Il Pontedera “rosa” è ormai in vetta alla classifica del campionato di serie C femminile. Grazie al due a zero interno rifilato al Monsummano nell’ultimo turno le Granatine sono balzate sopra tutte le altre concorrenti per la vittoria finale e ora le guardano dall’alto in basso. Le reti di questa fondamentale vittoria sono state firmate da Ginevra Maffei e Martina Del Prete. «Ora inizia la parte più difficile – esordisce Maffei – Essere lì davanti è una soddisfazione enorme, ma da questo momento in poi tutte le squadre che incontreremo venderanno ancora più cara la pelle». La gara col Monsummano ha anche evidenziato che qualche accorgimento tattico è ancora da migliorare. «Più che altro a livello mentale – puntualizza la giovane bomber classe’95 – alcune volte molliamo il colpo e regaliamo magari un gol alle nostre avversarie. Se non vogliamo riservarci brutte sorprese dobbiamo migliorare anche questo aspetto. Per il resto è logico non essere mai appagate, la circolazione di palla e l’occupazione degli spazi dovrà diventare ancora più veloce ma sono fiduciosa». E come non esserlo dopo

un incredibile serie di vittorie? Le Granatine non si fermano più. (d.p.)



Continua a leggere