Nel fine settimana, la Coppa del Mondo 2017-2018 di salto con gli sci femminile riprenderà da Hinterzarten, in Austria, dopo una settimana di pausa. Le gare di disputeranno sul trampolino Adlerschanze HS 108, che ospiterà una prova storica: la prima competizione a squadre di Coppa del Mondo in campo femminile.

In particolare, la gara si svolgerà nella giornata di sabato, a dividere la qualificazione e la gara individuale, che si svolgeranno rispettivamente nella giornata di venerdì e sabato. Al momento, la situazione di Coppa è diversa da quanto ci si potesse aspettare: nelle prime tre gare, infatti, Sara Takanashi non ha ancora vinto una gara e attualmente è solo terza nella classifica di Coppa del Mondo alle spalle della tedesca Katharina Althaus e della norvegese Maren Lundby, divise da soli 20 punti, mentre la nipponica paga 100 lunghezze dalla norvegese. Quarta posizione, a 10 punti da Takanashi, per Yuki Ito.

Nelle prime uscite stagionali, l’Italia ha trovato ad altissimi livelli anche in Coppa del Mondo la giovanissima Lara Malsiner, che al momento è ottava in classifica generale e viene da due piazzamenti consecutivi in top 10 a Lillehammer. Già fa Hinterzarten, potremmo valutare il suo potenziale in maniera ancora più consistente, dato che i valori potrebbero cambiare da una località con l’altra. Per ora bilancio positivo anche per la sorella Manuela, più esperta ma a sua volta molto giovane, mentre hanno faticato Elena Runggaldier ed Evelyn Insam, che per ora non sono mai entrate tra le migliori 30.

CLICCA QUI PER TUTTI GLI ARTICOLI DI CICLISMO

Twitter: @Santo_Gianluca

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it





Continua a leggere