Feste a quattro zampe: consigli per il benessere di cani e gatti


Carico il video…

Fuochi d’artificio, addobbi natalizi e avanzi di pranzi e cene: se non vuoi incidenti con i tuoi animali domestici, segui i consigli del Ministero della Salute

Per evitare che i giorni di Natale e Capodanno si rivelino un incubo casalingo per cani, gatti e soprattutto per i padroni, il Ministero della Salute ha realizzato una campagna di prevenzione e sensibilizzazione dedicata alla cura dei nostri amici a quattro zampe.

I rischi delle feste

I botti di Capodanno, ad esempio, possono creare dei veri e propri attacchi di panico nei cani, che hanno un udito quattro volte più sensibile del nostro. Ma anche gli addobbi dell’albero di Natale possono essere ingeriti e creare incidenti. Così come non bisognerebbe dare da mangiare ai nostri animali domestici gli avanzi di pranzi e cene natalizieLeggi qui le regole di alimentazione per i cani e qui quelle dei gatti.

La campagna del Ministero

Nelle campagna del Ministero si parla quindi di cibi da evitare, pericoli legati alle decorazioni natalizie, raccomandazioni per il trasporto e precauzioni da adottare durante la notte di Natale e di Capodanno quando esploderanno i fuochi d’artificio.

Un regalo da valutare

Infine, una delle raccomandazioni più importanti è legata all’eventualità di scegliere un cucciolo come regalo di Natale: non fatelo se non siete assolutamente sicuri che la persona o la famiglia a cui lo state donando lo voglia davvero e abbia la possibilità di prendersene cura.

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

Vacanze con il cane? Ecco il vademecum per il viaggio

Animali domestici e pulci: come tenere lontani i parassiti

Per educare il cane meglio gli elogi che i biscottini

Vuoi una vita più lunga? Adotta un cane

  • vendita farmaci online
  • Chiedi un consulto



    Continua a leggere