Sara Errani accede al secondo turno, eliminata Roberta Vinci – OA Sport


Hanno avuto inizio quest’oggi a Melbourne (Australia) le qualificazioni degli Australian Open 2018 del singolare femminile. L’Italia schierava cinque giocatrici tra cui anche Sara Errani e Roberta Vinci, costrette ad iniziare il loro percorso australiano in anticipo rispetto al solito per una classifica WTA non così positiva. Ebbene, in attesa di quel che farà Jasmine Paolini, opposta alla ceca Barbora Krejcikova, solo la Errani è uscita indenne dal primo turno delle “Qualifying” mentre le altre azzurre sono state purtroppo eliminante, ivi compresa la Vinci.

Sarita si è imposta contro la cinese Jing-Jing Lu (n.160 del mondo) con il punteggio di 7-6 6-3 soffrendo al servizio ma riuscendo comunque a spuntarla con la sua regolarità da fondo sull’asiatica, staccando il biglietto per il 2° round dove affronterà un’altra cinese ovvero Yafan Wang (n.158 del ranking). Niente da fare, invece, come dicevamo per Roberta Vinci, ko contro la russa Anna Blinkova con lo score di 6-3 6-2 in 1 ora e 24 minuti di partita. L’ex top10, all’ultima esperienza in Australia visto l’annunciato ritiro agonistico a Roma tra qualche mese nel torneo del Foro Italico, non ha espresso il suo miglior tennis denunciando una condizione fisica non all’altezza della situazione. Condizioni precarie che hanno reso vano qualunque tentativo di reazione nel corso del match, gestito in lungo ed in largo dalla Blinkova, sempre in spinta. E così l’avventura oceanica della pugliese finisce qui con un po’ di amarezza ma lo si temeva.

Non è andata diversamente anche a Georgia Brescia e Deborah Chiesa superate rispettivamente dall’olandese Bibiane Schoofs (7-5 7-5) e dalla tedesca Antonia Lottner (2-6 7-6 6-3). Due match lottati, specie quello della Chiesa avanti di un set contro la teutonica ma poi calata alla distanza nel terzo set dove la nostra portacolori ha subito l’iniziativa dell’avversaria, perdendo il servizio in apertura e chiusura della frazione. Per quanto concerne Georgia, i rimpianti non mancano avendo avuto nel secondo parziale ben due break di vantaggio ma la gestione della battuta non è stata sufficiente per evitare la rimonta della orange e la capitolazione.

 

RISULTATI PRIMO TURNO QUALIFICAZIONI FEMMINILI AUSTRALIAN OPEN 2018

Deborah Chiesa (ITA) – Antonia Lottner (GER) 6-2 6-7 3-6
(19) Roberta Vinci (ITA) – Anna Blinkova (RUS) 3-6 2-6
Georgia Brescia (ITA)  – Bibiane Schoofs (NED) 5-7 5-7
Jasmine Paolini (ITA)  – (13) Barbora Krejcikova (CZE) in corso
(20) Sara Errani (ITA)  – Jing-Jing Lu (CHN) 7-6 6-3

 

 

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL TENNIS

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: profilo twitter Federtennis





Continua a leggere