© jujia Han

Succede sempre anche a te? Ecco come evitare di trascorrere le tue serate a sbrogliare gli auricolari annodati!

Un oggetto che non si dovrebbe mai prestare o gettare a casaccio? Gli auricolari. Sei di fretta e lasci che i tuoi auricolari finiscano in tasca, in borsa, nello zaino, senza alcun criterio? La situazione in cui ti troverai sarà quella di perdere più tempo a sbrogliarli che ad utilizzarli. Quindi come fare? La possibilità è o quella di acquistare uno dei tantissimi salva-auricolari in commercio, o adoperarsi per una pratica e divertente soluzione fai-da-te. D’altronde sappiamo tutti che il groviglio di auricolari che hai in borsa, non è la cosa peggiore che hai lì, guarda:

1. La doppia molletta

La prima pratica soluzione è semplice da realizzare e anche da personalizzare. Basterà incollare tra loro due mollette per i vestiti. Una volta incollati tra loro i dorsi delle due mollette, allineando il lato che serve ad agganciare di una, al lato che si preme dell’altra molletta, sarà facile personalizzarle con una nastro adesivo colorato oppure con disegni fai da te. Fatto ciò, bloccando le cuffiette degli auricolari e lo spinotto nei buchetti delle mollette, si potrà avvolgere il filo degli auricolari intorno al corpo della molletta e trovarli ogni volta pronti per un utilizzo pratico e veloce.

2. La molletta fermacarte

Un metodo ancora più veloce è la scelta della molla fermacarte che è molto utile in un’ampia serie di casi. In questo caso, le due teste degli auricolari andranno inserite nella parte della molla che serve a fermare le carte e i cavi invece avvolti e fissati attorno alle aste che servono ad aprire la molla. Facilmente bloccati e subito utilizzabili. Qui potete scoprire, oltre al trucco per gli auricolari, a quante altre cose è utile questo aggeggio:

3. La carta di credito

Vecchia carta di credito, o tessera della palestra, o abbonamento autobus: perché gettarli via se puoi riciclarli? Ci sono vari modi per tagliarli rendendoli funzionali all’avvolgimento degli auricolari. Basterà sempre creare lo spazio per le cuffiette, e usare il corpo della carta scelta per avvolgere i fili. E il gioco è fatto.

Sei in cerca di altri trucchi che ti semplifichino la vita quotidiana? Guarda qui:



{{> diapoPicture }}



Continua a leggere