Sci

© EXPA

Per l’Italia correranno Federica Brignone, Sofia Goggia, Marta Bassino, Manuela Moelgg, Irene Curtoni, Luisa Bertani e Roberta Melesi

Sullo stesso argomento

ROMA – Sette azzurre prenderanno parte sabato 6 gennaio al gigante femminile di Kranjska Gora, quinta prova stagionale di Coppa del Mondo fra le porte larghe. La pista è stata barrata, le previsioni parlano di tempo nuvoloso con possibilità di pioggia durante la gara. Per l’Italia correranno Federica Brignone, Sofia Goggia, Marta Bassino, Manuela Moelgg, Irene Curtoni, Luisa Bertani e Roberta Melesi.

MARIBOR – Brignone, vincitrice a Lienz alla fine del mese di dicembre, fu seconda nel gennaio del 2012, ultima volta in cui si disputò un gigante sulla Podkoren3, così come Nicole Gius nel 2007. «Lo spostamento da Maribor a Kranjska Gora per me è stato favorevole – spiega la carabiniera valdostana – in questi giorni ci siamo allenate a Tarvisio, per cui ci fa comodo rimanere qui. Maribor è bello per l’ambiente per i tifosi, ma come pista non mi ha mai fatto impzzire e non sono mai riuscita a fare risultato. Qui nel 2012 avevo la febbre, non pensavo di fare podio, la pista era ghiacciata e molto tosta, mi piacque da subito. È stato bello vincere a Lienz, ma bisogna voltare pagina e pensare al futuro. Visualizzare il presente è fondamentale, occorre cambiare pagina e andare avanti, non rimanere fossilizzati su una gara, perché le avversarie non stanno ad aspettarti. Questo sarà un mese importante, ma dobbiamo continuare a crescere, penso esclusivamente alla Coppa del Mondo, anche se un occhio di riguardo rimane. Tuttavia pensiamo a vivere nel presente». (In collaborazione con Italpress)





Continua a leggere