Bitcoin Code recensioni opinioni truffa Stefano Savarese e Vacchi

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Bitcoin Code recensioni opinioni truffa? Stefano Savarese e Vacchi [2020]

Se stai leggendo questo articolo di sicuro avrai ricevuto una email con una imperdibile offerta per guadagnare da casa: si chiama Bitcoin Code truffa 2020 e viene venduto come un robot di trading ideato da un certo Steve McKay per la versione inglese e da Stefano Savarese per la versione italiana.

Scopri chi è Stefano Savarese Forbes e se esiste davvero!

E fai attenzione perchè se continuerai a leggere ti spiegheremo senza ombra di dubbio che questo sistema chiamato Bitcoin Code è una truffa e non devi assolutamente metterci soldi.

Bitcoin Code opinioni e recensioni 2020 (Sito ufficiale)

ATTENZIONE: AGGIORNAMENTO 2020

Stai attento alle bufale che girano sui siti truffa!

NO, Marchionne NON aveva investito in Bitcoin Code!

NO, Gianluca Vacchi e Claudio Lippi non hanno investito in Bitcoin Code nè in Bitcoin Freedom!

Bitcoin code truffa ancora molti italiani! Stai attento! Pare che si faccia chiamare ora BITCOIN PROFIT ( opinioni le trovi qui! )

Siamo sotto attacco. Il broker truffa collegato al Bitcoin Code sta ogni giorno inserendo recensioni solo positive. Questo non vale più di 1 STELLA, anzi, meno di una stella come recensione. Leggi i commenti sotto e vedrai che i truffati sono incazzati neri.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

La presentazione inizia raccontandoti che il Bitcoin e le criptovalute sono il futuro per guadagnare e decanta pure quanti già sono diventati ricchi facendo trading con questo sistema e comprando azioni come Facebook o simili.

Fai attenzione: questa presentazione non ha nulla a che vedere con le Criptovalute di cui abbiamo parlato qui e vuole solo raggirarti per fare un deposito sul sito di un broker di trading non regolamentato e già da tantissimi segnalato come truffa vera e propria.

Poter capire che questa è una fregatura lo si vede già dall’inizio.

Pensa che addirittura i promotori di questa bufala dicono che Elon Musk ha venduto la Tesla per investire tutti con il Bitcoin Code. che bugiardi.

Te lo abbiamo già detto in più articoli che i metodi di arricchimento rapido sono da evitare.

Tutte quelle presentazioni in cui fanno vedere gente in vacanza piena di soldi tra yacht di lusso e macchine di grande cilindrata, hanno un comun denominatore: sono tutte presentazioni vietate dalla legge perchè fanno vedere delle realtà che sono impossibili da raggiungere.

I testimonial poi nel video raccontano che hanno guadagnato più di 400 mila euro.

E tu se avessi guadagnato tanto lo andresti a dire in un video??

Subito abbiamo capito che c’era qualcosa di poco chiaro e se continui a leggere ti potremo spiegare punto per punto perchè evitare questo sistema chiamato Bitcoin Code.

Il Bitcoin Code sito ufficiale, login e area membri è:

http://thebitcoincode.com/

http://bitcoin-code.eu/

http://thebitcoincodepro.com/it/

e come puoi vedere non è neanche crittografato https e quindi è esposto anche a possibili attacchi hackers e furti di identità.

I cloni truffa stanno nascendo come funghi e sono tutti delle fregature, non cascarci. Più di 206 voti negativi sono la verità.

Ecco una dei tanti annunci truffa che trovi su Bing o Google in internet:

Non ci cascare e soprattutto non abboccare a dei finti siti blog come questo qui sotto in cui cercano di farti credere che questo programma ti fa diventare milionario in una notte:

Continua a leggere e condividi con i tuoi amici le ultime truffe a cui bisogna fare super attenzione.

Bitcoin Code truffa: Stefano Savarese chi è? E Gianluca Vacchi e Claudio Lippi

Qui di seguito troverai l’immagine di “Steve McKay” o di “Stefano Savarese”, il “Genio dietro il Bitcoin Code”.

In alcune varianti dicono addirittura che Elon Musk, CEO di Tesla, sta investendo con loro. non ci credere, non è vero, è una bugia!

Poi accanto vedi un’immagine di un “uomo d’affari che lavora con un computer portatile”. È chiaro che Stefano Savarese è un personaggio fittizio che non esiste.

La sua immagine, così come quella di “Chris Hadid” sono state prese da internet. Hadid è in realtà un antologo francese di nome Jean Edouard Gresy che ovviamente non sa nulla di questa presentazione di marketing e pare abbia già dato mandato al suo legale per depositare una denuncia per utilizzo di immagine senza il suo consenso.

Nemmeno Gianluca Vacch i ha niente a che fare con questa truffa così come anche Claudio Lippi è una vittima inconsapevole di questa truffa clamorosa.

Bitcoin Code truffa: i testimonial già visti in altri robot bufala

Andando avanti, qui vediamo delle false testimonianze di alcuni attore che vendono le loro prestazioni su Fiverr, noto sito web di collaborazioni e servizi di marketing.

In queste loro interpretazioni stanno dicendo ovvie e inaudite menzogne su come hanno investito 250 dollari e hanno fatto centinaia di migliaia di euro in pochi giorni. Alcuni dicono addirittura più di 700 mila euro. Da non credere!!

