La serata di gala in occasione dei Golden Globes 2018 si è tinta di nero per una buona causa. L’associazione Time’s Up, iniziativa che ha coinvolto attrici del calibro di Reese Witherspoon, Eva Longoria, Penelope Cruz e Natalie Portman nella lotta contro le molestie sessuali, ha invitato gli ospiti della cerimonia a vestirsi di nero come forma di solidarietà nei confronti delle vittime di abusi sessuali nel mondo del lavoro.

Dopo lo scandalo Weinstein e il movimento #MeToo, che ha reso evidente l’entità sconvolgente del fenomeno, le attrici e gli attori di Hollywood hanno deciso di mostrare apertamente la loro volontà di porre fine alle molestie nel mondo dello spettacolo. Alcune star hanno perfino invitato attivisti vicini alla causa e posato con loro sul red carpet, come ad esempio Meryl Streep, accompagnata dall’attivista Ai-jen Poo.

Ecco alcuni tra i look più belli sfoggiati sul red carpet durante questa serata rivoluzionaria!

Guarda anche: Golden Globes 2017: il red carpet delle star

Guarda anche: I capelli delle star: i tagli più iconici degli ultimi 20 anni

Guarda anche: I look più scandalosi delle star: gli abiti più estremi sul red carpet!



Continua a leggere