Dopo il successo del primo corso per influencer dedicato al mondo beauty, adesso, Condé Nast Social Academy torna con una seconda sessione, Lifestyle Passions, dedicata alle varie sfaccettature del Lifestyle – Sport, food, gaming, guida, viaggi, hi-tech, ecologia – viste attraverso la doppia ottica maschile-femminile.

Il corso certificato, che parte il 23 maggio, si avvale di nuovo della combinazione tra le competenze editoriali e di comunicazione di Condé Nast e il contributo scientifico e didattico di SDA Bocconi School of Management, allo scopo di formare veri e propri professionisti dell’influencing marketing, in grado di integrare la padronanza delle skill di storytelling digitale, social e visual con la conoscenza del mercato e la consapevolezza degli standard di trasparenza, correttezza e brand safety.

E capaci di parlare alle community che in queste passioni trovano rifugio, energia, realizzazione personale attraverso il perseguimento di traguardi da raggiungere con il proprio talento e da condividere con gli altri.

I 20 studenti di questa sessione, che sarà gratuita grazie alla partecipazione del Main Partner Volkswagen e del Premium Partner S.Pellegrino, saranno selezionati attraverso un rigoroso processo basato su criteri definiti da Condé Nast e SDA Bocconi School of Management per garantire ai partecipanti e ai partner un’esperienza formativa di alta qualità.

Il corso si rivolge a candidati e candidate sopra i 19 anni di età, con diploma di scuola superiore, iscrizione universitaria in corso e buona conoscenza della lingua inglese. La docenza è affidata a un gruppo di esperti e special guest che esprimono – nel mondo del lusso, della comunicazione e del lifestyle – l’eccellenza sui canali digitali: i 15 docenti si alterneranno in aula nella sede storica di Condé Nast in piazza Castello 21.

Alla prima settimana di corso a maggio ne seguiranno due a giugno, una a luglio – un approfondimento verticale tenuto da Stefano Guindani, fotografo di riconosciuta fama internazionale nel mondo del fashion e dei reportage, sulla tecnica e sull’evoluzione della fotografia – e la quinta e ultima a settembre, dedicata alla formazione pratica nelle redazioni Condé Nast.

Al termine, alcuni degli studenti saranno coinvolti nelle attività social delle redazioni Condé Nast, altri avranno invece la possibilità di lavorare nella nascente struttura Condé Nast Social Talents che, sotto la direzione di Riccardo Pozzoli, si occuperà di crescere e veicolare al pubblico, ai partner e al mercato i più talentuosi nuovi influencer italiani. Il primo corso dedicato al Beauty, e avviato nel novembre 2017, ha riscosso un risultato sorprendente, con oltre 2 mila candidature ricevute. Le 20 allieve selezionate hanno sviluppato competenze trasversali di storytelling visual/digitale/social e conoscenze verticali nel settore del Beauty, e visto crescere fino al 30% la loro fanbase.

La direzione di Condé Nast Social Academy è affidata a Raffaella Buda, dal 2015 Branded Content Director di Condé Nast. A curare il coordinamento didattico del contributo SDA Bocconi School of Management è Gabriella Lojacono, Associate Professor of International Management e Director Executive Master in Luxury Management (EMiLUX).

Per candidarsi: http://socialacademy.condenast.it/
Per ulteriori informazioni: socialacademy@condenast.it



Continua a leggere