA che potrebbero indirizzare le borse mondiali.

Davanti al rallentamento dell’economia cinese ci si chiede se anche tante altre grandi economie siano in recessione o comunque se debbano ritoccare al ribasso le stime di crescita del PIL. Dopo l’effetto Draghi ci si concentra sui dati che arrivano dall’America.

L’economia degli States, infatti, dovrebbe far registrare un tasso di crescita dell’1,2%, attualizzato al terzo trimestre. Un dato più basso di quel che si registrava all’inizio del 2020, nel primo trimestre quando si poteva contare su un aumento dell’1,9 per cento.

Gli analisti, adesso, hanno deciso di tenere in grande considerazione quel che sta accadendo a livello macroeconomico perché le borse e il dollaro potrebbero essere fortemente influenzate dal trend esposto. Ieri l’euro è rimbalzato per l’effetto Draghi.

Non è detto che il governatore della BCE non abbia dato il via ad una nuova tendenza. Il trend principale resta ribassista e e quindi si pensa che gli effetti della “rivoluzione” non siano immediati.

Chi investe in opzioni binarie deve tener conto dei trend e non solo di quel che le monete, il dollaro o l’euro, fanno registrare giorno per giorno.

Forex: L’euro rimbalza dopo Draghi

La valuta europea è tornata temporaneamente al di sopra di 1,24 dollari dopo essere scesa a 1,2288 dollari.

L’euro ha registrato una forte ripresa nel pomeriggio. La valuta europea è tornata temporaneamente al di sopra di 1,24 dollari.

Mario Draghi ha deluso gli investitori non annunciando alcuna nuova misura per sostenere l’economia. All’inizio della conferenza stampa del numero uno della Banca Centrale Europea l’euro era sceso fino a 1,2284.

Draghi ha ribadito che la BCE è pronta ad agire ancora se l’inflazione dovesse rimanere bassa troppo a lungo. I possibili nuovi interventi sono stati però rimandati al primo trimestre 2020, quando l’Eurotower avrà valutato gli effetti degli attuali stimoli.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

I mercati temono che Draghi stia perdendo tempo prezioso, visto che i rischi di deflazione stanno continuando a crescere. La stessa BCE ha annunciato oggi che il suo staff ha tagliato di nuovo le stime sull’aumento del Pil e sull’inflazione per gli anni 2020, 2020 e 2020. In particolare gli esperti si attendono ora per il prossimo anno una crescita dell’economia dell’Eurozona di solo dell’1%, dall’1,6% atteso precedentemente.

Borsa di Milano prima giù e poi su, rimbalza l’euro nel giorno di Draghi 25/10/2020 ore 09:29

ATTESO IL DISCORSO DI DRAGHI E LA COMUNICAZIONE SUI TASSI

Alle 14.30 c’è la conferenza stampa di Mario Draghi, 45 minuti dopo la pubblicazione del comunicato sui tassi. Non sono attesi aggiornamenti del quadro macro che arriverà invece a dicembre ma, alla luce dei dati molto deludenti arrivati soprattutto dalla Germania, molta attenzione sarà posta sulle dichiarazioni di Draghi in merito ai rischi sulla crescita, da oltre un anno definiti bilanciati. Se il governatore dovesse accennare ad un peggioramento, verrebbe cancellata l’ipotesi di un primo rialzo tassi a fine 2020. Da seguire anche eventuali passaggi sulla politica di re investimento delle obbligazioni in scadenza. La riunione della Bce di oggi potrebbe temporaneamente arrestare l’allargamento dello spread, almeno nella prima parte della giornata. Parole di Draghi più caute sul fronte crescita potrebbero inoltre spingere l’euro verso area 1,13.

Ottobre si conferma un mese di tensioni per i mercati finanziari. Ieri la caduta di Wall Street, stanotte quella della Borsa del Giappone, dove l’indice Nikkei ha perso il 4%.
Proprio a poche settimane dalle elezioni di medio termine, Wall Street ha annullato i guadagni da inizio anno, con un ribasso fragoroso delle società dell’alta tecnologia.

Il Nasdaq ha perso il 4,4%: avendo perso più del 10% dai recenti massimi, è entrato in una fase di correzione. Giù anche il Dow Jones -2,4%), tornato sui livelli di luglio. S&P500 -3%.

Sui mercati è tornata a farsi vedere la volatilità, l’indicatore Vix è schizzato a quota 25 punti, un livello che no si vedeva da febbraio.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Enciclopedia delle opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: