Li avevamo lasciati a Venezia, all’inizio dell’autunno, stretti l’uno all’altra su una gondola, li ritroviamo a Miami, rilassati sotto il sole, sempre uniti: Scott Disick e Sofia Richie si sono concessi un’altra vacanza prima di Natale, festa che probabilmente trascorreranno separati, così come è stato per il giorno del Ringraziamento, che lui ha dedicato ai figli, Mason, Penelope e Reign, avuti dall’ex moglie Kourtney Kardashian. Niente di meglio di qualche giorno insieme in riva al mare per scacciare eventuali malinconie da separazione.

LEGGI ANCHE

Sofia Richie e Scott Disick, due cuori e una gondola

I due si godono il momento, tra passeggiate sulla spiaggia, gite in motoscafo e bagni di sole sui lettini di un gotel di lusso, lo stesso di  Bobo Vieri e Costanza Caracciolo, anche loro in Florida per l’Immacolata. Troppo presto per dire se Scott e Sofia facciano sul serio, certo è che i due sembrerebbero essersi trovati, nonostante la differenza di età, 34 lui, 19 lei, e storie molto lontane.

LEGGI ANCHE

Scott Disick e Sofia Richie, un mare per due

Lui è diventato famoso soprattutto per il matrimonio con la Kardashian, lei figlia di Lione Richie è nata famosa, da sempre sotto i riflettori, così come lo sono stati i suoi flirt di ragazza, Justin Bieber su tutti.

L’impressione che danno è quella di non poter stare fermi, insieme sembrano divertirsi, ma sempre lontani da casa. Le prime foto insieme erano arrivate proprio da Miami, a fine settembre, poi c’era stata una fuga in Messico a cui era seguita Venezia, ora di nuovo la Florida. Sorge il dubbio che la vera vacanza sia questo amore. Solo il tempo potrà scioglierlo.



Continua a leggere