Pallanuoto femminile, le novità più interessanti in ottica Setterosa. Fabio Conti cerca di ringiovanire l’Italia – OA Sport

[widget id=”text-16″]

Il sesto posto ai Mondiali di Budapest nel torneo di pallanuoto femminile è ormai in archivio e Fabio Conti, CT del Setterosa sta cercando l’amalgama ideale tra senatrici e nuove leve in vista degli Europei di Barcellona. In quest’ottica vanno lette le convocazioni per i collegiali sostenuti negli ultimi tempi dalla Nazionale.

Per la passerella di Portofino di fine settembre, nel Water Polo By The Sea, il CT ha integrato il blocco mondiale con cinque nuovi innesti: Caterina Banchelli, Alessia Millo, Giuditta Galardi, Arianna Gragnolati e Giulia Viacava, pescando in maniera variegata dalle formazioni di A1.

Quando poi nei collegiali il numero di atlete è aumentato il tecnico italiano ha potuto far capire già la sua linea, ovvero quella di puntare su atlete provenienti dalle squadre giovanili azzurre, anche al di fuori del massimo campionato italiano, lasciando praticamente intatto il gruppo tra le due convocazioni.

Fuori, delle 13 di Budapest, Federica Radicchi e Valeria Palmieri, dentro altri sette volti nuovi: Agnese D’Amico, Agnese Cocchiere, Lucrezia Cergol (classe 2001, del Trieste), Silvia Avegno, Fabiana Sparano, Giusy Citino e Giulia Cuzzupè (inizialmente senza squadra, poi accasatasi al Rapallo).

Unica variazione tra i due collegiali l’alternarsi di Marzia Imperatrice (classe 2000 della Marina Militare) e Luna Di Claudio attaccante del Cosenza. In totale ben 14 volti nuovi nel giro di pochi mesi unite ad 11 reduci dall’ultima rassegna iridata: è da questa unione che parte il nuovo corso del Setterosa.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Pagina Facebook RN Bogliasco

CLICCA QUI PER TUTTI GLI ARTICOLI SULLA PALLANUOTO

roberto.santangelo@oasport.it



[widget id=”text-17″]

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *