Federica Brignone in 2’05″52 ha vinto il gigante di Coppa del mondo a Lienz. Poi ci sono la tedesca Viktoria Rebensburg (2’05″56) e la statunitense Mikaela Shiffrin (2’05″60). Per l’azzurra – 27 anni – è il sesto successo il carriera e il ventesimo podio. La piemontese Marta Bassino è finita fuori per un errore, per l’Italia ci sono poi l’altoatesina Manuela Moelgg 13/a (2’07″13) e la lombarda Sofia Goggia, 16/a (2’07″30) e vittima di troppi errori nella seconda manche. Chiude Irene Curtoni 25/a (2’07″90).



Continua a leggere