Due è meglio che una. Specie se a separarle c’è un treno di tre ore e a meno di 100 euro. Madrid e Barcellona: le cugine, forse le sorellastre. Sobria e istituzionale la prima, audace e trasgressiva la seconda.

Se Madrid è «una donna non troppo bella, senza la quale però non puoi vivere», Barcellona è una signora ciarliera, che «con una mano ti accarezza il viso e con l’altra ti sfila il portafogli». Due città complementari, che visitate singolarmente compensano le proprie mancanze.

Ma visitate assieme, in un fine settimana neanche troppo lungo, esaltano a vicenda le proprie peculiarità.

L’itinerario che abbiamo provato le contempla entrambe. Siamo stati prima a Madrid, ospiti del nuovissimo hotel Nh Collection Gran Vía. Poi a Barcellona, all’interno del Gran Hotel Calderón, famoso per il suo rooftop.

Nella gallery in alto, 10 cose da fare in un weekend tra Madrid e Barcellona



Continua a leggere