Partita bella e combattuta fino alla fine, con tutte le migliori in campo per entrambe le squadre, senza risparmiare nessuno. La Nico Basket ha giocato senza Giari e Petri mentre la PFF era al gran completo.

Sconfitta che non cambia la situazione in classifica con PFF sempre prima e con NBF che al momento è seconda, ma che di sicuro lascia l’amaro in bocca alle ragazze di Corsini, che erano convinte di arrivare imbattute alla fine del campionato.

Partita sempre in completo controllo della NBF con coach Corsini che provava a ruotare le migliori, cercando di trovare soluzioni alternative, ma coach Biagi riusciva sempre a trovare le contromisure.

Si arriva alla fine del terzo quarto con la NBF avanti di 10, 52-42, dieci punti che vengono recuperati dalla PFF nell’ultimo quarto, fino al 54 pari, a poco più di 3 minuti alla fine. Di solito in questi casi la squadra in rimonta finisce per vincere ma le ragazze in rosa nero si ricompattano e, con una grandissima difesa e con una Giglio Tos super, chiudono i conti con il punteggio finale di 63-58.

E’ stata una partita bellissima, un buon spot per la pallacanestro femminile.

Prossimo impegno, sabato 24 Marzo al PalaPertini di Ponte Buggianese alle 21, contro Polysport Lavagna, squadra in salute e reduce da tre vittorie consecutive.

Pallacanestro Firenze: SALDARELLI, FABBRI 13, ROSSINI M 4, TOCCAFONDI 3, ROSSINI S. 7, EVANGELISTA 3, BERNINI 3, CIONI, DIUOF 2, GORACCI, COSRI 16, DONADIO 7

Nico Basket: NERINI 2, IERI, MENCHETTI 2, LUCIANI 11, CECCONI, BONA 21, GIORGI 8, VANNUCCI 4, BENEDETTINI, MARIOTTI, PAGNI, GIGLIO TOS 15

Fonte: Nico Basket Femminile



Continua a leggere