I diversi utilizzi delle opzioni binarie Put

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

I diversi utilizzi delle opzioni binarie Put

Chi si addentra nel mondo delle opzioni binarie dovrebbe conoscere le basi di questo mercato che si fonda sostanzialmente sul uso degli strumenti cosiddetti derivati di cui abbiamo trattato in un precedente post. Quindi la cosa fondamentale è conoscere il significato delle opzioni call e put.

Le opzioni in generale è possibile infatti considerarle uno dei più recenti e dei più sofisticati prodotti finanziari che ci sono oggi sui mercati, nonostante la loro storia risalga al passato. Le opzioni, congiuntamente ai futures – un’ altra speciale categoria di prodotti finanziari – sono i più grandi strumenti finanziari derivati usasti dagli investitori e dal grande pubblico dei non addetti ai lavori.
Per iniziare a capire di cosa si parla quando si tratta di opzioni è essenziale sapere che le opzioni si suddividono in due grandi categorie, che sono le opzioni call e le opzioni put.

Quindi dopo aver visto le opzioni call vediamo la descrizione delle caratteristiche delle opzioni put. Le opzioni put sono dei prodotti finanziari che consentono a chi le sottoscrive il diritto di vendere una certa quantità di merce, di valuta o di altra attività finanziaria – che in gergo tecnico prende il nome di sottostante dell’ opzione – ad un certo prezzo stabilito – chiamato strike price – e in un certo tempo, ovvero una certa data futura prestabilita.
I concetti che risultano importanti da capire, anche per il mondo delle opzioni put sono quindi quelli di compratore dell’ opzione, di venditore dell’ opzione e di premio.

I diversi utilizzi delle opzioni binarie

Operare in opzioni binarie, significa utilizzare strumenti di investimento che prendono il nome di derivati. Quindi è importante, se non fondamentale conoscere le caratteristiche di questi strumenti.
Quindi andiamo ad approfondire questo tipo di derivati cioè appunto gli strumenti derivati, abbreviati in “derivati”, sono contratti o titoli il cui valore di mercato fa riferimento ad uno o più beni.I derivati sono cioè dei contratti conclusi tra due parti che presumono lo scambio di un titolo il cui valore deriva dalle cosiddette attività sottostanti.

Le attività sottostanti possono quindi essere rappresentate da una serie di beni il cui valore di mercato determina il prezzo del contratto stesso. Tra queste vi possono essere anche altri prodotti finanziari come azioni, titoli, obbligazioni, valute, tassi di interesse e commodities – come il petrolio.

Nei mercati finanziari regolamentati ci sono diverse tipologie di strumenti derivati. I più diffusi sono i futures, le opzioni e gli swap.
Essi vengono soprattutto utilizzati per “comprare rischio o proteggersi dal rischio” e, a seconda della funzione che assumono, si parla in genere di hedging,speculazione e arbitraggio.

  • Con hedging si definisce la copertura del rischio, ovvero quella funzione in cui i derivati sono utilizzati per trasferire il rischio che è soggiacente ad un certo bene.
  • Con arbitraggio, invece, ci si riferisce all’ utilizzo dei derivati per l’ acquisto di un prodotto su un mercato e la vendita su un altro.
  • Infine, si usa il termine speculazione per indicare la funzione in cui i derivati vengono utilizzati per acquistare rischio al fine di trarne un profitto. La scommessa sul rischio consiste infatti nell’ acquistare, attraverso un derivato, un titolo ad un prezzo inferiore rispetto a quello che si spera avrà alla scadenza.

Cosa sono le opzioni binarie?

Hai mai sentito parlare di Trading Online? Di Opzioni Binarie? Hai letto degli articoli a riguardo ma non sai cosa fare per iniziare? Ecco una guida semplice ed efficace con tutto quello che devi sapere per iniziare a investire sulle Opzioni Binarie.

Il Trading Online

Il Trading Online è la negoziazione digitalizzata di titoli finanziari. Semplificando, si tratta della versione informatizzata del gioco in borsa. Internet ha cambiato anche il mondo della finanza, che non si poteva sottrarre alle regole dettate dalle nuove tecnologie. Alcune società finanziarie si sono specializzate nel Trading Online e oggi offrono una piattaforma Web per permettere ai loro clienti di giocare in borsa, acquistare o vendere titoli ed effettuare tante altre operazioni. Si tratta di un modo diverso, innovativo e veloce di approcciare il mondo dei titoli finanziari. Il tutto avviene istantaneamente attraverso un’App dal tuo tablet o smartphone, da un sito internet dal tuo PC. Si può investire in diversi mercati come Forex, borsa, materie prima, criptovalute come i Bitcoin, titoli di stato, indici ecc ecc.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Credi sia poco sicuro? Niente di più sbagliato. I Broker che offrono servizi di Trading Online hanno licenza Cysec che attesta la regolarità delle operazioni. Quindi, il Trading Online è un’operazione finanziaria a tutti gli effetti, al pari di investimenti su titoli di Stato. È stato regolamentato dal Nuovo Regolamento Consob nel 1999. Non ti fare influenzare dalle cattive reputazioni di cui a volte godono le forme di guadagno digitali. Basta fare attenzione ad utilizzare piattaforme riconosciute e soggette a vigilanza da enti di controllo.

Credi sia rivolto soltanto a chi ha tanti capitali da investire? Tutte le operazioni finanziarie generano guadagni che, in valore assoluto, sono tanto più alti quanto più alto è l’investimento iniziale. Investire 1.000€ è molto diverso che investirne 100.000€. Tuttavia, il Trading Online ha sviluppato opzioni finanziarie che, se ben sfruttate, possono generare ingenti guadagni anche partendo da poche decine o centinaia di euro. Tra queste, le più vantaggiose e popolari sono sicuramente le Opzioni Binarie. L’investimento minimo è in genere molto basso, anche 1€ per la Piattaforma IQ Option, che, tra l’altro, consente di fare depositi minimi di 10€.

Credi sia troppo difficile? Negli ultimi anni il numero di piattaforme disponibili per il Trading Online è aumentato notevolmente così come la loro fruibilità, l’affidabilità e la sicurezza. Ad oggi, le migliori piattaforme offrono un’interfaccia Web molto intuitiva e strumenti grafici che permettono di analizzare i trend del mercato in modo rapido ed affidabile. Inoltre, spesso le piatteforme Web danno la possibilità di iniziare con un Conto Demo, cioè un conto virtuale che non impegna i tuoi soldi, per iniziare a prendere confidenza con lo strumento e fare esperienza.

Le Opzioni Binarie: introduzione

Le Opzioni Binarie sono uno delle possibilità offerte dai broker specializzati nel Trading Online. E tra tutte, sicuramente quella più accattivante per il risparmiatore perché, se usato correttamente, permette di ottenere guadagni consistenti in poco tempo.

Cosa sono esattamente le Opzioni Binarie? Sono investimenti sull’andamento del prezzo di un determinato pacchetto finanziario. Si può investire su una materia prima, ad esempio oro, su un titolo come Apple, su indici di borsa come il Nasdaq o su coppie di valute (ad esempio euro-dollaro). Si tratta, quindi, di un particolare derivato che può assumere soltanto due valori (ecco perché binario): su o giù, in the money o out of money, call o put, come vengono denominate nelle varie piattaforme.

Tutto quello che devi fare è prevedere l’andamento del prezzo in un certo intervallo temporale (da 30 secondi fino a diversi mesi). L’indice Nasdaq salirà o scenderà tra un’ora? Tra 5 minuti? Tra 60 secondi? Se alla scadenza la tua previsione dovesse rivelarsi esatta, allora avrai un guadagno che dipende dal tipo di Opzione Binaria, ad esempio +80% del tuo investimento iniziale. Altrimenti avrai perso il tuo investimento.

Esistono tante piattaforme Web che permettono di investire in Operazioni Binarie. Tra queste le più gettonate sono IQ Option, Plus500, BDSwiss e 24O ption.
Facciamo qualche esempio: supponiamo di voler investire 100€ sull’andamento del prezzo dell’Oro e di puntare su un aumento del prezzo dopo 30 secondi. Conta fino a 30 e aspetta la fine dell’operazione. Se la tua previsione si è rivelata esatta, otterrai un guadagno di 8€ (cioè hai investito 10€ e ne hai incassato 18€). Se la tua previsione si è rivelata sbagliata, allora avrai perso 10€.

Consigli prima di iniziare a investire sulle Opzioni Binarie

Prima di iniziare.
Fissa i tuoi obiettivi: ti basta guadagnare relativamente poco per arrotondare lo stipendio o vuoi fare del trading online una professione?

Fissa un tetto massimo: ogni volta che fai delle operazioni online non superare il budget che ti sei prefissato, che di norma è pari al 10% della tua liquidità. Se hai deciso di dedicare al Trading Online 1.000€ allora non investire in ciascuna opzione più di 10€. Non sottovalutare questo aspetto perchè è molto facile rimanere invaghiti dalla velocità con cui crescono i nostri risparmi dopo una serie di operazioni azzeccate. Ricorda sempre la regola del 10%.

Studia: esistono molte guide, Webinar, corsi di formazione che spiegano le regole basilari per fare buoni investimenti online. Questo ti permetterà di imparare velocemente gli strumenti finanziari e di essere più consapevole. È fondamentale infatti avere dimestichezza con gli indicatori come Medie Mobili, Alligatore (sì, hai letto bene), Bande di Bollinger, l’indice di forza relativa ecc ecc e le basi dell’analisi tecnica che ti consentiranno di avere in mano degli strumenti per capire in modo veloce, e quindi anche prevedere, l’andamento di un’opzione. Non pensare che sia troppo noioso, di essere sufficiente intelligente da cavartela da solo. Fidati, se vuoi diventare un trader esperto, devi studiare.

