Carico il video…

Il cardiologo Alberto Margonato spiega come si manifesta questo evento cardiaco, che può insorgere durante uno sforzo fisico, dopo uno stress emotivo o a riposo

L’infarto è la morte di una parte, più o meno ampia, del muscolo cardiaco. Alla base di questo avvenimento c’è l’aterosclerosi, che determina il restringimento del vaso nel quale scorre il flusso sanguigno deputato al trasporto di ossigeno e sostanze nutrienti al cuore. Il 20% degli infarti si manifesta durante uno sforzo fisico, molti insorgono durante uno stress emotivo violento e altri senza una causa scatenante, cioè a riposo. Ma sei sicuro di conoscere esattamente tutti i sintomi dell’attacco cardiaco? Ce li spiega bene Alberto Margonato, primario di Cardiologia clinica e terapia intensiva coronarica dell’IRCCS Ospedale San Raffaele di Milano.

Chiara Caretoni

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

Infarto: ecco quando può insorgere

Fitte intercostali o infarto? Ecco come distinguerli

Cuore: la video-guida per la sua salute

Vuoi prevenire infarto e ictus? Ecco cosa mettere nel piatto

  • vendita farmaci online
  • Chiedi un consulto di Cardiologia



    Continua a leggere