Home
/ Lifestyle / Tempo libero / 5 consigli per rilassarti sull’aereo (e addormentarti) se hai paura

© iStock

Lifestyle



di Marta Corradi


Pubblicato oggi alle 17:45

Soffri a pensarti a migliaia di metri da terra? Ecco qualche consiglio pratico per combattere la paura di volare!

Gli aerei ci permettono di coprire grandi distanze in pochissimo tempo, è anche vero che molte di noi soffrono di una paura atavica poiché non per tutte è rilassante ritrovarsi a 10mila metri dal suolo, per quanto dati e statistiche affermino che l’aereo sia un mezzo molto più sicuro dell’automobile…
Hai un viaggio in programma?
Ecco come preparare la valigia nel migliore dei modi e, soprattutto, ecco 5 consigli per rilassarti una volta in volo!

1. Scegli il posto con cura

Con una piccola maggiorazione, anche le compagnie low cost permettono di scegliere il proprio posto a sedere. Se una volta sull’aereo ti accorgi con immensa gioia che il volo è quasi vuoto… Approfittane! Purtroppo non puoi saperlo con grande anticipo ma spostandoti verso sedili più vuoti, una volta ottenuto il benestare della hostess, puoi distendere lo schienale guadagnando così qualche centimetro in più per le gambe.

2. Ascolta la musica

E’ necessario tenere i dispositivi sempre in modalità aerea e non bisogna utilizzarli durante il decollo e l’atterraggio, che sono anche le fasi del volo in cui è bene restare sveglie, ma una volta in alta quota, nessuno ti vieta di isolarti e di ascoltare canzoni che sai fare al caso tuo.
Alcune si rilassano con la musica classica mentre altre preferiscono affidarsi a brani carichi di ricordi: prova entrambe le modalità e vivrai di rendita durante il volo successivo!

3. Vestiti comoda

Sembra una sciocchezza ma gli abiti fanno davvero la differenza. E’ sicuramente più probabile addormentarsi con addosso una tuta rispetto ad uno scomodo (ma sicuramente più professionale) tailleur fresco di lavanderia. Indossa scarpe e pantaloni già rodati, con cui magari hai già viaggiato prima, e munisciti di una felpa o di una sciarpa per il volo: non si sa mai quale potrebbe essere la temperatura all’interno del velivolo!
Nel caso in cui ti desse fastidio la luce, porta con te una mascherina: ti aiuterà a creare l’atmosfera giusta per rilassarti.

4. Resta idratata

In alta quota ci si disidrata molto in fretta, è indicato quindi bere molto acqua ed evitare gli alcolici. Per quanto riguarda il cibo, in aereo non è il caso di sperimentare. Se il pasto è incluso nel prezzo del biglietto dai uno sguardo al menù e limitati a ingerire solo quello che ritieni il più sicuro possibile per il tuo stomaco. Un’altra opzione è quella di munirsi di un pacchetto di cracker, o di qualcosa che possa spezzare la fame, in modo da poter mangiare una volta a terra!

5. Guarda un film

Un sacco di piattaforme permettono di scaricare i film legalmente in modo da poterli vedere anche quando il dispositivo è offline: perché non approfittarne?
Scegli in anticipo un paio di film che ti piacerebbe vedere (evita accuratamente quelli in cui ci sono gli aerei poiché rischieresti solo di alimentare la tua ansia), infila gli auricolari e immergiti nella storia.
In alternativa potresti anche dedicarti ad un documentario riguardante una delle tue passioni: le voci narranti infondono sempre moltissima calma!



{{> diapoPicture }}



Continua a leggere