Novara superlativa, Busto Arsizio crolla. Show di Paola Egonu, Valentina Diouf assente – OA Sport


Novara inizia alla grande la semifinale dei Playoff Scudetto di volley femminile. Le Campionesse d’Italia hanno sconfitto Busto Arsizio per 3-0 (25-21; 25-19; 25-16) nella gara1 della serie al meglio delle cinque partite. Di fronte al proprio pubblico, le ragazze di coach Barbolini hanno fatto la differenza grazie a un sontuoso muro di squadra (11) e alla prestazione sbalorditiva della solita Paola Egonu (22 punti, 44% in attacco, 3 muri). L’incontro non è mai stato in discussione, le padrone di casa hanno sempre spiccato il volo nella parte centrale dei vari set puntando sul fondamentale a rete e su una forza offensiva superlativa.

L’opposto continua a sciorinare prove da urlo, imbeccata al meglio da Katarzyna Skorupa che ha anche azionato il martello Celeste Plak (15 punti, 4 muri) e la capitana Francesca Piccinini (7 punti, addirittura 70% in ricezione). Le Farfalle, prive dell’infortunata Valentina Diouf, non sono mai riuscite a contenere l’onda d’urto delle avversarie, insufficienti i 14 punti di Alessia Gennari. Nel weekend si giocherà gara2 (sempre al PalaIgor) ma prima Novara sfiderà il Galatasaray nel ritorno dei quarti di finale della Champions League.

 

(foto Ettore Griffoni)

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter







Continua a leggere