Il Friuli – Basket: Udine si conferma capitale europea

[widget id=”text-16″]

E’ ufficiale: la Fiba Europe, nel board che si è tenuto a Monaco nel weekend, ha confermato quello che era nell’aria da qualche tempo e che riempie d’orgoglio il Comitato organizzatore locale. Udine ospiterà, dal 4 al 12 agosto, i Campionati Europei Under 18 femminili 2018, la quarta manifestazione continentale organizzata in Friuli dal 2014 in avanti: dopo il Campionato europeo U20 femminile del 2014, l’Europeo U20 maschile del 2015 e il Campionato continentale U16 femminile del 2016, l’event manager Davide Micalich cala il poker con l’18 femminile del 2018, che conferma il Friuli come autentica Land of Basketball, dopo le tredici finali nazionali giovanili organizzate dal 2005 al 2014 e dopo, soprattutto, la Coppa del Mondo U19 femminile del 2017 che ha messo Udine e a Cividale del Friuli al centro del mondo cestistico femminile.

Non è però finita qui: nell’estate del 2018, Lignano Sabbiadoro sarà il fulcro dell’attività della frizzante disciplina del 3 contro 3, fresca di inserimento nel novero degli sport olimpici: a Lignano Pineta si disputerà il 14 e 15 luglio una tappa del Challenger World Tour 3×3 2018, con le migliori 16 selezioni al mondo pronte a sfidarsi nell’arena che sarà allestita sul lungomare di Pineta. Un affascinante connubio di sport, gioventù, divertimento, modernità e turismo nella località balneare friulana più famosa al mondo.

L’assegnazione dell’organizzazione dell’Europeo U18 femminile 2018 rappresenta, per il Comitato Organizzatore e il suo deus ex machina, Davide Micalich, la conferma a livello internazionale della bontà del lavoro svolto negli ultimi anni, di concerto con la Regione e le istituzioni locali, capaci di fare squadra e di supportare gli Eventi con entusiasmo e concreta presenza.

Come ormai da abitudine consolidata, l’evento sportivo sarà anche l’occasione per sviluppare idee per iniziative collaterali volte alla promozione del Territorio che saranno illustrate nei prossimi mesi. La Nazionale Italiana, decima classificata nell’edizione 2017 a Sopron in Ungheria, sarà una delle sedici squadre presenti a Udine la prossima estate: con le azzurrine, che fin d’ora danno appuntamento a tutti gli appassionati e a tutti i tifosi friulani richiamandoli al palasport Carnera e al palasport Benedetti, i due impianti di gara designati, se la vedranno sul parquet con Belgio, Serbia, Francia, Spagna, Slovenia, Svezia, Croazia, Russia, Bosnia&Erzegovina, Lettonia, Germania, Irlanda e Polonia.

La composizione dei gironi e l’ufficializzazione delle formazioni presenti all’Europeo U18 femminile 2018 a Udine saranno comunque definite nel corso della Cerimonia di Sorteggio che si svolgerà nei primi mesi del prossimo anno.

Udine e il Friuli Venezia Giulia torneranno, dunque, al centro del mondo cestistico giovanile: è una piacevole abitudine e la migliore conferma che l’impegno e la passione che Davide Micalich e il Comitato Organizzatore Locale mettono ogni giorno al servizio della pallacanestro e del territorio portano a risultati eccezionali.

[widget id=”text-17″]

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *