Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE di Italia-Belgio, match valido per la Nations League 2018 di volley femminile. Al PalaSele di Eboli (Salerno) le azzurre se la dovranno vedere contro le Yellow Tigers nel penultimo incontro del torneo: le ragazze del CT Davide Mazzanti sono obbligate a vincere per sperare fino all’ultimo in una qualificazione alla Final Six che sembra ormai impossibile. La nostra Nazionale partirà con tutti i favori del pronostico, spinta dal caldissimo pubblico, contro una formazione priva della stella Van Hecke e che ha vinto soltanto tre incontri in tutto il torneo.

Cristina Chirichella e compagne vogliono infilare la settima vittoria consecutiva e sperare fino all’ultimo nel pass per gli atti conclusivi. Serviranno anche le bordate di Paola Egonu, curiosità sempre maggiore sulla schiacciatrice Elena Pietrini, Ofelia Malinov in cabina di regia e Lucia Bosetti di banda.

OASport vi propone la DIRETTA LIVE di Italia-Belgio, match valido per la Nations League 2018 di volley femminile: cronaca in tempo reale, minuto dopo minuto, per non perdersi davvero nulla. Si inizia alle ore 20.00. Buon divertimento a tutti.

 

CLICCA IL TASTO F5 DA DESKTOP O FAI REFRESH SUI TUOI DISPOSITIVI MOBILE PER AGGIORNARE LA PAGINA

20.29: CHIUDE DANESI!!!!!!! 25-22 e primo tempo preciso. Italia avanti di un set.

20.28: PIETRINI!!!! MURO!!!! 24-22, 2 set point per l’Italia.

20.27: NOOOO!!!! Parella di Egonu che prende l’asta: 23-22.

20.26: ELENA PIETRINI C’E!!!!! Diagonale da posizione complicatissima e 23-21.

20.26: Prosegue il punto a punto con il primo tempo delle centrali belghe: 22-21.

20.25: SI RISCATTA BOSETTI!!!! 22-20 per le azzurre e grande diagonale per lei.

20.24: NOOOO!!!!! Ricezione sbagliata per Bosetti e Belgio che si porta a -1.

20.23: Break delle azzurre che stavolta non trovano il campo con Egonu: 21-19, due errori diretti. Time-out per Mazzanti.

20.22: EGONU PIAZZA IL DIAGONALE!!! 21-17 per le italiane in questo 1° set.

20.21: 20-17: out il primo tempo della Chirichella che regala un punto al Belgio.

20.20: GRANDISSIMA GIOCATA DELLE AZZURRE!!! Danesi mette giù con un ottimo tocco, beffardo a scavalcare il muro rivale: 19-16.

20.19: CHE PIETRINI!!!!! TRE BOMBE AL SERVIZIO!!!! 19-14, servizio nella zona di conflitto in ricezione del Belgio.

20.17: ACEEEEEE!!!!!!! PIETRINI LA MATTE GIU’!!!!!! 16-14!!!

20.16: EGONU C’E’!!!!!!! 15-14, esplode il pubblico e diagonale micidiale.

20.15: Errore di Egonu in rete: 14-14.

20.14: 14-13: altro diagonale, stavolta di Bosetti, che ci riporta in vantaggio.

20.14: 13-13: risponde Egonu con un’ottima diagonale.

20.14: 13.12: Belgio avanti con un altro ace che coglie impreparata la ricezione italiana.

20.14: 12-12: muro out per il Belgio e situazione in parità.

20.13: 12-11 per le azzurre: grande parallela per Egonu che ci porta avanti.

20.12: 11-11: ace delle belghe, fortunate a trovare il nastro e 1° set che torna in parità.

20.11: 11-9 per l’Italia, Egonu mette giù con uno splendido attacco.

20.11: 11-7 Bravissima Chirichella a girare uno splendido primo tempo.

20.10: 10-7 per la formazione di Mazzanti che approfittano dell’errore delle avversarie al servizio.

20.09: 9-7 con le azzurre che sbagliano il servzio.

20.08: Dormita pazzesca in ricezione del Belgio e azzurre che conducono 9-6.

20.00: INIZIATO IL PRIMO SET!!!

19.54: L’ultimo precedente è dolcissimo: un anno fa le azzurre trionfarono in trasferta qualificandosi ai Mondiali con grandissima autorevolezza. Ed è proprio con il mirino puntato verso la rassegna iridata che bisogna giocare queste ultime partite in Nations League: per affinare gli automatismi, per perfezionare il gioco, per trovare il giusto affiatamento con l’obiettivo di essere competitivi in Giappone tra poco più di tre mesi.

19.51:  Cristina Chirichella e compagne non vogliono lasciare nulla di intentato e puntano a rimare in corsa fino all’ultimo momento, dunque bisogna imporsi a tutti i costi contro le fiamminghe.

19.48: Le ragazze del CT Davide Mazzanti devono comunque onorare l’impegno fino al termine e questa sera (ore 20.00) affronteranno il Belgio al PalaSele di Eboli (Salerno): dopo aver surclassato la piccola Thailandia, la nostra Nazionale partirà ancora con tutti i favori del pronostico contro le Yellow Tigers, ieri travolte dal Brasile e capaci di vincere solo tre incontri in tutta la manifestazione

19.46: L’Italia spera ancora nella qualificazione alla Final Six della Nations Legue 2018 di volley femminile ma ora servirebbe davvero un miracolo sportivo per accedere agli atti conclusivi del prestigioso torneo internazionale. Le azzurre devono infatti sperare in un doppio passo falso di Olanda e/o Turchia contro Cina e Germania, ipotesi remota visto che le Campionesse Olimpiche giocano con la formazione B e che le tedesche non sono irresistibili.

19.45: Buonasera agli appassionati di pallavolo. Questa sera l’Italia affronta il Belgio nella seconda sfida delle tre in programma a Eboli

(foto FIVB)



Continua a leggere