Per la Festa della Donna visite ginecologiche ed ecografie gratuite al consultorio di Desenzano e agli ospedali di Manerbio e Gavardo. Asst del Garda ha infatti aderito all’Open Day proposto da Onda, l’Osservatorio nazionale sulla salute della donna, e offrirà così prestazioni gratuite mirate al benessere femminile. Giovedì 8 marzo, dunque, porte aperte ai presidi ospedalieri per prevenire i fibromi uterini, una patologia ginecologica benigna molto diffusa, che è però importante tenere sotto controllo. Queste «le coordinate»: al consultorio familiare di Desenzano (via Adua), così come all’ospedale di Manerbio, sarà possibile effettuare una visita ginecologica ed ecografia, mentre a Gavardo sarà possibile sottoporsi alla sola visita. Per usufruire del servizio a Desenzano, bisogna prenotare domani o il primo marzo, telefonando dalle 14 alle 15 allo 030.9116719. Per Manerbio, invece, la prenotazione andrà effettuata dal 1 al 7 marzo, dalle 12 alle 13, al numero 030.9929800. Gavardo, invece, raccoglie prenotazioni già da ieri fino al 2 marzo: è sufficiente telefonare dalle 14 alle 15 al 0365.378334.