Italia in lotta per il podio! Gontier sfida le big – OA Sport


Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE delle staffette di Oberhof, prove valide per la Coppa del Mondo 2018 di biathlon. Sulle nevi tedesche si conclude un lunghissimo weekend con le spettacolari prove a squadre a un mese dalle Olimpiadi Invernali di PyeongChang 2018. Ci sarà davvero da divertirsi: Francia, Germania e Norvegia sembrano partite favorite ma si preannuncia il consueto spettacolo e la grande incertezza tipiche di queste gare.

L’Italia può provare a mettersi in luce e vuole sorprendere anche se non sarà facile in mezzo a tanti colossi. Le ragazze, trascinate da una splendida Dorothea Wierer (ieri seconda nell’inseguimento), possono far saltare il banco proprio come gli uomini capitanati da Lukas Hofer che è in ottima forma.

OASport vi propone la DIRETTA LIVE delle staffette di Oberhof, prove valide per la Coppa del Mondo 2018 di biathlon: cronaca in tempo reale, minuto dopo minuto, per non perdersi davvero nulla. Si inizia alle 11.30 con la staffetta femminile, poi alle 14.30 appuntamento con gli uomini. Buon divertimento a tutti.

 

CLICCA IL TASTO F5 DA DESKTOP O FAI REFRESH SUI TUOI DISPOSITIVI MOBILE PER AGGIORNARE LA PAGINA

 

12.15 Aymonier allunga nel corso del secondo giro sugli sci. Gontier è attardata di 9 secondi. Preuss a 34 secondi appena dietro alla Hoegberg.

12.14 Gira la Bielorussia. Domracheva in ultima frazione partirà lontanissima.

12.13 BRAVISSIMAAAAA! Copre il bersaglio con la ricarica. Gontier esce dal poligono distaccata di 4 secondi da Aymonier. Preuss pesca lo 0 e passa a 26 secondi insieme alla Svezia. Vita Semerenko si salva con la terza ricarica.

12.13 Brava Gontier! Sbaglia il terzo, vediamo con le ricariche. Aymonier trova lo zero.

12.12 Entriamo al poligono.

12.10 Gontier conserva 14 secondi di margine su Aymonier quando ci dirigiamo verso il poligono. Laukkanen recupera ancora qualcosina ed è a 32. Attenzione anche a una grande Preuss che guida il gruppo con Svezia e Ucraina a 42 secondi.

12.08 Aymonier guadagna tantissimo su Gontier nella prima parte del giro! 15 secondi di vantaggio, Laukkanen a 35, Semerenko a 42.

12.06 ITALIA DAVANTI A TUTTI A META’ GARA. Wierer passa il testimone a Gontier che torna in una staffetta. Abbiamo 23 secondi di vantaggio sulla Francia e 35 sulla Finlandia. Germania a 40 secondi seguita a ruota da Giappone, Ucraina e Svezia. Russia a 56 secondi.

12.05 Chevalier sta recuperando qualcosina nell’ultimo giro: è a 26 secondi da Wierer ma Makarainen è scatenata e abbassa il suo ritardo a 41!

12.02 Wierer ha 29 secondi su Chevalier, 41 su Dzhima e Magnusson. Pisareva a Herrmann a un minuto, Makarainen a 54 secondi.

12.01 Wierer dunque prima in uscita dal secondo poligono. Chevalier trova lo zero. Bielorussia, Svezia e Ucraina ne sbagliano due ma si salvano con le ricariche.

12.01 LI COPREEEEE! Ottimo utilizzo delle ricariche.

12.00 Due errori per Wierer, vediamo come va con le ricariche…

11.59 Siamo al secondo poligono.

11.58 Siamo nel secondo giro. Wierer ora ha 33 secondi su Dzhima, Magnusson, Pisareva e Chevalier. Quartetto all’inseguimento dell’azzurra che guadagna.

11.55 Wierer ha 20 secondi su Pisareva e Magnussen, Dzhima è a 32! Chevalier a 38. Makarainen a 1:04. La Germania commette due errori e scivola a 1:30.

11.54 SIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII! WIEREEEEEEEEEER! ANCORAAAAA! ZEROOOOO DA SOGNOOOOOOO! Italia davanti a tutte, Chevalier ne sbaglia quattro e deve girareeeeeeeeeeeeeee! Si volaaaaaaaaaa

11.53 Arriviamo al poligono.

11.51 Chevalier ha 12 secondi di vantaggio su Wierer nel pieno del primo giro sugli sci. La francese prova ad allungare un po’, l’azzurra si difende in vista del poligono.

11.48 Ora la Francia si affida a Chevalier, per l’Italia c’è Wierer.

11.47 La Francia chiude in testa la prima frazione con 6 secondi sull’Italia e 14 sulla Bielorussia. Ucraina, Corea del Sud e Ucraina a 28 secondi. Rep. Ceca a 33, Russia addirittura a 1:15, Germania a 1:28.

11.45 Bescond scavalca Vittozzi e cerca di allungare nel finale del suo ultimo giro. La francese vuole chiudere la frazione in testa.

11.42 VITTOZZIIIIIIIII! ANCORAAAAAAAAAA! ZEROOOOOOOOOO! Spettacolare! Esce ancora in testa con 3 secondi su Bescond e 7 su Skardino. Affondano le altre del gruppo di testa. GIRA LA GERMANIA, ottima notizia per l’Italia.

11.40 Sono in sei in testa ad aver fatto il vuoto su tutte le altre. Vittozzi ben presente, entriamo al poligono. Rep. Ceca, Francia, Italia, bielorussia, Corea del Sud, Giappone.

11.38 Nel corso del secondo giro Bescond cerca di allungare in testa, Vittozzi però non la lascia sfogare più di tanto.

11.36 CHE SERIEEEEEEEEEE! VITTOZZIIIIII CON LO ZEROOOOO! RAPIDISSIMA! L’azzurra esce avanti a tutti con Rep. Ceca e Corea del Sud, Francia a 8 secondi, Russiaa 9, la Germania costretta alle 3 ricariche.

11.36 Siamo al poligono. Serie a terra. Grandissimo vento.

11.34 Nessuna può fare selezione in questo tratto. Meglio arrivare al top per la serie al poligono. Davanti a tutte c’è comunque la Polonia.

11.33 Primo giro molto interlocutorio, sono praticamente tutte insieme verso il primo poligono.

11.30 SI INCOMINCIA! Italia con la formazione tipo con Vittozzi e Wierer sugli scudi.

11.25 Evidenziamo le grandi assenze: Dalhmeier, Hildebrand, Vali Semenreko, Doren, Slovacchia totalmente assente, la Russia invece è con la formazione tipo, manca naturalmente Koukalova,

11.23 Sono comunque tante le defezioni. I big hanno deciso di disertare in massa: hanno preferito riposare.

11.22 Che nebbia a Oberhof, situazione complicata in Germania. La gara comunque non è in discussione.

11.20 Dieci minuti all’inizio della gara. L’Italia guidata da Dorothea Wierer cercherà il colpaccio.

11.16 Si inizia alle 11.30 con la staffetta femminile.

11.15 Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE delle staffette di Oberhof, prove valide per la Coppa del Mondo di biathlon.

 

(foto FISI – Serge Schwan)

 



Continua a leggere