ROMA – La Nazionale italiana femminile di 3X3 detentrice del titolo mondiale vinto soltanto poche settimane fa a Manila chiude al quarto posto gli Europei in corso a Bucarest. La formazione azzurra, guidata dalla Team Leader Angela Adamoli, dopo aver battuto in serie Belgio, Ungheria e Repubblica Ceca, è stata infatti battuta prima in semifinale dai Paesi Bassi e poi nella finale che metteva in palio la medaglia di Bronzo dall’Ucraina che ha vinto al fotofinish, con un tanto risicato quanto efficace 17-16.  Il successo ucraino è maturato grazie ad un canestro siglato nei secondi finali dei tempi supplementari da Anna Olkhovyk che ha coronato in maniera vincente la lunga rimonta gialloblu. 



Continua a leggere