Attenzione aggiornamento: questi furbi hanno creato una altra truffa chiamata “The Crypto Genius” le cui recensioni le trovi qui

Ma andiamo a vedere cosa succede se metti il tuo nome e la tua email nel formulario di iscrizione.

Al termine della procedura di registrazione non si fa riferimento a una piattaforma di scambio di Bitcoin o Blockchain. Invece si fa riferimento ad un certo broker offshore senza regolamentazione e senza possibilità di scelta ulteriore: questo broker è già stato segnalato dalla CONSOB per attività di marketing in Italia senza permesso.

�� Bitcoin Code: truffa o funziona? [2020] Opinioni e Recensioni

Che cos’è il Bitcoin Code? Negli ultimi anni il Bitcoin è diventato un asset dove sempre più persone desiderano investire. Tutti parlano del Bitcoin e dei profitti grandiosi che sta generando. Criptovalute24.com è il sito di riferimento in Italia per le criptovalute e molti lettori ci scrivono i loro dubbi: moltissimi dei messaggi che stiamo ricevendo riguardano proprio Bitcoin Code.

Bitcoin Code cos’è

Bitcoin Code che cos’è?

Che cos’è Bitcoin Code? Il sito ufficiale di Bitcoin Code promette guadagni facili e sicuri grazie ai Bitcoin: il video, ad esempio, racconta la storia di varie persone che grazie a Bitcoin Code hanno raggiunto il benessere economico e la ricchezza. Ma funziona veramente questo metodo di trading online? Consente di investire in totale sicurezza sul Bitcoin e con l’aiuto di un esperto di trading come accade con la piattaforma di Investous?

Chi ha visto il video (davvero ben fatto) probabilmente è già volato con la fantasia: tanti soldi, facili e senza dover fare nulla per ottenere, fanno sognare, soprattutto in questo momento difficile che stiamo vivendo. E allora perché non pensare magare di lasciare un lavoro noioso e umiliante e volare ai Caraibi a vivere di rendita con i profitti generati da Bitcoin Code?

Non vogliamo essere dei guastafeste, ma è meglio fermare la fantasia. Purtroppo questo sistema non funziona e i guadagni promessi dal video non ci sono. Anzi. Purtroppo dalle recensioni e opinioni che abbiamo raccolto e analizzato accuratamente, tutti coloro che hanno utilizzato Bitcoin Code non solo non hanno guadagnato nulla ma hanno perso tutto, fino all’ultimo centesimo.

Ma allora Bitcoin Code è una truffa?
Alla domanda Cos’è Bitcoin Code? non possiamo rispondere che è una truffa per un semplice motivo: la magistratura, malgrado le numerose denunce che sono state presentate, non ha ancora emesso una sentenza passata in giudicato. Per questo motivo non possiamo scrivere pubblicamente che Bitcoin Code è una truffa: rischiamo una querela.

Sconsigliamo comunque chiunque da iscriversi a Bitcoin Code, lasciare i propri dati personali o peggio ancora effettuare un deposito. I guadagni promessi non esistono (e non potrebbero esistere) e si perde tutto, è matematico.

Bitcoin Code come funziona

Bitcoin Code truffa o funziona? Opinioni e Recensioni

Come funziona Bitcoin Code? Osservando il video promozionale presente sul sito ufficiale, si tratta di un algoritmo in grado di fare trading sul Bitcoin e generare così profitti in automatico. Come funziona questo algoritmo? Sinceramente non lo sappiamo, non viene fatto nessun riferimento al funzionamento del software.

Comunque sia, al giorno d’oggi non esistono algoritmi completamente automatici in grado di garantire guadagni con il Bitcoin. Inoltre, nessun sistema automatico o umano, è in grado di ottenere profitti sistematici, costanti e sicuri: il Bitcoin segue le leggi dei mercati (domanda e offerta) quindi il suo comportamento non è prevedibile.

Prima di scatenare polemiche, facciamo una precisazione molto importante: non stiamo dicendo che il trading di Bitcoin non sia in grado di generare profitti. Sappiamo tutti che il Bitcoin ha generato guadagni altissimi negli ultimi anni. Quello che stiamo dicendo è che non esistono i guadagni facili che promette il Bitcoin Code.

Per guadagnare con il trading di Bitcoin ci vuole, prima di tutto, una piattaforma affidabile, che sia autorizzata e regolamentata e quindi senza il rischio di truffe. Per fare un esempio, citiamo Investous (qui trovi il sito ufficiale).

La prima cosa che si nota andando sul sito di Investous è che avvisa il trader dei potenziali rischi connessi al Bitcoin e al trading in generale: Bitcoin Code invece promette guadagni facili e sicuri. Ovviamente Bitcoin Code non è autorizzato da nessuno.

Investous non è un modo per fare soldi facili: è una piattaforma che consente di fare trading di Bitcoin, di altre criptovalute e anche di asset finanziari più tradizionali. L’interfaccia di Investous è moto usabile, anche per chi non ha mai operato con il Bitcoin è veramente facile orientarsi e iniziare a fare operazioni.

In ogni caso Investous è particolarmente attenta alle esigenze di chi non ha esperienza: ci sono corsi gratuiti che si possono seguire e, soprattutto, c’è la possibilità di farsi seguire da un esperto al telefono. In effetti, molti principianti riescono a capire velocemente come funziona veramente il Bitcoin e come si possono generare profitti proprio grazie alle conversazioni telefoniche con questi esperti.

Ma perché è importante seguire i corsi o parlare con gli esperti? Perché i soldi facili non esistono. A differenza di quello che racconta Bitcoin Code, per ottenere risultati concreti con il Bitcoin ci vuole impegno, determinazione, un minimo di tempo da dedicare. Investous cerca di mettere gli iscritti nella condizione migliore per operare. Ma se non c’è impegno, i guadagni non ci sono.

Solo Bitcoin Code (e sistemi simili, come Bitcoin Revolution e Bitcoin Investor ad esempio) promettono i soldi facili e senza fare niente: se poi vediamo i risultati (e fra poco vedremo opinioni e pareri degli utenti che hanno provato veramente Bitcoin Code) si scopre che questi fantomatici guadagni non ci sono, anzi…

Tornando a Investous, dobbiamo sottolineare come per i meno esperti (e per i più pigri) è disponibile l’esclusivo servizio Trading Central. Questo servizio garantisce, tra le altre cose, anche segnali di trading di terze parti. Che cos’è un segnale di trading? E’ l’indicazione di una situazione di mercato interessante, in cui si può operare con buone prospettive. Non si tratta di trading automatico: i segnali sono elaborati da esperti analisti che lavorano per centri di analisi finanziaria. In ogni caso è il trader che deve decidere se seguire il consiglio oppure no.

Servizi di questo tipo costano, di solito, più di 1.000 euro al mese: Investous invece li offre in modo completamente gratuito a tutti gli iscritti. Puoi cliccare qui per ottenere i segnali di trading gratis.

Investous è completamente gratuito: non richiede alcun tipo di commissione sulle transazioni e non ha costi fissi. Puoi cliccare qui per iscriverti gratis.

Adesso che abbiamo capito come funziona Investous, possiamo svelare come funziona davvero The Bitcoin Code: semplicemente è un metodo per raccogliere denaro dai più ingenui. Questi soldi finiscono rapidamente in qualche paradiso fiscale, al sicuro da qualunque indagine e da qualunque richiesta di risarcimento. Se per gli ingenui utenti non funziona, per chi lo ha inventato The Bitcoin Code è un vero e proprio colpo di genio.

Gli hacker, probabilmente russi, che stanno dietro a The Bitcoin Code stanno guadagnando soldi a palate senza rischiare nulla. Un metodo miracoloso o no?

Stefano Savarese Bitcoin Code

Il metodo Bitcoin Code sarebbe stato creato da Stefano Savarese. Questo genio del Bitcoin ovviamente non esiste, così come non è mai stato citato dalle prestigiose testate che vengono citate nel video promozionale.

Bitcoin Code Stefano Savarese

Per avere la prova definitiva che si tratta di un personaggio inventato basta andare sulla versione in inglese o in tedesco di Bitcoin Code: Stefano Savarese ha un nome differente (pur essendo la stessa persona):

Le numerose identita di Stefano Savarese

The Bitcoin Code recensioni e opinioni

Che cosa pensano le persone che hanno provato effettivamente The Bitcoin Code? Se parliamo di recensioni e opinioni dobbiamo fare una distinzione. Ci sono opinioni e pareri estremamente positivi e poi ci sono le opinioni vere.

Se guardiamo il video di Bitcoin Code, ad esempio, troviamo che ci sono testimonianze in italiano
ma con pesante accento straniero, di persone che affermano di aver guadagnato moltissimi soldi con The Bitcoin Code. Queste recensioni false sono state pubblicate anche su altri siti (ovviamente pagando).

Le recensioni di coloro che hanno provato veramente The Bitcoin Code sono tutta un’altra cosa: spesso sono scritte da persone disperate, persone che hanno creduto di poter risolvere grandi problemi economici grazie a The Bitcoin Code e invece hanno perso anche quel poco che avevano. E’ davvero triste leggere di tutte queste persone che hanno perso denaro: a volte solo 250 euro, a volte molte migliaia di euro.

Moltissimi affermano di aver presentato regolare denuncia alle autorità ma la risposta che tutti hanno ricevuto è che non si può fare nulla per recuperare il maltolto. Il denaro finisce rapidamente in qualche paradiso fiscale dove la giustizia italiana non può arrivare. E anche la semplice identificazione degli hacker che hanno creato The Bitcoin Code è veramente difficile.

Bitcoin Code Forum

Anche sui forum finanziari si è parlato molto di Bitcoin Code: gran parte delle persone che hanno perso soldi con questo sistema hanno usato i forum per esprimere tutta la loro frustrazione e rabbia. Ci sono stati anche dei tentativi, da parte dello Staff di Bitcoin Code, di creare post scritti da utenti fake per provare a pubblicizzare il metodo miracoloso per fare soldi con il Bitcoin. In questi casi ci sono state decine e decine di commenti di risposte di persone che sono state derubate da The Bitcoin Code.

Bitcoin Code login

Bitcoin Code Login

Fare login su Bitcoin Code non è un’idea intelligente. Sconsigliamo caldamente a tutti di farlo, non iscrivetevi. Evitate di fare login. Non depositate il vostro denaro perché le conseguenze potrebbero essere drammatiche.

Chi deposita denaro di solito lo perde
. Chi inserisce i propri dati diventa bersaglio privilegiato di ogni genere di spam. E chi fa login potrebbe ricevere una chiamata minatoria da parte di The Bitcoin Code. Ci hanno segnalato molti casi di persone che dopo aver fatto login sono stati chiamati al telefono. Una voce al telefono, in italiano con pesante accento straniero, ha intimato a queste persone di pagare subito 250 euro per aver fatto il login nel sistema senza depositare nulla. Se si oppone un rifiuto, si ricevono minaccie di vario tipo (aggressioni o denuncia a seconda dei casi).

Il nostro consiglio è quello di non pagare assolutamente e di rivolgersi immediatamente all’autorità giudiziaria, soprattutto se vengono pronunciate minacce di aggressione.

Bitcoin e soldi facili

Il Bitcoin non è un modo per guadagnare soldi facili: è possibile investire sul Bitcoin in modo intelligente e ottenere dei profitti molto interessanti. Ma per raggiungere questo obiettivo è assolutamente necessario utilizzare una piattaforma seria e affidabile come Investous (clicca qua per visitare il sito) e comunque ci vuole tempo e impegno, almeno un minimo. Chi promette guadagni facili senza impegno e senza dover dedicare del tempo, di solito è un truffatore.

Bitcoin Code Elon Musk

I creatori di questo metodo hanno avuto la bella idea di sfruttare nomi di personaggi famosi, tra cui di: Jeff Bezos, Flavio Briatore, Jack Ma, Gianluca Vacchi e addirittura Elon Musk.

Ovviamente Elon Musk e gli altri VIP non hanno mai utilizzato il Bitcoin Code, anzi: non ne hanno nemmeno mai sentito parlare. Gira addirittura un articolo della CNN, il quale afferma che Elon Musk possa aver persino lasciato il comando di Tesla per concentrarsi sulla “startup di Bitcoin Code”.

La notizia è un falso, creato tramite pagine web fasulle. Il sito internet dove è possibile osservare la foto di Elon Musk non è quello reale della CNN, ma bensì un fake che assomiglia moltissimo alla versione originale del colosso mediatico statunitense.

Bitcoin Code Vacchi

Bitcoin Code Vacchi

I creatori del BitcoinCode hanno avuto la geniale idea di inventarsi degli articoli di giornale per promuovere il loro metodo che non funziona. Questi articoli fanno leva sull’avarizia del visitatore, cercando di spingerlo ad investire attraverso dei falsi testimonial.

In questi articoli è stato spesso utilizzato il nome di Elon Musk o addirittura di personaggi famosi italiani come l’imprenditore Flavio Briatore. Questa volta è arrivato il turno di Gianluca Vacchi, il cui nome è stato utilizzato come testimonial del BitcoinCode.

Gianluca Vacchi non ha mai investito sul Bitcoin Code, e molto probabilmente non sa nemmeno che cosa sia. Oltre che a sottolineare ancora una volta che il Bitcoin Code non ha niente a che vedere con Gianluca Vacchi, vorremmo inoltre specificare che questo metodo che viene pubblicizzato come sistema per diventare ricchi senza fare nulla, non ha niente a che vedere nemmeno con il Bitcoin stesso.

Sul sito di Bitcoin Code sarà possibile trovare una grande quantità di falsità, create appositamente dal nulla per cercare di convincere i visitatori a depositare la fatidica cifra di 250 euro. Quei soldi, una volta investiti, non verranno purtroppo mai più recuperati. Gianluca Vacchi non è l’unica persona la cui immagine e nome è stata sfruttata dagli inventori del Bitcoin Code. Come abbiamo visto in precedenza, Bill Gates, Elon Musk, Sergio Marchionne, Claudio Lippi e Marco Baldini sono stati presi di mira dai creatori del sito. Gianluca Vacchi è l’ultimo dei nomi illustri ad essere stato coinvolto in questo sistema altamente pericoloso e truffaldini.

Bitcoin Code Truffa o Realtà?

Quello del Bitcoin Code è uno schema che abbiamo ritrovato su metodi simili, tra cui: Crypto Revolt, Bitcoin Superstar, Gekko Bot, Liracoin, Bitcoin Future, Bitcoin Trader, Bitcoin Revolution, Bitcoin Compass e molti altri ancora. Tutti questi metodi fanno leva sull’avarizia delle persone, promettendo soldi facili senza fare nulla.

Abbiamo numerose volte ribadito che Bitcoin Code è solo una serie di promesse irrealizzabili. Bitcoin Code in sé non è però una truffa, Bitcoin Code semplicemente non funziona.

Non possiamo dire che il Bitcoin Code truffi o meno, a questo ci penserà la Magistratura (che ha già ricevuto diverse lettere di lamentela dagli utenti che hanno perso tutto).

Crediamo non ci sia bisogno di sapere se il Bitcoin Code sia una truffa o meno, basta sapere che non funziona per evitare la registrazione e per non perdere i propri soldi. Bitcoin Code non funziona perché il sistema che viene pubblicizzato come infallibile, in realtà non ha una base concreta di funzionamento. Anzi, funziona eccome… Ma solo e soltanto per chi lo ha inventato, che in questo momento si starà facendo delle grasse risate (dato l’ingente quantitativo di soldi sottratti).

Ora che sei a conoscenza del fatto che Bitcoin Code non funziona assolutamente, e che è in realtà una trappola, ti invitiamo a dare un’occhiata alla piattaforma che abbiamo già menzionato in precedenza: Investous (clicca qua per visitare il sito ufficiale).

Puoi testare la piattaforma Investous in demo (clicca qua per provarla gratuitamente), dove è possibile saggiare le funzionalità di questo broker regolamentato in Europa ed in Italia, senza dover depositare nulla. Dovrai rimboccarti le maniche per imparare, utilizzando tutti gli strumenti di formazione che Investous mette a disposizione. Successivamente, potrai depositare sul broker (deposito minimo di soli 250 euro) e iniziare a guadagnare seriamente.

Bitcoin Code Forum

In molti ricercano informazioni circa il Bitcoin Code con i Forum, ma servono davvero? Prima di parlare nel dettaglio dei forum, è prima di tutto doveroso spiegare che cos’è e come funziona.

In questo caso la gente che cerca online sui forum si riferisce a quelle piattaforme di discussioni utilizzate nell’ambito di internet e del web “dinamico”. Un forum è una comunità virtuale dove al suo interno scrivono molti utenti con un’interesse comune.

In questo caso le persone si iscrivono a forum dedicati per scambiarsi opinioni circa il Bitcoin Code e gli altri presunti sistemi di arricchimento monetario. I forum sono senza dubbio una risorsa molto utile, ma il loro problema principale è che non possono essere giudicati in maniera generale.

Questi sono infatti composti da una fauna e flora di utenti molto variegata. Sarebbe sufficiente creare una mail falsa per iscriversi all’interno di un forum ed iniziare dunque a diffondere castronerie e falsità.

I forum sono infatti popolati maggiormente da troll, o ancora peggio da truffatori.
Quest’ultima tipologia di utenti si iscrive appositamente per diffondere false informazioni e quindi invogliare gli utenti a registrarsi ed effettuare un investimento su di uno o più dei servizi truffaldini.

Ed è proprio quello che avviene con il Bitcoin Code: persone affiliate con questo sistema truffaldino e che non funziona si registrano appositamente sui vari forum specializzati di Bitcoin e Trading Online (come BitcoinTalk) per cercare promuovere il Bitcoin Code, affermando in malafede come sia possibile guadagnare migliaia e migliaia di euro al giorno.

Adesso che abbiamo visto che i forum non funzionano assolutamente, passiamo a parlare delle soluzioni alternative. Una delle più affidabili per chi cerca informazioni sul Bitcoin (e non ovviamente sul Bitcoin Code) è rappresentata dal Social Trading.

Il Social Trading nasce dal mix dei social network (come Twitter e Facebook per esempio) e le piattaforme di trading (le soluzioni dove si investe online).

Una delle piattaforme in assoluto più popolari per il Social Trading è eToro (clicca qua per visitare il sito ufficiale). eToro ha progettato appositamente una piattaforma dove gli utenti possono decidere di rendere pubblico il loro profilo e conversare circa i mercati finanziari proprio come si fa su di un forum o un social network.

eToro Social Trading – Una soluzione migliore dei Forum Bitcoin

eToro offre delle funzionalità che i forum non potranno mai avere. L’identità di tutti gli utenti iscritti è prima di tutto verificata. eToro è anche infatti una piattaforma di trading dove è possibile fare trading e per fare ciò è necessario attivare il proprio profilo inviando i documenti (come tra l’altro richiede la normativa europea MiFID sull’antiriciclaggio).

Questa funzionalità è estremamente importante ed in grado di fornire un elevato livello di sicurezza. Grazie a questo è infatti possibile verificare l’identità dell’utente a colpo d’occhio.

Utilizzare eToro al posto dei forum per discutere sul Bitcoin porta numerosi vantaggi. Per ogni utente, puoi consultare la percentuale dei profitti fatti in passato. Sono disponibili poi molte altre statistiche tra cui: livello di rischio, drawdown, rendimento, numero di copiatori, Asset Under Management et cetera.

Su eToro è possibile discutere con gli altri di molti argomenti, Bitcoin incluso. Oltre ad essere una piattaforma dove è possibile scambiare opinioni con gli altri, eToro consente di investire concretamente sui mercati oppure di copiare alla perfezione e gratuitamente le mosse dei professionisti sulla piattaforma.

Quando si avrà infatti selezionato il profilo di un utente (ovviamente solo dopo aver esaminato attentamente le sue prestazioni passate) sarà possibile dire alla piattaforma di copiarlo in automatico.

Attraverso questa funzione è possibile quindi ottenere istantaneamente dei profitti senza alcun tipo di esperienza: gli altri metteranno a disposizione le loro conoscenze per noi.

Quindi utilizzare la piattaforma di eToro significa fare soldi facili? Assolutamente no! Prima di tutto è necessario crearsi un portafoglio di almeno 4-5 investitori che abbiano delle statistiche consistenti.

Successivamente, sarà necessario monitorare l’andamento delle loro prestazioni, per verificare che il loro rendimento attuale sia in linea con quelli passati. Inoltre, nel caso in cui un investitore non dovesse rispettare le aspettative, sarà necessario sostituire al più presto quel trader con un’altro investitore promettente.

Il copy trading di eToro funziona in modalità totalmente automatica e gratuita. Per iniziare a copiare un utente è sufficiente cliccare sul bottone copia e la piattaforma farà tutto in automatico anche a computer/smartphone spento.

CySEC e Consob Regolamentazione Piattaforme Criptovalute

eToro è una piattaforma attiva dal 2007, autorizzata CONSOB e regolamentata dalla CySEC. Clicca qua per ottenere oggi il tuo conto gratuito con eToro.

Domande frequenti

Non possiamo ancora affermare che il BitcoinCode sia una truffa a tutti gli effetti. Prima di scrivere ciò sulle nostre pagine, preferiamo attendere la sentenza definitiva della Magistratura.

Dopo aver provato il sistema effettuando il deposito minimo di 200 euro, possiamo affermare che BitcoinCode non funziona. Analizzando il sito web e le promesse che è possibile leggere sulla home page, abbiamo notato la grande somiglianza con sistemi “di arricchimento rapido” che promettono (ma non funzionano) le stesse cose del Bitcoin Code:
– Bitcoin Future;
– Immediate Edge;
– Crypto Revolt;
– Crypto Genius;
– E molti altri sistemi ancora;
Consigliamo ovviamente a tutti i nostri lettori di stare alla larga il più possibile da questo sistema e dai suoi simili.

Per iniziare viene richiesto un deposito minimo di almeno 200 euro. Questi fondi verranno rapidamente persi, in quanto verranno (molto velocemente) spostati sui conti degli autori del sito, situati in Paradisi Fiscali. Consigliamo non solo di stare alla larga anche dalla modalità demo del BitcoinCode. Immettendo i propri dati personali durante la registrazione infatti, si verrà tartassati di telefonate dal call center, il quale tenterà in ogni modo di portare l’utente a depositare (e quindi perdere fondi).

Bitcoin Code truffa Opinioni recensioni Stefano Savarese [2020]

Se stai leggendo questo articolo, è perchè anche tu vuoi avere delle informazioni sul Bitcoin Code truffa 2020 e sapere se veramente è affidabile o non funziona.

Ti parleremo anche di chi è Stefano Savarese Forbes, se esiste davvero o è un’invenzione.

Parleremo anche della Bufala che il famoso stilista Roberto Cavalli stia usando Bitcoin Code.

Ti parleremo di come funziona il bitcoin code truffa e delle caratteristiche del robot di trading che molti definiscono una bufala.

Abbiamo voluto parlarne perchè sempre più lettori ci chiedono ogni giorno delle opinioni su questo sistema di autotrading che afferma di rendere ricchi in una sola settimana.

Vero o è la solita truffa?

Noi di lecriptovalute.org vogliamo metterti in guardia dai sistemi troppo facili per essere veri e indicarti solo quei partner affidabili e regolamentati da enti europei.

Andiamo a vedere se è veramente il Bitcoin Code truffa o se funziona.

Abbiamo provato direttamente il programma e non ti vogliamo subito dire come è andata perchè ci è venuto da piangere!

Aggiornamento 2020: il bitcoin code continua a truffare i poveri malcapitati. Non cascarci, perchè il Bitcoin Code è collegato a dei broker senza licenza che senza pietà prendono i tuoi soldi e non te li restituiscono.

Addirittura ora dicono che il famoso CEO di Tesla, Elon Musk sta investendo con il Bitcoin Code Tesla, ma è una bufala, una fake news, una bugia, non cascarci!

Bitcoin code truffa? Le recensioni e opinioni di un italiano sprovveduto 2020

Se stai leggendo questo articolo è perchè di certo anche tu hai ricevuto una email nella tua posta elettronica che ti propone un imperdibile modo per guadagnare da casa senza fare nulla e diventare ricco.

Questo programma o metodo chiamato Bitcoin Code è in realtà un robot di autotrading che si dice sia stato inventato da un certo Steve McKay o da un certo “Stefano Savarese” come scritto nel sito web tradotto in italiano.

Questo sistema è un trucco di marketing!

Ti propongono video di persone ricche che fanno la bella vita solo per invogliarti a fare una sola cosa: Depositare il minimo deposito di 250 euro per poi non rivederle mai più, perchè i broker collegati sono basati in paradisi fiscali non raggiungibili da nessuno.

Il guadagno facile sponsorizzato dai sistemi di “arricchimento rapido” sono il peggio che si possa trovare in Internet e non c’è nessun metodo di guadagno facile che fino ad oggi, si possa dire che funzioni o abbia funzionato!

se ti arriva nella tua casella di posta elettronica una email che ti pubblicizza il Bitcoin Code truffa, significa che hai preso forse un virus e che hai inserito la tua mail in qualche sito web poco serio.

Lascia perdere e soprattutto questi sistemi di arricchimento rapido non hanno nulla a che fare con le criptovalute, ma sono solo uno specchietto per le allodole.

Usano la popolarità delle criptovalute per invogliare gli sprovveduti a fare trading di tutt’altro. Anche i testimonial nei video sono dei falsi clamorosi.

Nessuno può dire di aver guadagnato 300 mila euro con un robot e se lo afferma è una bugia e truffa.

TU credi che se tu fossi diventato ricco con un robot lo andresti a dire a tutti con un video virale su internet o sui social network?

Questo programma non è vero! Stai alla larga dai sistemi di arricchimento rapido come il Bitcoin Code truffa.

Bitcoin code truffa opinioni sul video: Stefano Savarese chi è?

Nel video di presentazione ti viene raccontato che potrai risolvere i tuoi problemi finanziari con un solo deposito di 250 euro e diventare ricco in 7 giorni.

Nel video c’è un falso trader che dive ci aver guadagnato ben oltre 13 mila dollari e dice pure che tutti quelli che proveranno questo programma riceveranno la stessa somma.

E gli asini volano. gli hai visti?

A quanto pare questi programmatori ti vogliono far credere che gli asini hanno imparato a volare e te lo raccontano con dei video e delle testimonianze incredibilmente false.

Quindi quello che ti resta da fare e fare un scelta che non ci pare poi tanto difficile:

1) iscriverti a Bitcoin Code truffa e farti fregare il tuo deposito pagamento.

2) Scegliere un broker fidato come Avatrade e iniziare un percorso di trading manuale o automatico che è stato testato e che funziona.

Ricorda che se operi con un broker non regolamentato e se vincessi veramente tutti questi soldi, i broker truffa senza licenza non ti farebbero mai prelevare quei soldi, quindi scordatelo!

Bitcoin Code truffa robot automatico

Secondo tutte i forum di trading e secondo quello che ti abbiamo detto fino ad ora, il Bitcoin Code truffa lo è veramente!

Ma allora quali robot funzionano?

Come riconoscere quei sistemi autotrading che hanno successo con le criptovalute !?

Una delle poche forme di traidng automatico che funziona le abbiamo trovare e descritte in questo articolo:

Perchè non fare la registrazione su Bitcoin Code truffa?

Quando ci siamo iscritti a questo robot, abbiamo inserito i nostri dati personali e dopo siamo stati dirottati su di una piattaforma che NON fa trading di criptovalute nè di Bitcoin.

Non fanno riferimento nè al Bitcoin nè a nessuna Blockchain.

Ti permettono solo di registrati ad un broker con sede in un paradiso fiscale lontano 10 mila chilometri dall’italia e che la CONSOB ha già segnalato come senza licenza e senza permessi a svolgere attività di servizi finanziari sul territorio italiano.

Devi usare dei broker professionali se vuoi stare al sicuro!

Bitcoin Code Roberto Cavalli bufala 2020

In questo periodo molti lettori ci hanno segnalato che sta nuovamente diventando virale una nuova bufala che coinvolge, a sua insaputa, uno stilista famoso per promuovere questo programma truffaldino già bannato dalla CONSOB.

Questa volta è il turno dello stilista Roberto Cavalli, che a detta di questo “falso” giornale online, copia clone di Caffeina Magazine, sarebbe andato a Pomeriggio Cinque, ospite di Barbara D’Urso, a dire a tutti che ha risolto tutti i suoi problemi finanziari proprio grazie al Bitcoin Code in pochissimi mesi.

Già accaduto in passato, queste bufala vendono pubblicate con il logo di Caffeina Magazine, ma il sito sul quale è pubblicata NON è un clone.

Questo già dovrebbe farti squillare in testa un sacco di campane e sirene.

Nella notizia bufala si leggerebbe la dichiarazione incredibile di Roberto Cavalli:

Questa dichiarazione è l’ennesimo falso, dato che è lui stesso a dire che non c’entra nulla.

Non farti fregare da questi falsi testimonial e dalle recensioni palesemente artefatte.

Cerca sempre nel nostro sito nella sezione truffa coin le ultime truffe e segnalaci quelle che hai incontrato nel forum qui sotto.

Come funziona Bitcoin Code truffa?

Questo programma è semplice a utilizzarlo perchè una volta messi i soldi. spariscono subito!

Ecco la facilità d’uso!

È come mettere i soldi nel CESSO e tirare lo sciacquone!

E questo lo capisci subito non appena leggi il sito web.

Ti vendono la possibilità di comprare Bitcoin che poi in realtà non è possibile fare.

Più truffa di così!

Quindi il Bitcoin Code 2020 non funziona? È pubblicità ingannevole!

Certo che NON FUNZIONA!

E gli annunci pubblicitari che stiamo vedendo in questi giorni su Bing e Google sono delle pubblicità ingannevoli.

Guadagnare 2.450 euro al giorno è materialmente impossibile! È truffa al 100% .

Funziona solo per i loro ideatori che vengono pagati profumatamente ogni qualvolta un malcapitato ci mette dei soldi dentro.

E ovviamente non li restituisce.

Tutti quelli che lo hanno provato sono rimasti scottati e i commenti negativi sul Bitcoin Code truffa sono ovunque!

Tu gli invii i soldi e poi loro con una magia li fanno sparire.

Non puoi neanche sapere dove si trova il broker, perchè è in un paradiso fiscale che nessuno conosce e lontano migliaia di chilometri dall’Italia.

Bitcoin code: chi è Stefano Savarese Forbes?

Stefano Savarese si dice che sia il programmatore che abbia ideato il software e che si definisce oramai milionario.

Peccato che non esiste e che nessuno conosce Stefano Savarese.

E se lo cerchi su Google, troverai solo gli articoli con i commenti negativi del Bitcoin Code truffa.

Nessuno lo ha mai intervistato e nessuno può affermare che quello che lui dice è vero!

Andiamo a vedere che trucco hanno ideato.

Per invogliare ogni nazione in Europa, il sito web è stato tradotto in varie lingue e per far cascare più gente nella rete, hanno cambiato il nome di Stefano Savarese in doversi nominativi adatti per ciascuna lingua di traduzione:

  • Italiano Stefano Savarese
  • Inglese Steve McKay
  • Spagnolo Sergio Marlón
  • Tedesco Sven Hegel
  • Svedese Stefan Holmquist
  • Norvegese Steffen Madsen

Questo non è un programma che funziona per chi si registra!

Questo software funziona per i suoi ideatori che sono pagati ogni volta che qualcuno fa un deposito o ci mette i soldi.

Non cadere nella trappola dei guadagni facili!

Mai credere a delle video presentazioni che ti fanno vedere:

  • Guadagni esagerati
  • testimonial falsi
  • conti correnti bancari gonfiati
  • risultati del 100%, ecc.

“Steve McKay” usa la stessa immagine “Stefano Savarese” e ovviamente non esiste.

Per non parlare delle video testimonianze di alcuni attori che offrono i loro servizi su FIVERR, un noto sito web in cui molte persone mettono in vendita le loro prestazioni di marketing.

Tutti questi testimonial non sono neanche italiani, ti basta ascoltare il loro accento.

Alcuni sono spagnoli, alcuni albanesi, altri russi. insomma non ce n’è uno che sia una testimonianza vera!

Trading Bitcoin: alternative serie al Bitcoin Code truffa

Il trading con i Bitcoin e le criptovalute lo sanno tutti che possono dare dei profitti!

Perè devi usare dei partner e dei broker sicuri e regolamentati.

Per esempio Avatrade è regolamentato in Europa e in Italia, così come il famosissimo e super popolare IQ Option che è diventato il punto di riferimento del mercato delle criptovalute.

Il programma Bitcoin Code non è trasparente!

Non si capisce neanche che società sia dietro a questo sito web e che regolamentazione segua. Al contrario IQ Option ha degli uffici, anzi un palazzo intero che puoi visitare e puoi contattare i responsabili quando lo desideri.

Tutte le recensioni sul Bitcoin Code sono negative e quelle positive sono fatte da chi è incaricato di fare la pubblicità.

Come il sito www.onlinebetrug.net che è stato pagato dai loro ideatori per scrivere che il programma funziona!

Stai attento e non cascare in questa trappola!

Bitcoin Code è gratis? Quanto costa?

No, il Bitcoin Code truffa non funziona come tutti gli altri robot e al momento quello che ti possiamo dire è che non garantisce i profitti che dichiara.

Il trading online automatico è ovviamente rischioso.

E per utilizzare dei robot che funzionano devi passare attraverso dei broker sicuri.

Questo programma costa almeno 250 euro che è la cifra che devi pagare per fare il minimo deposito.

Soldi che non vedrai più si intende. Nessuno fino ad oggi è mai riuscito a prelevare.

Questa è l’unica cosa vera che dichiarano nel loro sito.

Cioè che per iniziare devi dargli 250 euro, poi il resto sono tutte balle.

Bitcoin code: ci si può fidare?

Si, abbiamo usato il Bitcoin Code truffa e ti vogliamo dire cosa ci è successo.

Il primo giorno ci inviava dei guadagni, e immediatamente guarda caso abbiamo ricevuto telefonate che volevano spingerci a depositare più soldi.

Ovviamente non lo abbiamo fatto e i giorni a seguire abbiamo perso tutti i soldi depositati.

Mai fidarti di chi ti promette di farti diventare ricco.

È un vecchia tecnica che oggi è vietata in tutta Europa e pure in Italia.

Quando analizzi il funzionamento di un robot di autotrading devi vedere le percentuali di successo.

Purtroppo tutti gli esperti trader sanno che qualche volta si perde: i mercati sono imprevedibili, anche per i robot.

Non esistono degli investimenti sicuri e se te li spacciano per tali, allora sono delle catene di S.Antonio o degli Schemi Ponzi che poi dopo un po’ crollano e lasciano tutti a bocca asciutta senza un soldo in mano.

Non usare per esempio il BinaryRobot365 perchè anche questo non funziona ed è collegato a dei broker non regolamentati.

Leggi piuttosto queste guide:

Bitcoin Code: truffa? Come difenderti se hai fatto un deposito?

Se fai parte della esigua parte di italiani che hanno fatto un deposito tramite il Bitcoin Code truffa, non perdere le speranze, perchè c’è un modo per recuperare i tuoi soldi.

Se hai fatto un pagamento con carta di credito, allora hai delle buone possibilità di rivedere indietro i tuoi soldi.

La procedura che ti spiegheremo si chiama CHARGE BACK e si può attuare quando si ha a che fare con una controparte fraudolenta.

Per attivare la procedura devi innanzitutto fare la denuncia alla polizia o alla polizia postale, poi devi contattare il tuo gestore della carta di credito o la tua Banca e chiedere che vuoi il Charge Back di un pagamento effettuato perchè il sito web in cui hai fatto la transazione non risponde e ti ha fregato i soldi.

Di solito se accettano la tua richiesta in pochi mesi rivedi il denaro indietro.

Bitcoin code opinioni e caratteristiche (Forum 2020)

Fai attenzione a quanto segue:

  • Non si diventa milionari con il trading di criptovalute o di qualsiasi altro asset
  • I robot non sono sicuri al 100% e non ti fanno diventare ricco.

Il bitcoin code truffa non funziona nel senso che non ti può promettere i soldi che dice di poterti dare Quello che fa è solo svuotare i conti dei clienti.

I proprietari di questo sito hanno creato anche il ETHEREUM CODE che ha lo stesso modus operandi e che frega i clienti allo stesso modo.

Se invece vuoi un broker serio che sia regolamentato e che funzioni prova AVAtrade e IQ Option .

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Enciclopedia delle opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: