Chiara Ferragni e Fedez possono tirare un sospiro di sollievo. Dopo una settimana di paura per una complicazione della gravidanza, la prima per la fashion blogger, l’allarme è rientrato. «Oggi sono 34 settimane, abbiamo appena fatto un’altra visita e Leo sta di nuovo crescendo bene. Tieni duro piccolo», ha fatto sapere la futura mamma, al settimo mese di dolce attesa, finalmente più serena. «Va tutto bene, va tutto bene», ha aggiunto entusiasta il rapper da Los Angeles.

LEGGI ANCHE

Ferragni: «Leo scalcia». E ringrazia i fan per il supporto

Qualche giorno fa, invece, i due avevano condiviso con i milioni di follower l’ansia dopo un controllo di routine, che aveva evidenziato un problema nel processo di crescita del primogenito (sarà un maschio, si chiamerà Leone, il parto è atteso a inizio aprile).

«Il nostro ginecologo ha riscontrato che Leo non sta crescendo tanto quanto dovrebbe per il periodo della gravidanza, forse perché la placenta non sta funzionando al meglio. Mi ha messo a riposo, devo prendere tutto con calma (ho dovuto cancellare gli impegni di lavoro) e i primi risultati sono già positivi», aveva rivelato lei.

LEGGI ANCHE

Gisele Bündchen e Tom Brady, nove anni da favola

Fino a quel momento la gravidanza di Chiara Ferragni, 30 anni, era stata tranquilla e molto social. E adesso, passata fortunatamente la paura, la coppia ringrazia: «Grazie a tutti per il supporto. Questo profilo segue la mia vita: negli attimi pieni di felicita’ non vedo l’ora di condividere i miei traguardi con voi per ispirarvi a dare del vostro meglio ed in quelli in cui sono invece triste o spaventata adoro poter trovare quella grinta di cui ho bisogno nelle vostre parole, e vedere quanto è bello aiutarsi nel momento del bisogno».



Continua a leggere