GRADISCA D’ISONZO. L’Italia non iscrive il proprio nome nell’albo d’oro da 10 anni. Gli Usa, campioni in carica, hanno vinto due delle ultime tre edizioni. Il Torneo delle Nazioni di Gradisca-Trofeo Ottimax fa gola a molti, essendo diventato un vero e proprio Mondiale per la categoria under 15 maschile. L’evento prende il via questo pomeriggio (17.30) dallo stadio “Colaussi” di Gradisca proprio con la sfida fra gli azzurrini del ct Antonio Rocca (sempre presente in queste 15 edizioni) e i pari età “yankee” . Poi, alle 21, la suggestiva cerimonia inaugurale nel centro della cittadina isontina.

Organizzato dall’Asd Tornei ed Eventi Internazionali con il patrocinio di Coni e Figc nazionali e di Regione, Comune di Gradisca, Camera di Commercio, Fondazione Carigo e sponsor privati, la kermesse ancora una volta ha trovato la forza di rinnovarsi: 28, per la prima volta, le squadre al via oggi (finale il primo maggio). La kermesse maschile si estende a 16 partecipanti Under 15, la femminile,alla terza edizione, ha 8 rappresentative. E debutta pure la novità assoluta del calcio a 5, con un quadrangolare Under 18 che è un test ufficiale per gli azzurri in vista dei primi Mondiali Under 19 del prossimo anno. Una popolazione di un migliaio di atleti, un comitato organizzatore transfrontaliero da almeno 150 volontari fra Italia, Slovenia e Austria, 30 campi coinvolti, una ventina di hotel. Dell’ultim’ora, per un problema di visti, il forfait della Libia: le subentra la Macedonia. Confermata la presenza delle nazionali iraniane, soprattutto con il ritorno della rappresentativa femminile che vedrà le ragazze scendere in campo, secondo i propri costumi, con capo, gambe e braccia velate.

LE NAZIONALI AZZURRE I ragazzi di Rocca, come detto, debuttano oggi alle 17.30 a Gradisca contro gli Stati Uniti. Giovedì 26 aprile alle 10.45 l’Italia affronterà allo stadio Bearzot di Gorizia la Croazia per poi vedersela venerdì alle 10.45 con la Macedonia ancora a Gradisca. 20 i convocati. Portieri: Priori (Inter), Gerardi (Inter); Difensori: Mulazzi (Juventus), Citi (Milan), Cepele (Inter), Filippo Grassi (Atalanta), Zanotti (Inter), Moraschi (Atalanta), Barba (Napoli). Centrocampisti: Giovane (Atalanta), Zuccon (Atalanta), Scandurra (Roma), Ballabio (Inter), Pisapia (Juventus), Giorgi (Juventus), Berto (Atalanta); Attaccanti: Rosa (Atalanta), Henoc N’Gbesso (Milan), Bonetti (Juventus), Magazzù (Inter).

L’Italia femminile Under 17 farà il suo esordio domani (18) a Gradisca con la Slovenia, quindi giovedì affronterà gli Usa a Romans e sabato (17.30) se la vedrà con l’Iran. Portieri: Gilardi (Inter), Sargenti (Verona); Difensori: D’Auria (Juventus), Maroni (Inter), Massimino (Roma), Milan (Tavagnacco), Raimondo (Inter), Severini (Fiorentina); Centrocampiste: Abate (Genoa), Catelli (Como 2000), Costa (Inter), Giai (Juventus), Miotto (Tavagnacco), Pfattner (Brixen Obi); Attaccanti: Anghileri (Mozzanica), Coghetto (Permac V.Veneto), Gallazzi (Inter), Marchiori (Fimauto Valpolicella), Pastrenge (Inter), Stockner (Brixen Obi).

Esordio assoluto per gli azzurrini del calcio a 5 Under 18: gli incontri sono in programma domani e giovedì a Manzano e Grado. Portieri: Baroni (Latina), Berardi (Pescara), Ciarrocchi (Lazio); Giocatori di movimento: Podda (Leonardo Ca), Baiocco (Lazio Academy), De Lillo (Lazio), Filipponi (Aniene 3Z), Mascherona (Aosta), Varriale (Fuorigrotta Napoli), Lo Cicero (Meta), Ciciotti (Aniene 3Z), Giorgi (Brillante Torrino), Peroni (Cioli Ariccia), Kamel (Olimpus Roma), Astegiano (L84 Torino).

I GIRONI Torneo Maschile girone A Italia, Croazia, Macedonia, Usa; gir. B: Emir.

Arabi, Giappone,Inghilterra, Rep.Ceca; gir. C:Messico, Romania, Russia, Slovenia; gir. D: Austria, Costarica, Norvegia, Portogallo. Torneo Femminile gir. A: Italia, Iran, Slovenia, Usa; gir. B: Giappone, Inghilterra, Norvegia, Russia. Torneo Futsal Italia, Slovenia, Francia, Iran.



Continua a leggere