Olimpiadi, i risultati di oggi live – Sport

[widget id=”text-16″]

PyeongChang, 14 febbraio 2018 – Lo sci alpino femminile prova ad assegnare la sua prima medaglia alle Olimpiadi Invernali 2018. Dopo il rinvio del gigante, è tempo dello slalom speciale. La grande favorita, manco a dirlo, è Mikaela Shiffrin, dominatrice della stagione di Coppa del Mondo. L’americana, però, ha vissuto un momento di appannamento prima dell’Olimpiade e dovrà comunque guardarsi da VlhovaHoldener, Hansdotter, Swen Larsson e Schild. Le azzurre hanno due atlete nelle 15, Costazza e Curtoni, ma non sembrano oggettivamente da podio salvo clamorosi colpi di scena. In gara anche Manuela Moelgg

Arianna Fontana oro nei 500 metri di short track. Fondo, Pellegrino argento nello sprint – Olimpiadi, meravigliosa Arianna Fontana, è medaglia d’oro – Pellegrino è d’argento. Dietro solo al fenomeno Klaebo

WIERER CI RIPROVA – Grande chance per l’Italia invece nella 15 chilometri individuale femminile di biathlon. Dorothea Wierer si presenta ai nastri di partenza con una vittoria a inizio gennaio nello stesso format a Ruhpolding. E’ tra le favorite, ma le prime due uscite sono state costellate di troppi errori al poligono. Da battere la tedesca Dahlmeier (doppietta sprint-inseguimento) e la slovacca Kuzmina, outsider Braisaz, Domracheva e Herrmann. Anche Lisa Vittozzi potrebbe dirla sua per la top ten.

Arianna Fontana, la scheda – Federico Pellegrino, la scheda

SPECIALE Calendario, medagliere, podi

Olimpiadi invernali 2018, calendario completo e orari tv

PITTIN IN CERCA DI UNA MEDAGLIA – In programma oggi c’è anche il doppio maschile dello slittino. Favorite le due coppie tedesche Wendl-Arlt e Benecken-Eggert, outsider i fratelli Sics e Penz-Fischler. Gli azzurri Rastner-Rieder e Malleier-Nagler potranno puntare alla top 5 ma le medaglie sembrano irraggiungibili. Grande appuntamento invece con la combinata nordica che propone il salto sul trampolino normale e la successiva gundersen 10 chilometri. Nello sci di fondo gli atleti partiranno con il distacco accumulato dopo il salto. Favoriti i tedeschi Frenzel e Rydzek, Watabe l’outsider assieme a Hirvonen e Rissle, ma occhio anche alla compagine norvegese. Alessandro Pittin al momento è una incognita. Sugli sci è il più forte, ma paga dazio nel salto dove anche nelle prove è sempre stato attardato. Se dovesse contenere il ritardo entro il minuto, sugli sci potrebbe recuperare anche le posizioni da medaglia. Altre due gare in chiusura di programma. Lo speed skating propone i 1.000 metri femminili con le giapponesi Takagi e Kodaira tra le favorite, l’avversaria sarà la russa Shikhova. Poche chance per Daldossi e Bettrone. Infine, l’halfpipe maschile nello snowboard. Il favoritissimo è il fenomeno della disciplina Shaun White, seguito a ruota da Podladtchikov e dal giapponese Totsuka.

Programma completo

01.05 CURLING Round Robin prima giornata maschile Canada-Italia

02.00 PATTINAGGIO ARTISTICO – Coppie programma corto (Guarise-Della Monica/Hotarek-Marchei)

02.15 SCI ALPINO – Slalom, prima manche (femminile) (Costazza, Curtoni, Moelgg)

02.30 SNOWBOARD – Halfpipe, Finale (maschile)

04.10 HOCKEY – Svezia vs Svizzera (femminile)

05.45 SCI ALPINO – Slalom, seconda manche (femminile) (ev. Costazza, Curtoni, Moelgg)

06.05 CURLING – Round robin, prima giornata (femminile)

07.00 COMBINATA NORDICA – Trampolino HS 109 (Buzzi, Kostner, Pittin, Runggaldier)

08.40 HOCKEY – Corea del Sud vs Giappone (femminile)

09.45 COMBINATA NORDICA – Gundersen 10km (Buzzi, Kostner, Pittin, Runggaldier) – Eurosport (Premium/Tim Vision)

11.00 SPEED SKATING – 1000m (femminile) (Bettrone, Daldossi)

12.05 CURLING -Round robin, seconda giornata maschile Svizzera-Italia

12.05 BIATHLON – Individuale (femminile) (Gontier, Vittozzi, Runggaldier, Wierer)

12.20 SLITTINO – Doppio, prima e seconda manche (Malleier-Nagler, Rastner-Rieder)

13.10 HOCKEY – USA vs Slovenia (maschile)

13.10 HOCKEY – Slovacchia vs Russia (maschile)

[widget id=”text-17″]

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *