PISA. Il Capodanno è ormai lontano: il basket pisano ha già ripreso a pieno ritmo la propria marcia. Gara da non fallire per la Gmv Basket, sul campo del fanalino di coda Le Mura Lucca, alla fine del girone d’andata in serie B femminile. Dopo il successo interno con il Costone Siena (39-30), la classica buccia di banana da schivare ad ogni costo. Un emozionante ritorno a casa per Elisa Maffei, Chiara Tessaro e Claudia Collodi, lucchesi di nascita o di adozione, approdate a Ghezzano nella scorsa estate.

Il giro di boa in serie D maschile appare proibitivo per il Cus Pisa, sconfitto anche nella quattordicesima gara (50-58 da Castelfranco Frogs). Gli universitari sono attesi in Valdera, contro una delle pretendenti alla prima posizione.

Per la Ies Sport femminile è il momento di tornare in campo nel campionato di Promozione. In un mese di pausa la Ies è rimasta in vetta, affiancata adesso da Nico Basket, Galli San Giovanni Valdarno e Porcari. Apparentemente soft il match sul parquet di Versilia Basket 2002, formazione ancora a 0 punti. Una grande occasione per il capitano Sooky Strambi: «Cercherò di dare spazio a chi ha giocato meno. Dobbiamo assolutamente vincere».

Vacanze terminate anche per le compagini pisane di Promozione maschile. La Ies Sport ospiterà l’Acli Stagno, per dimenticare tre sconfitte consecutive, l’ultima in casa con Volterra (39-62). Coach Paolo Campani è consapevole delle difficoltà: «Incontreremo una squadra molto forte, con ottimi elementi, su tutti il nostro ex Isetto. Mi mancheranno Di Donato e Santoro. Rientrerà Gravina, che ho risparmiato nell’ultima sfida del 2017». Più graduale il ritorno di Meloni: «È un elemento di esperienza e di carisma. Un lottatore che non si dà mai per vinto. Viene da un grave infortunio. Spero di recuperarlo prima possibile».

La Gmv maschile riprenderà le ostilità a Follonica, contro una squadra che ha prevalso di misura in palestra Sartori. L’ultima vittoria a Rosignano (55-63) ha rilanciato moralmente la compagine biancoverde, che ora deve confermare i progressi compiuti.

In Prima Divisione maschile il Dream Basket, dopo aver espugnato il Monte Argentario (68-69), chiude la prima parte della stagione, tornando a giocare in casa, a caccia dei 2 punti contro un avversario di alta classifica come Ulivelli Pomarance.

PROGRAMMA. B f: Le Mura Lucca – Gmv Basket, 21. 15 Palatagliate. D m: 3A Autoscuole Valdera – Cus Pisa, dom h18 Palazzetto di Capannoli. Prom f: Versilia 2002 – Ies Sport, dom h15 palestra Tommasi di Pietrasanta. Prom m: Ies Sport – Acli Stagno, 20. 30 palasport Carlesi. Follonica – Gmv Basket, lun 21. 30 Palago “Raul Micheli” . Prima Div m: Dream Basket – Ulivelli Pomarance, 20. 30 Paladream Rosso di via Belli.

Massimo Berutto



Continua a leggere