Sabato 14 Aprile Riccione dedica alle donne un intero pomeriggio all’insegna della femminilità, della mobilità sostenibile, del benessere e del divertimento condiviso con ‘Donne in Bici’.
La ‘Perla Verde’ sarà una Città a dimensione di donna. Gentile, rassicurante, affettuosa, sportiva, dinamica, intraprendente e accogliente.

Donne libere di muoversi pedalando in sicurezza, in compagnia di coloro che amano: le amiche, la madre, i figli o tutta la famiglia. La prima edizione della ’pedalata rosa’, apre i festeggiamenti per i vent’anni della Gran Fondo di Riccione, la gara ciclistica che ogni anno attrae oltre un migliaio di corridori, tra cui un numero sempre più considerevole di concorrenti femminili.
Donne in bici parte da questo dato significativo e si apre all’intero universo femminile.

L’iniziativa è completamente gratuita ed è adatta a tutte le donne, di ogni età, in sella a ogni tipo di bicicletta. Non serve allenamento particolare, non è una gara, ma un evento di aggregazione, dedicato al benessere e al prendersi cura di se stesse. Una proposta dinamica, da vivere slow.

Sarà un city tour di circa 8 chilometri attraverso alcuni dei luoghi più rappresentativi della ‘Perla Verde’ e al contempo un viaggio attraverso musica, intrattenimento ed enogastronomia.


L’iniziativa in linea con le buone pratiche individuate da OMS e Unione Europea promuove la mobilità sostenibile e sostiene la socialità. Rallentare i ritmi, d’altronde, può anche comportare un guadagno: nel riappropriarsi degli spazi cittadini, del proprio tempo, nel rinsaldare o tessere nuove relazioni, nella bellezza di poter dedicare tempo ai propri sensi per godersi intensamente i momenti.

Donne in Bici nasce dalla sinergia tra la Commissione Pari Opportunità di Riccione, ASD Eurobike, Riccione Terme e vede la partecipazione del Consorzio Riccione Paese, Comitato Alba, Buon Vicinato Marina Sud e Consorzio Viale Ceccarini. Importante anche il contributo offerto da sponsor privati come Erba Vita, Cooperativa Gaia Onlus, Gina Dee Agenzia di Eventi e Servizi, Voglia di Pizza e MT Class Auto Misano.

Sarà un ‘evento social’ perché la libertà, come la felicità, può ‘contagiare’ positivamente chiunque se condivisa. Per questo motivo, la Presidentessa della Commissione Pari Opportunità, Barbara Bassan lancia l’hashtag #donneinbici dando appuntamento a tutte le donne al prossimo 14 Aprile. Ritrovo ore 14.30 a Riccione Terme e partenza alle ore 15.00.

Tutte le mamme potranno lasciare i propri bimbi a giocare in compagnia degli animatori della Cooperativa Gaia Onlus.


Il corteo pedalerà in sicurezza scortato dalle auto della Polizia Municipale. Sono previsti 3 ‘meeting point’, a Riccione Paese, ai Giardini dell’Alba e in Piazzale Ceccarini. I ristori sono stati definiti Meeting point perché saranno luoghi di incontro, sosta e di degustazione. Arrivo previsto di fronte al Palazzo del Turismo alle ore 16.30 dove tutte le partecipanti potranno fermarsi per il Dj set, aperitivo e per ritirare un cadeau ricco di prodotti per la cura del corpo e l’attività fisica.

Sarà presente in Piazzale Ceccarini anche un’area espositiva e di incontro interamente dedicata alle Associazioni che operano a favore del mondo femminile: ‘Punto rosa’ per la prevenzione del tumore al seno, ‘Il tempo delle ciliegie’ che lotta contro i disturbi alimentari, Anna De Caria, autrice del libro  ‘Gianluca e la sua corsa per la vita’ che raccoglie fondi per le associazioni vicine ai bimbi malati. In fine spazio anche al punto dedicato alla Commissione Pari Opportunità che ha promosso l’iniziativa.

Il percorso:

Ore 14.30 ritrovo a Riccione Terme e partenza alle ore 15.00 in direzione Viale Verazzano, di lì per Santorre di Santarosa, via Panoramica e arrivo al Meeting point in Corso Fratelli Cervi.

Ripresa pedalata su Viale Ceccarini in direzione mare, poi Viale dei Mille per proseguire su Viale Rimini e svoltare in Viale Emilia direzione mare. Si imboccherà Viale Tasso, poi si svolta in Viale Cavalcanti e nuovamente su Viale D’Annunzio. Si riprende Viale Emilia in direzione entroterra e si svolta su Viale Dante arrivando al Meeting point ai Giardini dell’Alba. La pedalata riprende alla volta di Piazzale Ceccarini dove si arriva all’interno del Village della Gran Fondo di Riccione. Tutte le partecipanti potranno ritirare il pacco dono offerto da Erba Vita presso il Palazzo del Turismo.

Rientro libero a Riccione Terme.



Continua a leggere