Il Milan entra dalla porta principale nel calcio femminile. Il club rossonero ha acquistato il titolo sportivo del Brescia e per la prima volta parteciperà al campionato di Serie A, dalla prossima stagione. Una squadra prestigiosa, che negli ultimi sei anni ha conquistato nove trofei in Italia. La società ha fatto sapere che annuncerà il mese prossimo lo staff e la rosa. “È certamente un giorno importante. Auspico che l’ingresso del Milan nella Serie A femminile possa agire da volano per lo sviluppo dell’intero movimento, innalzandone il valore e prestigio, e avvicinando così il nostro campionato a quelli delle nazioni più competitive. Infonderemo anche alle nuove atlete il nostro know how e DNA sportivo, con il massimo impegno e energia” ha detto Marco Fassone, l’amministratore delegato del Milan.



Continua a leggere