Carico il video…

Misurare la pressione arteriosa: ecco quando ci dobbiamo preoccupare

Quando la pressione arteriosa è troppo alta (ipertensione) i vasi sanguigni sono sottoposti a uno sforzo troppo eccessivo: ogni volta che batte, infatti, il cuore pompa nelle arterie sangue che preme contro la loro parete e, tanto più la pressione è elevata, tanto maggiore è la forza esercitata su di essa. Non solo. Quando la pressione è alta, il cuore deve lavorare più duramente ed è maggiormente soggetto a infarto, ipertrofia e scompenso cardiaco. Ma quali sono i valori che indicano questa condizione? Guarda il video per scoprirlo.

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

Pressione sanguigna: sai come si misura in modo corretto?

Pressione: quali sono i valori “normali” e quelli dell’ipertensione

Pressione: 10 regole per misurarla nel modo giusto

Gli sbalzi di pressione pericolosi quanto l’ipertensione

  • vendita farmaci online
  • Chiedi un consulto di Cardiologia



    Continua a leggere