Aveva appena compiuto cinque anni, ma era molto malato. Buddy, l’adorato cane di Alessandra Amoroso, è volato «sul ponte dell’arcobaleno», come ha scritto la cantante pugliese in un commovente post su Instagram, in cui gli dà il suo affettuoso addio.  «Per me è stato un compagno, fratello, un amico e perché no anche un figlio, così atteso e desiderato e quando si decide di avere un qualsiasi animale in casa, bisogna trattarlo come Dio comanda! Abbiamo lottato tanto io e il mio cucciolone, ma purtroppo non è bastato».

Buddy la accompagnava nei tour e i fan lo riempivano di coccole: per questo la cantante ha voluto condividere con la sua «big family», il gruppo dei suoi ammiratori, la triste notizia. «Penso, in cuor mio, che riguardi anche un po’ voi, perché trattasi del mio cane Buddy che voi avete conosciuto benissimo e amato! Ricordo ancora nel tour di amore puro: nell’attesa dei nostri incontri lui era lì che vi intratteneva! Voi davate coccole e amore a lui e lui cercava a suo modo di ricambiare! E tutti i servizi fotografici della povera mamma impazzita che ha dovuto subire! Adesso è sul ponte dell’arcobaleno con nuovi amici».

Quando aveva compiuto il suo quinto anno, Alessandra Amoroso sperava che il suo Buddy potesse rimanerle ancora accanto: «Cammineremo sempre insieme… fino a che avrai forza cucciolo mio. Sei riuscito a cambiare la mia vita in meglio a darmi un amore talmente grande che solo Dio può sapere! Ti amo tanto cucciolone mio e ti faccio tanti auguri perché oggi è un anno in più per te, per noi… da vivere insieme!». Ma oggi, nel dirgli addio, sa che «un giorno ci rincontreremo per poterci dire finalmente che sarà per sempre!».

LEGGI ANCHE

Alessandra Amoroso: «Quando sarò mamma»



Continua a leggere