«Politica? Ho altri dolci impegni di cui occuparmi»

[widget id=”text-16″]







Nuova vita tra pochi giorni, per la campionessa di tuffo più «medagliata» di sempre. Tania Cagnotto, 32 anni di Bolzano, a fine gennaio diventerà mamma.

E ai gossip sul suo possibile ingresso in politica, Tania mette fine con un post che non lascia spazio a dubbi: i pannolini per lei sono più importanti di una poltrona in Parlamento. Lo scatto che ha postato con la dichiarazione inequivocabile la ritrae in versione casalinga, mentre stende il bucato del bebè in arrivo e sembra serena e felice.

LEGGI ANCHE

Tania Cagnotto e l’effetto del pancione

«Ci tenevo a fare chiarezza su una notizia che gira da qualche giorno e su cui in molti mi avete chiesto chiarimenti: Non ho intenzione di candidarmi con alcun partito politico! Direi che al momento ho altri dolci impegni di cui occuparmi», ha commentato sul suo profilo Instagram.

Il chiarimento arriva dopo giorni di speculazioni su una possibile candidatura della campionessa tra le file del Pd a sostegno di Renzi. Tirare dentro gli atleti, per guadagnare voti, è un trend non nuovo in politica. Ma Tania Cagnotto non sta al gioco.

La tuffatrice sembra non avere rimpianti per la sua scelta, anzi. In un’intervista con Vanity Fair ha rivelato quanto sia stata una bella scoperta la sua gravidanza.

«Riuscire a vivere serenamente anche senza i tuffi e la piscina è la scoperta più grande di questo periodo. Temevo mi sarebbero mancati di più. Sicuramente se non fossi rimasta incinta, avrei sentito di più il distacco».

LEGGI ANCHE

E ora la sua attenzione è interamente rivolta al pargolo che arriverà!

LEGGI ANCHE

Tania Cagnotto sarà presto mamma

LEGGI ANCHE

Tania Cagnotto e ora faccio la babysitter

[widget id=”text-17″]

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *