La vittoria di Arianna Fontana nei 500 metri dello short track, prima medaglia d’oro dell’Italia Team alle Olimpiadi di PyeongChang, è stata a lungo tra i trend topic su Twitter.

Il primo a rendere omaggio all’azzurra è stato Giovanni Malagò che l’ha ringraziata per avergli permesso di festeggiare “la sua prima” medaglia d’oro in un’edizione dei Giochi invernali da presidente del Coni. A seguire anche la Guardia di Finanza, corpIo militare di appartenenza della 27enne di Berbenno, ha lanciato il suo orgoglioso tweet.

I colleghi del nuoto sono stati tra i più attivi: Federica Pellegrini prima e Gregorio Paltrinieri poi che ha definito Arianna “IDOLA”. La “Fede” nazionale era già stata protagonista di uno scatto fotografico con la Fontana su Instagram pochi minuti prima dell’inizio della cerimonia inaugurale dei Giochi, in una sorta di passaggio di consegne tra portabandiere. Alla vigilia delle Olimpiadi anche il portiere della Juventus Gigi Buffon aveva mandato un “in bocca al lupo” a tutta la delegazione italiana e in particolare alla “nostra portabandiera”.

E Arianna Fontana? Lei risponde a tutti: un “Grazie GIGIIIII” a Buffon, un “Non ci credo” a Paltrinieri e un cuoricino a Monica D’Ascenzo e ad Alley Oop – Il Sole 24 Ore.

Nel giorno di San Valentino, le parole più dolci dell’azzurra sono inevitabilmente per il marito-allenatore, Anthony Lobello, su Instagram: “Grazie Anthony per essere al mio fianco, assicurandomi di aver fatto tutto ciò che dovevo fare per essere pronta per questo”. “È stato il privilegio di una vita. È sempre soddisfacente vedersi realizzare il proprio piano. Una è andata. 3 ancora”, risponde lui, come a dire: non è finita qui.

La portabandiera azzurra tornerà infatti in gara sabato 17 febbraio alle ore 11 (orario italiano) nei 1500 metri. Martedì 20 febbraio sono invece in programma le qualificazioni dei 1000 metri (ore 11) e la finale della staffetta (ore 13).

 

This slideshow requires JavaScript.






Continua a leggere