Chiara Ferragni e Fedez, ancora preoccupazione per la gravidanza








«Abbiamo trascorso tutta la giornata in ospedale dopo la visita di controllo perché il liquido amniotico era più basso del previsto. Dopo aver concluso il monitoraggio siamo tornati a casa». Ancora preoccupazioni per Fedez, 27 anni, e Chiara Ferragni, 30, agli ultimi mesi della prima gravidanza. Il rapper e l’influencer, a Los Angeles in attesa del parto, stanno vivendo un periodo non facile e, come per ogni altro momento della loro vita, provano a esorcizzare l’ansia e la tensione via social.

LEGGI ANCHE

Il corso preparto (privato) di Chiara e Fedez

Così condividono in Rete le foto durante il monitoraggio in clinica, mano nella mano, la vicinanza degli amici e poi finalmente il rientro a casa, dopo una giornata particolarmente difficile. «Sono così felice che Fedez e i miei amici mi abbiano fatto ridere e non preoccupare… E che mia mamma stia per arrivare a Los Angeles», ha continuato Chiara, anticipando l’arrivo di mamma Marina Di Guardo e delle sorelle Francesca e Valentina. Insieme, d’altronde, le difficoltà sembrano meno grandi da affrontare: «Sono così contenta di essere a casa, Leo aspetta di crescere ancora un pochino»

LEGGI ANCHE

Chiara Ferragni vuole chiamare una doula prima del parto. Ecco chi è e cosa fa

E poi l’amore c’è. «Amo così tanto questo ragazzo», aveva fatto sapere, poco prima di lasciare l’ospedale. Fedez durante il ricovero aveva fatto del suo meglio per non farla preoccupare, persino giocare con le pagine del tracciato. I futuri genitori, dopo i primi mesi trascorsi nel migliore dei modi, hanno iniziato a preoccuparsi qualche settimana fa, quando durante un controllo è emerso un problema nel processo di crescita del feto. Da lì la paura e la decisione di rimanere a casa, a riposo, fino agli inizi di aprile. Quando Leone, già detto Leo, è atteso al mondo. Manca poco.

LEGGI ANCHE

Chiara Ferragni: «Diventare genitori la sfida più grande»



Continua a leggere