NOVARA-Nuovo arrivo in casa Igor Gorgonzola Novara: a rinforzare il pacchetto centrale c’è Federica Stufi. Centrale fiorentina, classe 1988, Stufi è reduce da due stagioni con Busto Arsizio (di cui era anche capitana) con cui ha conteso alle azzurre l’accesso alla finale Scudetto poco più di un mese fa. Prima, andando a ritroso lungo un percorso cominciato a 16 anni con il Club Italia, un biennio a Scandicci, e ancora Bergamo, Bologna, Villa Cortese, Santa Croce, Piacenza, Chieri e Cremona con cui ha debuttato in A2 a 18 anni. Parallelamente anche una lunga avventura con l’azzurro delle nazionali giovanili (con la vittoria dell’Europeo juniores 2006) e poi anche della selezione seniores, con cui ha vinto l’Universiade 2009 in Serbia.

LE PAROLE DI FEDERICA STUFI-

« Sono entusiasta di vivere questa nuova avventura e ringrazio la società, gli sponsor e i tifosi per l’accoglienza calorosa e amichevole che mi hanno riservato. Ho vissuto tante volte da avversaria il clima speciale che c’è attorno a questa società e sono orgogliosa di poterne fare parte da protagonista. Darò tutta me stessa per far sì che l’affetto e il sostegno di tutti possano essere “ripagati” da bel gioco sul campo e da qualche soddisfazione in Italia e in Europa. La Champions League è la sfida più bella e affascinante, ogni atleta si può misurare con le migliori nel proprio ruolo e non solo e per me è importante poterla giocare. Per me essere a Novara è un passo importante, so che mi aspetterà una stagione ricca di impegni e di partite e non vedo l’ora: per ottenere grandi risultati sarà fondamentale l’apporto di ogni ragazza del gruppo che sono sicura avrà tutte le carte in regola per puntare a ogni traguardo ».



Continua a leggere