Anche quest’anno sta per tornare l’appuntamento dedicato al mondo della bellezza più atteso dalle beauty addicted e da chi lavoro nel mondo hair, make up, estetica e unghie: il Cosmoprof. Da oltre 50 anni è la manifestazione per eccellenza per scoprire tutte le novità del mondo beauty, dai prodotti cosmetici ai macchinari: un appuntamento imperdibile che questo week end animerà l’area fieristica di Bologna. Anche quest’anno la campagna pubblicitaria è stata curata dal celebre fotografo Oliviero Toscani che ha scelto modelle di etnia diversa: “Due volti femminili di diversa etnia, con tocchi astratti di colore su labbra, occhi, capelli esprimono il concetto di bellezza senza confini, espressione di una società moderna, multi-culturale”. Ecco tutto quello che devi sapere sulle fiera dedicata alla bellezza: date, biglietti ed espositori da non perdere.

Cos’è il Cosmoprof?

Da oltre 50 anni il Cosmoprof è la manifestazione dedicata a chi lavora nel mondo beauty ma anche a chi è solo appassionato, per scoprire le tendenze legate al settore della cosmetica e del mondo beauty. All’interno dell’aria fieristica si trovano le ultime novità dei vari settori, dall’estetica al make up, passando per il mondo unghie e hair. Durante i giorni della manifestazione si potranno scoprire brand provenienti da tutto il mondo, tecnologie innovative e dimostrazioni live dei professionisti di settore, da onicotecnici, hair stylist e truccatori. Quest’anno la fiera sarà suddivisa in tre aree differenti per agevolare le opportunità di networking e di business per aziende, retailer e operatori

  • Cosmopack: l’area dedicata alla filiera produttiva della cosmetica in tutte le sue componenti, dalle materie prime, ai macchinari e automazione fino al packaging;
  • COSMO Perfumery & Cosmetics con le novità del mondo della profumeria e della cosmesi;
  • COSMO Hair & Nail & Beauty Salon che raccoglie le aziende di prodotto finito per il mondo dei capelli, delle unghie e dell’estetica.

Dove e quando

Anche quest’anno il Cosmoprof sarà ospitato dalla fieristica di Bologna Fiere con la tradizionale apertura da venerdì 16 a lunedì 19 Marzo. In tutti i giorni di fiera gli orari di accesso saranno dalle 9.30 alle 18.30 per i visitatori, mentre gli espositori potranno accedere un’ora prima. Alla fiera si potrà accedere da tre ingressi differenti: l’ingresso principale, Costituzione, sarà dislocato, come sempre, in Piazza della Costituzione 5 mentre potrete trovare l’ingresso Michelino in Via Michelino 38 e l’ingresso Moro in Via Aldo Moro 20. Come si raggiunge la fiera? Dalla stazione centrale di Bologna, oltre che in taxi, è possibile raggiungere il Cosmoprof con le linee 35 e 38, mentre se arrivate in auto potreste aver bisogno di un parcheggio. Nell’area fieristica trovate il parcheggio Multipiano Michelino oppure il Parcheggio Costituzione, entrami indicati da apposite segnaletiche.

Quanto costano i biglietti e dove si comprano

I biglietti per il Cosmoprof si possono acquistare sia online, con diversi vantaggi, che direttamente in fiera. Acquistandoli direttamente dal sito si potrà risparmiare ed evitare le lunghe code alle casse. Potrete scegliere di acquistare i biglietti per un giorno soltanto, oppure per due o tre ingressi oppure per tutta la durata della fiera. Acquistando il biglietto sul sito ufficiale potrete risparmiare fino al 40%: il biglietto singolo costa 35€ invece di 55€, per due giorni 50€ invece di 70€, il biglietto per tre ingressi costa 65€ invece di 85€  mentre l’abbonamento per tutta la durata del Cosmoprof è scontato a 90€ invece di 110€. Con l’acquisto online riceverete direttamente via mail il biglietto da stampare e presentare ai tornelli elettronici per accedere in fiera senza dover attendere le lunghe code alle casse.

Cose da sapere

Come ogni anno, anche questa edizione del Cosmoprof è molto vasta: per poterla visitare con tranquillità si consiglia di arrivare all’orario di apertura, quando la maggior parte degli stand è ancora tranquilla. Recatevi subito negli stand che vi interessano maggiormente, onde evitare un afflusso di gente che vi impedirebbe di scoprire le novità o di poter parlare con calma con gli espositori. Gli stand che vengono solitamente presi d’assalto sono quelli che vendono i prodotti: se siete interessate all’acquisto dirigetevi subito presso il brand che vi interessa per evitare code ed essere certe di trovare i prodotti che vi interessano; spesso infatti i prodotti terminano molto velocemente. Vestitevi a strati: all’interno dei padiglioni la temperatura è elevata, ma dovrete necessariamente passare in zone esterne tra un padiglione e l’altro. All’interno della fiera è presente anche un guardaroba per riporre giacche e valigie, ad un costo di 3€ a capo. All’interno della manifestazione sono presenti bar e punti di ristoro, banche e sportelli bancomat per eventuali prelievi (non tutti gli espositori sono infatti dotati di pos) e ovviamente servizi igienici. 

Cosa vedere al Cosmoprof

Anche per quest’edizione i brand da non perdere sono tantissimi: 2.822 gli espositori provenienti da 70 paesi per presentare tendenze e novità imperdibili. Sul sito ufficiale della fiera trovate la lista degli espositori suddivisa per sezioni di appartenenza ma qui di seguito vi indichiamo gli stand più interessanti. Da non perdere la tensostruttura de La Truccheria, dedicata completamente al brand MAKE UP FOR EVER. Qui potrete trovare, e acquistare con uno sconto del 40%, i prodotti del brand professionale francese e scoprire i trend del momento (tensostruttura 32c). Nel padiglione 21N dedicato ai brand green & organic trovate Tek, con la gamma di spazzole e pettini che hanno reso celebre a livello mondiale l’azienda. Durante la fiera verrà anche presentato il nuovo packaging che darà un tocco di naturalezza in più alle collezioni. Tantissimi poi gli espositori dedicati al mondo unghie, che trovate nel padiglione 36: OPI, Faby Line, Orly, Shellac e, per la prima volta, il brand di lusso Andy Maid. Nel padiglione 37 invece, trovate uno dei brand leader della skin care, Comfort Zone. Il consiglio in più: una volta arrivate in fiera procuratevi una mappa per capire dove sono dislocati i vari padiglioni tutti da scoprire: nazioni, settori e tipologie tutte da scoprire.

Gli eventi al Cosmoprof

Durante i giorni di fiera avrete l’occasione non solo di scoprire nuovi prodotti e brand, ma anche assistere a live show e dimostrazioni. Nell’era dedicata alle CosmoTalks potrete partecipare a seminari in lingua inglese sulle tendenze e sull’andamento di mercato, mentre nel teatro Europaaditorium potrete assistere agli show capelli realizzati dai brand più celebri, tra cui Hair Company Professional, Schwarzkopf e Wella. Sul palcoscenico dell’Hair Ring avrete l’opportunità di vedere le dimostrazioni dei nuovi talenti, e ci sarà anche un evento dedicato al mondo della barberia, United Barbers Show. Scopri tutti gli altri eventi sul sito ufficiale!



Continua a leggere