Black Friday 2017 | Offerte e sconti elettrodomestici

[widget id=”text-16″]

La cucina è vecchia? Il frigo è da cambiare? La lavatrice non funziona più come una volta? Nessun problema, il Black Friday del 24 novembre può essere il giorno giusto per acquistare dei nuovi elettrodomestici, portando a casa strumenti di qualità senza spendere cifre esorbitanti. Infatti, grazie agli sconti previsti per il ‘pazzo venerdì’, anche gli elettrodomestici più costosi diventeranno alla portata di tutti. Ecco alcuni consigli per gli acquisti per farsi trovare informati e preparati in vista del 24 novembre.

Frigoriferi

Il frigo è un componente fondamentale della cucina di ogni casa. Deve essere capiente e in grado di conservare i cibi, ma non solo, deve avere anche un aspetto affascinante, che si sposi bene con il resto dell’arredamento. Ecco alcuni delle novità presenti sul mercato, di tre diverse fasce di prezzo, in modo da venire incontro alle esigenze, e alle tasche, di tutti i consumatori. Va ricordato che la maggior parte dei brand produce frigoriferi di diverse dimensioni, colori e modelli, dal doppia porta all’incassato, fino al ‘Side-By-Side’ all’americana.

  •  Samsung RS7547BHCSP ‘Side-By-Side’: uno dei più ricercati, ha tutte le caratteristiche dei classici frigoriferi di questo genere, con due porte verticali, quella sinistra apre il congelatore, mentre quella destra apre il comparto frigo. Con i suoi 537 litri di capienza sarà difficile non trovare spazio per i propri alimenti, mentre il suo rivestimento in acciaio inossidabile lo rende anche splendido ‘pezzo’ da avere nella propria cucina. La fascia di prezzo è alta, vicina ai 1.500 euro, ma con gli sconti si potrebbe acquistare anche ad una cifra inferiore ai mille.
  •  Lg GBB60PZEFS : un frigorifero classico, ma soltanto in apparenza. Il freezer posto in basso permette di organizzare gli alimenti in base alle necessità del proprietario, con una ripartizione omogenea del freddo. In oltre, per gli amanti del buon vino, ha uno spazio dedicato alle bottiglie. Il suo aspetto classico nasconde un’anima ad alta tecnologia. Questo, come tutti i frigoriferi Lg, contatta direttamente il centro assistenza in caso di malfunzionamento. Fascia di prezzo media, di poco superiore ai mille euro, ma che nel venerdì degli acquisti potrebbe arrivare a dimezzare il suo valore.
  • Whirlpool BSFV 8122 OX: Dotato di tecnologia 6°SENSO. Può essere posizionato accanto a pareti o a mobili della cucina: grazie al design della porta a filo, che si apre senza creare ingombri. Questo frigorifero è dotato dell’esclusiva tecnologi Stop Frost: il ghiaccio si forma solo sullo speciale elemento StopFrost, facilmente estraibile e facile da ripulire dal ghiaccio. Il suo prezzo di partenza è di poco superiore ai 600 euro, ma con gli sconti del Black Friday potrebbe arrivare sotto i 500.

Cucine

Come il frigo, la cucina è un altro componente fondamentale di ogni casa. Anche in questo caso, va detto che le cucine in commercio spesso sono disponibili in diverse dimensioni e diverso numero di fuochi, così da poter venire incontro ai bisogni logistici degli utenti. 

  • Bertazzoni La Germania SP95 C 21 W: quando si parla di cucine Bertazzoni è una sicurezza. Questa cucina con il forno che funziona sia a gas che con l’energia elettrica, è dotato di coperchio in cristallo temperato, accensione elettronica e contaminuti. Un prodotto di valore a cui corrisponde un prezzo non alla portata di tutti: si parte da un costo superiore ai 700 euro, ma che può scendere fino a sotto i 500 euro.
  • Electrolux RKK 20160 OW: ideale per chi preferisce il forno elettrico, è progettata per ridurre al minimo il consumo di energia. La cucina Electrolux è dotata anche di un pratico cassetto portautensili: uno spazio in più sotto il forno di questa cucina per tenere tutti gli accessori a portata di mano. Inoltre ha il vetro del forno estraibile in modo da rendere più semplice la pulizia. Compatta ma allo stesso tempo spaziosa, ha una maggiore superficie della teglia di cottura rispetto a quelle delle cucine tradizionali. Fascia di prezzo media per la categoria, ma che con gli sconti dovrebbe scendere sotto i 300 euro. 
  • Indesit KN1G2S(W)/I S: una cucina con quattro fuochi, forno a gas, termostato e tutto quello che serve per portare in tavola dei cibi buoni e ben cotti. Indesit però ha pensato anche alla sicurezza con il ‘Safe Flame’ un sistema di sicurezza che riguarda sia i fornelli che il forno. Fascia di prezzo medio-bassa, ma con il Black Friday potrebbe diventare un vero affare.

Lavastoviglie

Dopo aver conservato i cibi e averli cucinati, arriva l’ora di lavare. Qui entra in gioco la lavastoviglie. Quelle di ultima generazione permettono una pulizia superiore, anche contro le macchie più resistenti e incrostate.

  • Bosch Serie 6 SMS68MI04E: dotata di motore senza spazzole EcoSilence Drive, è efficiente, veloce e silenziosa e adegua accuratamente la pressione dell’acqua sulle stoviglie per un trattamento adeguato ad ogni tipo di carico. Tutto questo per utilizzare meno acqua, meno energia ed avere sempre risultati impeccabili. Inoltre, con il sistema PerfectDry, il flusso d’aria permette di asciugare alle perfezione anche le stoviglie di plastica. Dulcis in fundo, questa lavastoviglie è dotata anche di un programma apposito per i bicchieri, che vengono lavati in maniera delicata, mantenendo la lucentezza di sempre. Il prezzo? Con tutte queste caratteristiche non poteva che essere elevato, ma con il Black Friday potrebbe scendere sotto i 600 euro.
  • Whirlpool WFC 3C26 P X: questa lavatrice è dotata della tecnologia 6° senso e con il sistema PowerClean permette una pulizia approfondita contro ogni tipo di sporco. E’ proprio grazie al 6° senso che questa macchina riesce a capire il livello di sporcizia, ottimizzando la potenza dei getti d’acqua e i consumi. Bella sia dentro che fuori, grazie all’opzione ‘partenza ritardata’ permette al proprietario di far iniziare il lavaggio in qualsiasi momento, in base alle necessità. Prezzo medio, con gli sconti potrebbe diventare un’occasione da non perdere.
  • Electrolux ESF5206LOW: Con uno spazio da 13 coperti non ha nulla da invidiare alle sue ‘colleghe’ più costose. Anche questa lavatrice ha la partenza ritardata, ma fino ad un massimo di 3 ore. Il prezzo accessibile la rende invitante in un qualsiasi giorno, figuriamoci nel Black Friday. 

Lavatrici

Negli ultimi anni la tecnologia ha fatto passi da gigante nel settore lavatrici, mettendo sul mercato prodotti meno rumorosi e in grado di lavare i vestiti in maniera efficace senza rovinarli, con un occhio al risparmio e all’ambiente.

  • Whirlpool FSCR12443: lavatrice a carica frontale, è il motore più silenzioso del mercato. Il motore collegato direttamente al cestello riduce al minimo le vibrazioni: mentre è al lavoro non sentirete alcun rumore. Garantita a vita, permette anche di risparmiare sul detersivo grazie ad un corretto dosaggio automatico. Ottima sia in fase di lavaggio che di risciacquo. Una macchina splendida ma con un prezzo superiore ai mille euro e quindi non accessibile a tutti: ma con il Black Friday chissà…
  • Hoover DWFT 413AH8/1-01: spaziosa grazie ai suoi 13 kg di capienza, è una classica lavatrice a carica frontale, che unisce ottime prestazioni ad un prezzo non esorbitante, che con gli sconti dovrebbe scendere sotto i 500 euro. 
  • Beko WTX61031W: di colore bianco, è una lavatrice compatta ma che garantisce prestazioni soddisfacenti. Dotata di partenza in differita e display al led, può diventare un vero affare in vista del Black Friday, grazie ad un prezzo accattivante, che può scendere anche sotto i 200 euro. 

Tutti i prodotti citati in questo articolo sono disponibili nei rivenditori Auchan e Unieuro presenti su tutto il territorio nazionale, dove potrete trovare sconti e servizi in grado di soddisfare ogni tipo di richiesta.

Che cosa funziona in Italia

I consumatori italiani hanno mostrato un interesse crescente all’evento, con volumi di ricerca quasi triplicati tra il 2015 e il 2016 e aumentati di quasi 10 volte se si mette a confronto il 2016 con il 2014; basti pensare che nel 2016 tali volumi hanno raggiunto 1 milione e 830 mila unità (pari alla somma, per esempio, degli abitanti di Milano e Genova).

L’evento si conferma molto legato ai giganti dello shopping online, con una predilezione assoluta per Amazon, seguito nel nostro Paese per popolarità presso i consumatori, da Unieuro, Zalando, Nike e Gamestop; perde terreno invece Ebay, in prima linea nel 2015 e ora rimpiazzato dai colossi settoriali sopra citati. 

Se inizialmente gli Italiani si limitavano a concentrare lo shopping del Black Friday su fashion e prodotti high-tech, con percentuali minime per gli altri settori, il fenomeno si sta ora ampliando, con fashion ed elettronica sempre in testa, ma affiancati da risultati rilevanti  anche per viaggi, beauty e benessere.

Italiani focalizzati sulle spese per la casa

Se tra il 2015 e il 2016 il volume di acquisti è nettamente aumentato, è calata leggermente la spesa media per ogni transazione, con un valore medio che si attesta a 63 euro per acquisto; casa e giardino è il settore per il quale gli Italiani sono ora disposti a spendere di più, con un incremento di spesa medio superiore ai 20 euro a transazione tra il 2015 e il 2016; a seguire elettronica, e viaggi.
L’ammontare medio di risparmio per i consumatori, ovvero il valore medio degli sconti si è aggirato nel 2016 intorno al 32,8%, un punto percentuale in più rispetto all’anno precedente; i settori che hanno garantito le offerte migliori sono stati quello di fotografia e stampa (in  media -40,5%), seguito da libri, film, musica e videogame (in media -35,8%), e sport (in media -35,7%).

Identikit del “consumatore” del Black Friday

L’Italiano che prende parte al Black Friday è mediamente di sesso femminile nel 59,9%  dei casi, ha tra i 18 e i 34 anni (il 29% ha tra  i 18 e i 24 anni, il 30% ha tra i 25 e i 34 anni, il 22% tra i 35 e i 44, il 12% tra 45 e 54, il 5% tra 55 e 64 e il 2% più di 65 anni), e predilige lo shopping da smartphone nel 55% dei casi, da pc nel 38% e da tablet soltanto nel 7% dei casi. Si attesta qui una notevole differenza con i cugini francesi, molto più legati al PC (79%) e al tablet (13%) rispetto allo smartphone, utilizzato per gli acquisti del Black Friday solo nell’8% dei casi.

Interessante considerare inoltre come, in media, al crescere dell’età, aumenti anche il tempo impiegato nello shopping online, a conferma che i consumatori più giovani sono più familiari con le nuove tecnologie e hanno maggiore fiducia negli acquisti online.
Dal punto di vista geografico, la maggioranza delle transazioni online arriva dai residenti nelle principali città, con Roma in testa, seguita da Milano, Napoli, Torino, Bologna, Firenze e Palermo.

Aspettative per l’evento 2017

Se i fatti continueranno a seguire il trend degli anni passati si prevede un giro di affari che per l’Italia potrà superare i 75 milioni di euro, facendo registrare un +15,9% rispetto al dato 2016, di poco superiore alla crescita avvenuta nel 2016 rispetto al 2015 che si attestava a +15,6%.

[widget id=”text-17″]

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *