C’è una gara nei tuffi che è stata italiana per 8 anni consecutivamente in Europa. Dal 2009 al 2016 il sincro dal trampolino da tre metri ha avuto sempre il nome di una coppia: Tania Cagnotto e Francesca Dallapè. Adesso ha una coppia nuova, ma sempre italiana. Elena Bertocchi e Chiara Pellacani hanno vinto la medaglia d’oro nella finale del sincro femminile da tre metri agli Europei di Glasgow.

Con 289,26 punti hanno battuto tedesche e russe, grazie anche all’errore all’ultimo tuffo delle britanniche che da prime, dopo quattro turni, si sono ritrovate quarte.

Le azzurre sono state costanti e pulite nell’esecuzione e alla fine hanno pianto abbracciate come facevano Cagnotto e Dallapè.

Si aspettavano la medaglia, non certo un oro, dopo i loro tuffi e sarebbero state ben contente dell’argento. Un oro però vale di più soprattutto perché Elena Bertocchi e Chiara Pellacani sono davvero le speranze dei tuffi azzurri, orfani (per ora), della coppia due volte vice campione del mondo e argento olimpico a Rio.

Elena Bertocchi, milanese classe 1994, ha vinto qui anche il bronzo nel trampolino da un metro di cui era stata bronzo mondiale un anno fa. Ha la motivazione tatuata su un piede, believe in yourself, credi in te stessa, e un cane bellissimo che è protagonista della sua pagina Instagram.

Chiara Pellacani, romana, non aveva ancora medaglie europee a livello maggiore (quarta nel sincro dalla piattaforma e settimana nel trampolino individuale), ma era solo questione di tempo. E lei ne ha molto davanti. Deve ancora compiere 16 anni e ha già fatto suo un record della Cagnotto. Tania ha vinto la prima medaglia europea quando ne aveva 17. E non era un oro. Fidanzata con il compagno di squadra Vladimir Barbu, ha il papà giornalista sportivo, la mamma insegnante di sostegno e il fratello nella primavera della Lazio. In piscina ci è arrivata su invito di un compagno delle elementari. Il futuro è Tokyo 2020 e questa medaglia è un gran buon viatico.

LEGGI ANCHE

Piscina d’oro: Codia, Panziera e Quadarella sul tetto d’Europa

LEGGI ANCHE

Carlotta Zofkova, la contessa del nuoto italiano

LEGGI ANCHE

Bici, bracciate e sincro, la giornata d’oro delle ragazze italiane agli Europei

LEGGI ANCHE

Europei di nuoto, Simona Quadarella oro anche nei 1500 (dopo gli 800 stile libero)

LEGGI ANCHE

Federica Pellegrini, la foto «sexy» per i trent’anni

LEGGI ANCHE

Europei, Alessandro Miressi oro nei 100 stile: ecco il nuovo Magnini

LEGGI ANCHE

Tania Cagnotto, abbandonarsi nel blu: un anno fa l’ultimo tuffo



Continua a leggere