JESOLO. Fine settimana di sport nel litorale jesolano tra la Moonlight Half Marathon per i podisti e il Join in the Game per gli appassionati di basket giovanile. Due eventi di grande richiamo presentati ieri in Piazza Milano. Si corre sabato a Jesolo la Moonlight Half Marathon, la mezza maratona internazionale giunta all’ottava edizione e organizzata dal Venicemarathon Club. Il conto alla rovescia per i seimila runners è iniziato e appare in tempo reale in numeri cubitali sulla homepage del sito ufficiale.

La corsa “al chiaro di luna”, suddivisa in mezza maratona da 21,097 chilometri e nella Jesolo Moonlight 10K, si rifà il look nel percorso e nelle medaglie. La Moonlight diventa da questa edizione interamente jesolana, il percorso non è più lineare bensì un anello di 21 chilometri con partenza ed arrivo nello stesso punto, nell’area di piazza Milano. La partenza della 10 chilometri è prevista per le 19, mezz’ora più tardi toccherà agli atleti della mezza maratona. Il tratto più suggestivo al chiaro di luna sarà quello che comprende gli ultimi chilometri sulla via pedonale realizzata in granito sull’arenile con la spiaggia e il mare sulla sinistra. Da alcune settimane è stato registrato il “sold out” dei duemila pettorali assegnati per la 10K. Fino a domani invece resteranno aperte le iscrizioni della 21K. Si arriverà complessivamente ai 6.000 partecipanti. I podisti internazionali provengono da trentadue paesi e rappresentano il 25% degli iscritti. La nazione con il maggiore numero di partecipanti è la Germania.

Non solo podismo, comunque, in questo ultimo fine-settimana jesolano di maggio. Sempre sabato, a partire dalle ore con le gare delle squadre Under 14 maschili al Palazzo del Turismo e quelle femminili alle D’Annunzio inizia la fase finale del “Join the game 2018” che assegnerà lo scudetto del 3 contro 3 di basket. Organizzato dalla Fip e da Verde Sport la kermesse giovanile di pallacanestro è giunta alla sedicesima edizione. Domenica mattina le eliminatorie Under 13, le finali delle due categorie si giocheranno al PalaTurismo a partire dalle 16. Lo scorso febbraio sono partiti in 35.000 a caccia dello scudetto del 3×3, nel litorale sono arrivati in 320 suddivisi in ottanta squadre provenienti da tutta Italia. Solo quattro di loro alzeranno il trofeo, gli

Under 14 maschili e femminili, gli Under 13 maschili e femminili. Il Veneto sarà rappresentato da Treviso nell’Under 14 maschile, le Lupe di San Martino nel femminile, Vigodarzere nell’Under 13 maschile, Schio nel femminile.

Thomas Maschietto

©RIPRODUZIONE RISERVATA.



Continua a leggere