Cosa fare per iniziare a investire sulle Opzioni Binarie.

  • Per prima cosa ti serve un PC: meglio se con schermo grande, magari più di uno, per avere sotto controllo i grafici con gli andamenti del mercato.
    In alternativa anche un tablet o uno smartphone ti permettono di effettuare delle Operazioni attraverso le App sviluppate dai broker;
  • Devi scegliere la piattaforma: ricorda che ne esistono tante. Scegline una con licenza Cysec e preferibilmente che abbia tanti utenti.

Altri parametri da considerare sono:

1)Quota minima di deposito: è il valore minimo di deposito sul conto di trading online che richiede il broker per iniziare a investire i tuoi soldi. Ogni broker richiede un valore diverso che può variare da un minimo di 10€ a centina di euro;
2)Quota minima di investimento: è il valore minimo che puoi investire in ogni operazioni. In alcune piattaforme il valore minimo è pari a 1€;
3)Costi su commissione e costi fissi: opta per una broker il più snello possibile e non rimanere intrappolato nelle commissioni che applicano certi operatori;
4)Possibilità di fare pratica con Conto Demo in modo gratuito: riuscire a fare un pò di esperienza senza rischiare assolutamente nulla, è un grande vantaggio. Quando muoverai i tuoi primi passi nel mondo del tr è molto facile incorrere in alcuni errori da principianti. Questo strumento di annullare questo rischio. Sarebbe molto sgradevole perdere parte dei tuoi risparmi per qualche errore grossolano dovuto a inesperienza;
5)Disponibilità di strumenti di analisi avanzata: la piattaforma che usi deve offrirti la possibilità di consultare gli indicatori che abbiamo citato prima. Non accontentarti del solo grafico con lo storico dell’evoluzione dell’opzione;
6)Semplicità di utilizzo della piattaforma Web: l’App o il sito che utilizzi deve essere il più intuitivo possibile. Più sarà facile di usare, più il broker avrà investito nella progettazione dell’interfaccia per rendere l’esperienza dell’utente il più piacevole possibile;

  • Aprire un conto presso il broker da te scelto: i broker che abbiamo citato fino ad ora consentono di fare depositi o prelievi dal tuo conto o dalla tua carta senza alcun rischio o commissione;
  • Quando ti sentirai pronto prova depositando i tuoi soldi nel conto di Trading.

Consigli per investire sulle Opzioni Binarie

Cosa fare:
• Tenere i nervi ben saldi. Ricorda che qualunque operazione finanziaria comporta un rischio ed è proprio per quel rischio che esiste un potenziale guadagno. Nel caso delle operazioni binarie il guadagno potenziale è molto elevato perché il rischio è elevato. Esistono tante strategie per minimizzare il rischio che però non può essere annullato;
• Ritagliare una porzione del tuo tempo giornaliero da dedicare al trading. Almeno un’ora al giorno;
• Acquisisci i principali metodi di analisi tecnica. Ricorda che le principali piattaforme di Trading offrono guide per instradare i loro clienti.

Cosa non fare:
• Non esagerare con le ore. Dedicare troppo tempo alle opzioni binarie rischia di diventare controproducente;
• Non avere fretta. Aspetta il momento giusto e soprattutto non investire senza avere prima tutte le informazioni che servono per avere un quadro preciso dell’Opzione.
• Evita le distrazioni. Come già detto il trading online è un investimento serio che richiede concentrazione e conoscenze. Inoltre, spesso la velocità di esecuzione fa la differenza. Muoverso con n secondo di rotardo può significare perdere l’investimento o comunque ridurlo. Per cui mantieni al massimo la concentrazione durante il tempo che dedichi al trading.

Vantaggi del Trading online e delle Opzioni Binarie

Zero costi: i migliori siti per Trading Online permettono di effettuare operazioni finanziarie in modo gratuito, senza costi fissi e senza commissioni, i quali possono decurtare i guadagni tanto faticosamente ottenuti soprattutto nel caso di piccoli risparmiatori.

Non è necessario essere esperti di finanza. Basta imparare le nozioni base e non lasciarsi trascinare dall’entusiasmo del momento per ottenere dei risultati considerevoli.

Per ottenere dei guadagni non è necessario investire ingenti quantità di denaro.
Il trading online offre la possibilità di mettere alla prova le nostre capacità imprenditoriali e di arrotondare lo stipendio. Operando su diversi mercati troverai sempre delle operazioni finanziarie disponibili anche nel post lavoro (quando la borsa di Milano è chiusa).

Adesso che conosci il trading online e le opzioni binarie, sei pronto a metterti in gioco? Scegli il broker e inizia a investire nelle Opzioni Binarie.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Enciclopedia delle opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: