C’era un tempo in cui le fabbriche chiudevano ad agosto e operai e impiegati si riversavano al mare in vacanza. Oggi molti lavoratori non scelgono più agosto come mese per le proprie ferie perché preferiscono andare in vacanza in un altro periodo dell’anno, magari più economico o più compatibile con le proprie passioni. Per chi sceglie di lavorare in questo periodo, tutto sommato può essere una opportunità per concedersi delle pause di benessere.

279de347-b8d2-4de0-b0e1-97e09b17de01Il New York Times suggerisce due attività utili, piacevoli che non prendono molto tempo. La prima è ascoltare dei podcast che sono file messi a disposizione su internet di una trasmissione periodica e scaricabile da un apposito programma. Un esempio di podcast tra i più seguiti al mondo è quello di Tim Ferries, un imprenditore americano che ha introdotto una nuova filosofia di vita e di lavoro. Un’altra attività rilassante è costruire paesaggi in miniatura dentro barattoli di vetro. Nessuno ha davvero bisogno di essere istruito su come realizzare una miniatura ma se si seguono delle tecniche precise, questo hobby si può elevare ad un’arte meditativa. Questo genere di attività che distolgono dalla frenesia del quotidiano sembra ci possano regalare delle pause rigeneranti. E su WikiHow si possono trovare tutorial per tantissime attività anti-stress.

0f5c9b85-ffb1-454f-b212-1fc53fe4dd84La società Gourmet Italia ha selezionato altre attività passatempo da fare tra una pausa e l’altra in ufficio. Con il supporto di un semplice tappetino, si possono mettere in pratica alcune tecniche di respirazione che sono i primi step per alleviare lo stress, rilassarsi e, perché no, ricaricarsi per affrontare al meglio il pomeriggio. Dai video di YouTube ai decaloghi per praticare questi esercizi, il web è pieno di guide e brevi corsi per approcciarsi autonomamente a questa attività. Un’altra attività molto antica e tornata di moda è lavorare a maglia, ovvero il knitting, molto in voga in America e praticato da celebrità come Sarah Jessica Parker, Julia Roberts, Uma Thurman, Cara Delevingne. Sono sempre più diffuse anche vere e proprie scuole o gruppi che insegnano l’uncinetto e la maglia. Anche queste attività permettono di regalare un tempo per se stessi di calma e tranquillità. Se si preferiscono delle pause più movimentate e sportive, si può sempre ricorrere a camminate, corse o esercizi specificiPer praticare il workout esistono delle App che vanno dalle proposte di allenamento base adatte ai principianti a quelle più complesse che si collegano anche a piani alimentari specifici e costituiscono il passatempo perfetto per chi è mosso da una fortissima motivazione. La Fondazione Johnson&Johnson, impegnata per la salute e il benessere delle persone, ha perfezionato il programma “7 Minute Workout” che in un tempo ristretto ma con continuità garantisce benessere fisico e mentale.

Che siano attività sportive, intellettuali o manuali, l’importante è regalarsi una pausa dal lavoro semplice e rigenerante.






Continua a leggere