Una nuova linea di creme di lusso che arriva dal Giappone si prepara conquistare il cuore – e la pelle – delle donne italiane: si tratta di Moisture liposome della Cosme Decorte/Decort è un brand che può contare non solo sulla maestria cosmetologica giapponese ma anche su una testimonial d’eccezione come Kate Moss. In cosa consiste l’eccezionalità della linea Moisture Liposome? Per scoprirlo dobbiamo fare qualche passo indietro nel tempo. Alla fine degli anni ’80 avvenne un evento ‘cosmetico’ rivoluzionario: una grande azienda lanciava un prodotto che vantava un eccezionale trasporto in profondità di principi attivi specifici anti-age grazie a delle strutture da tempo note in ambito farmacologico, i liposomi. Si tratta di vescicole fosfolipidiche – in altre parole delle ‘bollicine’ –  di dimensioni variabili fra i 25 nm e 1 μm di diametro, normalmente costituite da un doppio strato di fosfolipidi o colesterolo che contiene un nucleo di soluzione acquosa. Sono normalmente utilizzate per il trasporto di farmaci, in virtù delle loro proprietà uniche: nella soluzione acquosa interna ai liposomi possono essere disciolti soluti idrofilici, i quali non potrebbero passare direttamente attraverso le membrane cellulari, che sono idrofobiche. Al contempo però sostanze idrofobiche possono esser disciolte all’interno del doppio strato lipidico e questa doppia possibilità rende i liposomi degli ottimi veicolanti di principi attivi, anche nel caso dei cosmetici. Sempre alla fine degli anni 80, nei laboratori della Kosè corporation a Tokyo, il team di ricerca diretto dal giovane e brillante chimico dottor Naito, lavorava alacremente per sviluppare un prodotto a base di liposomi ‘potenziati’, poiché aveva capito che questi rappresentavano una svolta epocale nel trattamento cosmetico. Il team si dedicò dunque a conoscere sempre di più l’organizzazione di sostanze simili al plasmalemma – ovvero la nostra membrana cellulare – atte a creare la membrana di contenimento dei liposomi. Ecco dunque come nasce la linea Moisture liposome – che comprende un siero, una crema idratante e da un contorno occhi – il frutto maturo delle ricerche del team del dottor Naito da oggi sugli scaffali delle migliori profumerie, per portare anche nel nostro paese un vero e proprio concentrato di bellezza orientale. (MATILDE SCUDERI)



Continua a leggere