Roberto Mancini è il nuovo allenatore dell’Italia e Lory Del Santo, ospite di Rai Radio1 a Un Giorno da Pecora, gli ha fatto arrivare il suo personalissimo in bocca al lupo. La showgirl ha rivelato di «conoscere molto bene» l’ex tecnico del Manchester City: «Ho passato una notte con lui, a Torino, quando lui giocava nella Sampdoria, dove c’era anche Vialli», ha dichiarato la 59enne.

LEGGI ANCHE

Filippa Lagerback e Daniele Bossari: «Proveremo a non piangere»

«Si, lui è veramente dolce», ha aggiunto, «Quando lo vedo che urla in campo penso che stia facendo il personaggio, perché è veramente dolcissimo.

Super morbido in tutti i sensi, morbidissimo».

LEGGI ANCHE

Leonardo DiCaprio e Camila Morrone, l’amore è eterno finché dura

«Che giudizio darebbe di quella notte col Mancio?», le hanno dettto i conduttori. Decisa la risposta di Lory: «È stata una delle notti più dolci della mia vita, siamo stati “appiccicati” tutta la notte, abbiamo dormito “a cucchiaio”. E con «cucchiaio» l’ex compagna di Eric Clapton non intende il gol tanto amato da Totti, ma «quando ci si mette nella stessa posizione, uno attaccato all’altro. È stata indimenticabile».



Continua a leggere