Il prezzo della benzina – Opzioni Binarie

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Il prezzo della benzina

Il prezzo della benzina è una di quelle cose che fa davvero imbestialire i consumatori preoccupati per le sorti del paese. In genere se cresce il costo dei carburanti, non tanto per l’aumento del prezzo del petrolio al barile, quanto per le accise, vuol dire che l’economia arranca.

Per tutti gli investitori che vogliono provare a scommettere sul prezzo della benzina comprando opzioni binarie, proviamo a capire che tipo di appuntamenti e modifiche sono previste in questi giorni. Siccome si tratta d’indovinare in primo luogo se il prezzo scenderà o salirà e poi anche se rientrerà in un certo “recinto” di valori, consigliamo d’investire sul costo dei carburanti con opzioni binarie touch, boundary, up e down.

Il panorama è questo: la crisi economica porta i cittadini a rilassarsi e staccare la spina soltanto pochi giorni, magari nella settimana di Ferragosto. Anche le associazioni di categoria del settore turistico pensano che ci potrà essere un po’ di movimento sulle strade del nostro paese la settimana prossima.

A questo punto il governo ne approfitta per fare cassa, introducendo un accise che va ad incidere sulla vita degli automobilisti, anche di quelli che si spostano soltanto per lavoro. Mediamente, ci sarà un aumento dei costi pari a 0,51 centesimi di euro al litro . In totale le maggiori entrate per lo stato saranno di 65 milioni di euro.

Tag: prezzo carburanti

Il prezzo della benzina

Il prezzo della benzina è una di quelle cose che fa davvero imbestialire i consumatori preoccupati per le sorti del paese. In genere se cresce il costo dei carburanti, non…

di Luigi Boggi – 10 Agosto 2020

Opzioni binarie 60 secondi: cosa sapere

di Valentina Cervelli

Opzioni binarie vietate: tiriamo le somme

di Valentina Cervelli

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Opzioni binarie, gli indicatori più importanti per principianti

di Valentina Cervelli

Trading: 24Option sospesa da Consob in Italia

di Valentina Cervelli

Opzioni binarie, Bande di Bollinger e Oscillatore RSI

di Valentina Cervelli

OpzioniBinarieLive is part of the network IsayBlog! whose license is owned by Nectivity Ltd.

Managing Editor: Alex Zarfati

OpzioniBinarieLive è un sito esclusivamente divulgativo e non può essere ritenuto responsabile degli investimenti effettuati dagli utenti.

Il trading di materie prime con le opzioni binarie

Il trading di materie prime con le opzioni binarie

Le materie prime come petrolio, gas naturale, metalli preziosi e di base rappresentano ottimi strumenti per il trading di opzioni binarie. Le materie prime, come classe di asset, sono strumenti volatili e fanno quindi registrare spostamenti notevoli da un’ora all’altra e da un giorno all’altro. Grazie a questa loro caratteristica, le materie prime offrono eccellenti opportunità di generare profitti.

La volatilità storica di gran parte delle materie prime si avvicina al livello del 30%; ciò significa che nel corso di un anno, il prezzo dello strumento sottostante oscilla del 30%. La misura dell’oscillazione prevista dal mercato può essere anche maggiore. Osservando la seguente tabella, che è un grafico della volatilità storica e della volatilità implicita dell’USO, ETF su petrolio greggio, si nota che la volatilità implicita supera del 5% quella storica. Questo implica che, secondo le previsioni del mercato, il petrolio greggio si muoverà del 35% nell’arco di un anno.

Tutte le materie prime, in determinati punti della settimana o dell’anno, arrivano a offrire eccellenti opportunità di trading.

Petrolio greggio

Per il petrolio greggio, il rapporto di inventario settimanale pubblicato dal Ministero dell’Energia degli Stati Uniti indica la volatilità del mercato per le negoziazioni di beni energetici. Questo rapporto viene pubblicato ogni mercoledì alle ore 14:30 GMT, ed è accessibile dal sito web del ministero o tramite un portale di notizie online. Il rapporta mostra l’inventario di petrolio greggio, benzina e olio combustibile insieme ad altri prodotti petroliferi minori. Le previsioni sono riassunte da diversi sondaggi, che espongono le ipotesi degli analisti sulla pubblicazione di questi rapporti di inventario. Il rapporto elenca le giacenze della materia prima in questione nelle diverse regioni degli Stati Uniti. Per il petrolio greggio, l’area più importante del Paese in termini di inventario è Padd 2 o Cushing Oklahoma. Questa è la regione in cui viene fissato il prezzo del contratto del petrolio greggio WTI NYMEX e, come tale, riveste una notevole importanza. Per quanto riguarda la benzina e l’olio combustibile, la regione più importante è invece Padd 1, che è nel nord-est degli Stati Uniti. È qui, infatti, che vengono fissati i prezzi dei contratti relativi a benzina e olio combustibile. Il Ministero dell’Energia pubblica inoltre anche le cifre relative alla domanda e alle importazioni di tutti i prodotti.

Un trader di opzioni binarie bene informato potrebbe approfittare della volatilità che contraddistingue il periodo che segue la pubblicazione dei dati per concludere operazioni di trading produttive. La scelta più sensata sarebbe il trading di tipo “hit or miss”, sopra o sotto il mercato con percentuali di payout a favore dell’investitore.

Gas naturale

Analogamente al petrolio greggio, il mercato statunitense del gas naturale è molto volatile, ed è documentato da un numero di inventario pubblicato dal Ministero dell’Energia ogni giovedì alle ore 14:30 GMT. Il numero di inventario mostra la quantità di gas naturale in giacenza in tre regioni specifiche del Paese. Un trader potrebbe usare questa volatilità per eseguire operazioni di trading con opzioni binarie di tipo “above” o “below”, o di tipo “hit or miss”. Anche le opzioni “one-touch”, inoltre, sono un tipo di trading molto interessante da attuare subito prima della pubblicazione dei numeri di inventario, dato che le oscillazioni al momento della pubblicazioni sono solitamente molto volatili.

Rame

Il rame è un metallo industriale, solitamente correlato a prospettive di crescita a livello mondiale. All’espandersi delle economie mondiali e all’incremento della domanda di produzione corrisponde anche l’aumento dei prezzi del rame. Analogamente, quando le economie iniziano a contrarsi e il livello di produzione scende, i prezzi del rame diminuiscono. Tenendo presente questo principio, un trader di opzioni binarie potrebbe usare le pubblicazioni degli indici Manufacturing Purchasing Managers come opportunità per acquistare opzioni binarie specifiche. Questo tipo di mossa può anche essere attuata in concomitanza alla pubblicazione di rapporti relativi al PIL. Gli indici Purchasing Managers vengono pubblicati negli Stati Uniti, nell’eurozona, in Gran Bretagna, Cina e Canada (per citare alcuni Paesi).

Metalli preziosi

L’oro e l’argento sono tradizionalmente negoziati sia come materie prime che come valute. Oro e argento hanno le loro curve di tassi d’interesse, che modellano la forma del profilo a lungo termine. Analogamente alla valuta, queste materie prime utilizzano punti a termine per creare la curva forward. Le potenziali inflazioni e i periodi caratterizzati da alta liquidità sono di solito vantaggiosi per l’oro e per l’argento, che sono però anche utilizzati in alcuni mercati industriali. L’oro e l’argento rappresentano anche degli ottimi candidati per il trading di opzioni binarie in periodi altamente tecnici.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Enciclopedia delle opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: